Pensieri Biancorossi
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.


..
 
HomeHome  IndiceIndice  Ultime immaginiUltime immagini  RegistratiRegistrati  Accedi  
 

 Marino: "Aggressività, palleggio e verticalizzazioni. Voglio un calcio propositivo"

Andare in basso 
AutoreMessaggio
DallaChiesaAllaCantina

DallaChiesaAllaCantina


Messaggi : 1003
Data d'iscrizione : 25.03.15

Marino: "Aggressività, palleggio e verticalizzazioni. Voglio un calcio propositivo" Empty
MessaggioTitolo: Marino: "Aggressività, palleggio e verticalizzazioni. Voglio un calcio propositivo"   Marino: "Aggressività, palleggio e verticalizzazioni. Voglio un calcio propositivo" EmptyMer Ott 11, 2023 2:09 pm


Per il Bari è un nuovo inizio. Dopo aver diretto il primo allenamento nella giornata di ieri, il tecnico Pasquale Marino è stato presentato quest'oggi in conferenza ai giornalisti presenti in sala stampa. "Voglio fare un calcio aggressivo e propositivo, palleggiando e verticalizzando quando è il momento", ha detto l'allenatore. "Capisco che nell'ambiente ci sia un po' di delusione per il momento e che ci si aspettasse un allenatore con tanti campionati vinti. Io però punto a far bene".

Marino ha proseguito: "Se si cambia allenatore vuol dire che le cose non stanno andando bene, sostituire un collega che ha fatto un grandissimo percorso fa aumentare le responsabilità. Questo accresce la voglia di lavorare. Quando si arriva ad una manciata di secondi dalla promozione rimangono scorie nei giocatori e nell'ambiente. Chi arriva si immedesima nel momento, è molto difficile far riprendere la strada giusta. Spetta a noi trascinare la gente".

Sull'avvio di stagione: "Qualcosa è successo e i giocatori non hanno espresso il massimo delle loro potenzialità. Ogni allenatore ha le proprie idee, devo cercare dei concetti per fare il calcio che ho sempre fatto. Cercheremo di dare l'abito giusto per sfruttare l'organico che abbiamo a disposizione. Il mio obiettivo è fare un gioco propositivo, cercando di mettere le mie conoscenze a disposizione dei ragazzi".

Ancora sul credo tattico: "Quando allenavo il Frosinone c'erano Ciofani e Dionisi che giocavano bene vicini, non potevo spostarli per fare il mio modulo. Cerco sempre di far rendere al meglio quei giocatori che abbiamo in organico, mi adatterò in base al materiale umano che abbiamo a disposizione. Io credo di poter riuscire a lavorare bene con questo gruppo, ho visto in loro la voglia e l'entusiasmo. Anche i ragazzi soffrono questa situazione, la maglia del Bari è più pesante rispetto ad altre e ci sono responsabilità".


https://www.tuttobari.com/in-primo-piano/marino-aggressivita-palleggio-e-verticalizzazioni-voglio-un-calcio-propositivo-115756
Torna in alto Andare in basso
 
Marino: "Aggressività, palleggio e verticalizzazioni. Voglio un calcio propositivo"
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Marino: "Nessuno stravolgimento, ma voglio aggressività e verticalità. Sui moduli..."
» Marino: "Insegno il mio calcio propositivo, non ci manca nulla per i playoff. Mercato? Società di parola. Il 3-5-2 non mi piaceva"
» Scavone si racconta: "I miei tre anni a Bari: mi piace la città. Io e il calcio: grazie a mio fratello. Parlo tedesco, voglio laurearmi"
» Soncin: "Zironelli gioca un calcio propositivo, può accendere la piazza barese"
» Bortolo Mutti a TuttoBari: "Mignani va ringraziato. Marino vuole bel calcio, Bari competitivo"

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Pensieri Biancorossi :: Forza Bari :: Edicola biancorossa-
Vai verso: