..
 
HomeHome  IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  
Condividi
 

 Vivarini: "Fatti passi avanti ma possiamo ancora crescere. Bravo Costa, lavoriamo anche su altri moduli"

Andare in basso 
AutoreMessaggio
GIAMEL

GIAMEL

Messaggi : 18187
Data d'iscrizione : 25.03.15
Età : 38
Località : Villabate (PA)

Vivarini: "Fatti passi avanti ma possiamo ancora crescere. Bravo Costa, lavoriamo anche su altri moduli" Empty
MessaggioTitolo: Vivarini: "Fatti passi avanti ma possiamo ancora crescere. Bravo Costa, lavoriamo anche su altri moduli"   Vivarini: "Fatti passi avanti ma possiamo ancora crescere. Bravo Costa, lavoriamo anche su altri moduli" EmptyDom Ott 06, 2019 5:56 pm

Vivarini: "Fatti passi avanti ma possiamo ancora crescere. Bravo Costa, lavoriamo anche su altri moduli" C4d6dc38f1ac6e37375d0fa10fe76b4f-49972-87235e1bed8f6e08d5c1433c56572922

Intervenuto in conferenza stampa dopo il successo con la Cavese, il tecnico del Bari Vincenzo Vivarini ha commentato la partita: "Credo che si vedano già dei passi avanti, bisogna ancora aumentare la sicurezza nel creare sovrapposizioni e giocare palla a terra. Oggi per gran parte della gara l'abbiamo fatto bene, ma abbiamo anche avuto alcune indecisioni. In alcuni momenti la Cavese ha provato a metterci in difficoltà. Bisogna avere sempre rispetto degli avversari".

Sulla prova di Costa: "Con lui ho parlato, lo conoscevo da tanto e lo volevo per fare il 3-5-2. Gli ho fatto vedere le partite dandogli la consapevolezza che potesse fare di più. Può ancora migliorare, perché nel primo tempo è stato spesso timido".

Vivarini continua: "In campo vanno i giocatori, l'allenatore mette in evidenza le cose ma è importante che gli esperti si prendano le responsabilità. Devo fare i complimenti ai ragazzi. Bravo anche Sabbione, oggi è andato tutto bene ed il suo gol è la dimostrazione di questo. Mi è piaciuto come lui ha aggredito quella palla, perché su questo avevamo lavorato, bisogna essere più dominanti in campo ed avere esuberanza".

Sullo schema di gioco: "Il modulo lo fanno i ragazzi, a fare la differenza sono gli atteggiamenti. Questa squadra può giocare con diversi moduli, anche con il 4-3-3 anche se con più difficoltà"-

Chiusura su Floriano:"Questa settimana ha avuto dei problemi, ma quando ho parlato di 4-3-1-2 l'ho fatto anche per lui, perché può darci una mano".

Candia
Vedi letture
Foto
Primo successo interno per il Bari di Vincenzo Vivarini. Al termine del 4-0 sulla Cavese il tecnico è intervenuto ai microfoni di Radio Bari: "Quando vinci, in linea di massima, bisogna essere contenti. Nel calcio ci vuole entusiasmo e spensieratezza e il risultato far si che avvengano. Oggi è stato tutto positivo. La piazza barese di calcio ne ha visto e di qualità. Bisogna far risultato ma anche dare qualità al gioco. Abbiamo questa possibilità e dobbiamo farlo".

Positivo l'atteggiamento nella difesa: "Non si possono discutere gente come Sabbione, Di Cesare, Perrotta, Costa ma anche, Berra e Kupisz. I ragazzi del pacchetto difensivo sono di sicuro affidamento. Bisogna metterli nelle migliori condizioni. Oggi hanno preso tutti i palloni alti, ci siamo abbassati pochissimo. Nella fase difensiva è fondamentale il lavoro della squadra. Nella ripresa è calato il lavoro degli attaccanti e si è visto. Con il lavoro avremo le sincronie giuste. Bene che non abbiamo preso gol ma non siamo ancora belli solidi e sicura di sè. Dobbiamo crescere e lavorare tantissimo".

Sulla possibile evoluzione tattica: "Stiamo lavorando tanto e studiando le caratteristiche dei calciatori. Qualcuno faccio fatica a sfruttarlo con questo modulo. Aspetto la loro migliore condizione. La squadra deve metabolizzare e convincersi di certi atteggiamenti. Certe volte siamo in ritardo sia in fase di possesso che non. Oggi però ho visto grande applicazione dei ragazzi".

Sul clima intorno alla squadra: "Io spero si alzi l'entusiasmo di tifosi e città, da parte nostra dobbiamo rimanere con i piedi per terra. Siamo indietro in classifica e ci sono squadre attrezzate".

Il mister si è poi proiettato al big match contro la capolista Ternana: "Dovremo essere più decisi e attenti e servirà mantenere baricentro alto, come abbiamo fatto bene oggi. Questo dobbiamo metabolizzarlo, prendere più sicurezza in questo e poi possiamo fare tutto. Dobbiamo stare attenti, sarà un partitone. Settimana particolare, dobbiamo lavorare con grande intensità".


tuttobari.com
Torna in alto Andare in basso
 
Vivarini: "Fatti passi avanti ma possiamo ancora crescere. Bravo Costa, lavoriamo anche su altri moduli"
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Pensieri Biancorossi :: Forza Bari :: Edicola biancorossa-
Vai verso: