..
 
HomeHome  IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  
Condividere | 
 

 01/04/17 - Moras: "Così è un incubo! Ma ci rialzeremo presto"

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
GIAMEL

avatar

Messaggi : 12725
Data d'iscrizione : 25.03.15
Età : 36
Località : Villabate (PA)

MessaggioTitolo: 01/04/17 - Moras: "Così è un incubo! Ma ci rialzeremo presto"   Sab Apr 01, 2017 7:03 pm


"Abbiamo sbagliato, è colpa nostra". Non trova scuse Vangelis Moras dopo la sconfitta incassata dal Bari a Vercelli. Il capitano biancorosso ha così analizzato la sfida del Piola, ai microfoni di Radionorba: "Così è un incubo, dobbiamo credere in noi stessi. Fuori casa, proprio non ci riusciamo. Senza ritmo, giocate e pressione, non andiamo lontani".

A far discutere è la mancata reazione dopo la rete dell'1-0 firmata da Emmanuello: "La Pro Vercelli si è abbassata ulteriormente ed era ancor più difficile giocare contro una squadra così organizzata". E sul litigio a fine gara con Sabelli, il difensore ellenico precisa: "Ho voluto abbassare i toni, per ora non chiedo scusa a nessuno. Sarò il primo a farlo nel momento in cui non riusciremo a raggiungere l'obiettivo dei playoff e della serie A".

Infine, un pensiero al futuro prossimo della squadra: "Ci risolleveremo. Per fortuna, si torna subito in campo contro il Latina".

"Dobbiamo capire tra di noi qual è il problema. Non riusciamo a cambiare il trend fuori casa e non riesco a spiegarmi il perché". Non si capacita Evangelos Moras dopo la sconfitta del Bari a Vercelli. Il difensore greco ha analizzato così la prestazione della squadra, pronta a reagire a partire dal prossimo match, martedì sera: "E' stancante ripetere sempre le solite cose ma non possiamo far altro che continuare a lottare. Se molliamo adesso, perdiamo pure in casa e buttiamo un anno via. Mi fa stare tranquillo - ha proseguito il capitano biancorosso - il fatto di rigiocare martedì. Dobbiamo solo stare muti, abbassare la testa e lavorare perché la colpa è tutta la nostra. L'errore più grande adesso è guardare gli altri. Dobbiamo vedere solo noi stessi e basta".

Ancora una volta a pagare lo scotto di un altro ko è la tifoseria, accorsa numerosa anche quest'oggi al Piola: "È giusto che i tifosi siano delusi. Sono andato a prendere Sabelli perché era inutile creare ulteriori problemi. Noi accetteremo le critiche come è giusto che sia. Si sobbarcano tanti chilometri per noi e non siamo riusciti a ripagarli. Dimentichiamoci la debacle di oggi e ripartiamo per vincere con il Latina. Non voglio nemmeno chiedere ancora scusa a nessuno, perché sono fiducioso: possiamo giocarcela fino alla fine".


tuttobari.com

_________________
Parliamone insieme, clicca il banner




_________________
La nuova era
Tornare in alto Andare in basso
 
01/04/17 - Moras: "Così è un incubo! Ma ci rialzeremo presto"
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Perché gli atleti italiani sono cosí fragili psicologicamente?
» "Forse accade così": il libro su YouTube
» Perchè mi sento così fiacco?
» ma com'è possibile che costi così poco????
» Così parlò Daniela ...

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Pensieri Biancorossi :: Forza Bari :: Dalla Homepage-
Andare verso: