..
 
HomeHome  IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  
Condividere | 
 

 15/10/16 - Stellone: "Frosinone, che emozione! Brienza in forse. Giancaspro..."

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
GIAMEL

avatar

Messaggi : 13341
Data d'iscrizione : 25.03.15
Età : 36
Località : Villabate (PA)

MessaggioTitolo: 15/10/16 - Stellone: "Frosinone, che emozione! Brienza in forse. Giancaspro..."   Sab Ott 15, 2016 12:13 pm


Il ritorno di Stellone. A Frosinone, il tecnico romano ritroverà la città e la squadra con cui ha vissuto i suoi ultimi anni, tra tante soddisfazioni e l'amara retrocessione tra i cadetti, maturata nella passata stagione.

Oggi Stellone è a Bari e contro i ciociari, andrà a caccia del secondo successo esterno in campionato. In vista del match del Matusa, il tecnico incontrerà i giornalisti alle ore 11.30 presso la sala stampa "Gianluca Guido" dello stadio San Nicola.

E' arrivato Stellone: "Potevamo ambire ad avere più punti, sarà una sfida importante a Frosinone. Torno in una città che mi ha dato tanto, da calciatore e da allenatore. Ringrazierò sempre la società giallazzurra, con la quale mi son tolto diverse soddisfazioni. Sarò emozionato ma dal fischio iniziale penserò al Bari. Una vittoria ci potrebbe dare una spinta in più. I tre punti non servirebbero per la classifica quanto per la testa. Il torneo cadetto è lungo".

"Non vinciamo da troppo tempo nonostante le buone prestazioni sfoderate nelle ultime gare. Maniero non partirà con noi, lo valuteremo nella settimana prossima. Saranno fuori anche Moras e Cassani. Abbiamo recuperato Monachello e Brienza è da valutare. Se non dovesse farcela Brienza, giocherà Monachello. Abbiamo studiato le caratteristiche del Frosinone ma anche del campo, che è particolare. Dobbiamo essere proonti a contrastarli, a giocare con lo stesso ritmo degli avversari. A Cittadella hanno conquistato tre punti d'oro ma dall'altra parte vedo un Bari in miglioramento".

"Spesso le partite vengono decisi da episodi, noi dobbiamo continuare sulla falsa riga delle ultime uscite. Poi gli episodi gireranno a nostro favore, ne sono convinto. Bisogna essere bravi nel vincere i duelli. A Brescia e con l'Entella, i nostri esterni l'hanno fatto ed abbiamo creato tantissimo".

"Gli esterni stanno crescendo, Furlan sta recuperando la forma ideale. Qualche settimana fa, c'era anche un problema fisico. L'importante è creare occasioni e subire poco e negli ultimi tempi, questo sta accadendo. Ci sono stati dei match strani, come quello col Benevento dove in alcuni dati, siamo stati superiori. Avrei preferito avere più punti in classifica che i complimenti. Le belle prestazioni ti fanno sperare, ma sono i punti che contano".

"Prendo come esempio la Juve dello scorso anno. Non erano scarsi nelle prime dieci giornate e poi sono diventati fenomeni. Quando hanno acquisito fiducia, sono andati alla grande. A volte basta un episodio per girare una stagione. Furlan sta bene ma non partirà titolare. Le parole di Ciofani in settimana? Sono legato a loro, c'erano giocatori importanti. Alcuni devono molto a me così come io devo molto a loro. Lì c'era una fame incredibile".

"E' difficile spiegare ad un giocatore come deve approcciarsi tecnicamente al tiro. Lo si può fare con un ragazzino ma non con calciatori formati. Credo sia questione di fiducia e anche un pizzico di fortuna. Il gol non deve diventare un peso per gli attaccanti. Arriveranno, ci sono sempre momenti critici".

"Ringrazio il presidente Giancaspro per la fiducia che mi ha dato. Voglio ripagarlo, qui a Bari è da un po' che si soffre e voglio cercare di soddisfarlo. Ho un parco attaccanti invidiabile, Monachello è un elemento importante per me. Per me gli infortuni non sono un problema, c'è una rosa capace di supportare le varie indisponibilità".


tuttobari.com

_________________
Parliamone insieme, clicca il banner




_________________
La nuova era
Tornare in alto Andare in basso
 
15/10/16 - Stellone: "Frosinone, che emozione! Brienza in forse. Giancaspro..."
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» 09/10/2016 Stellone: "Mi rode guardare la classifica. Frosinone? Penso al mio Bari"
» Il videoselfie di Max Boccasile dopo Frosinone Bari
» 06/11/16 - Summit finito, la dirigenza ha deciso: Stellone esonerato?
» Frosinone e dintorni
» L'esonero di stellone mi fa paura e vi spiego perché.

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Pensieri Biancorossi :: Forza Bari :: Dalla Homepage-
Andare verso: