Pensieri Biancorossi
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.


..
 
HomeHome  IndiceIndice  Ultime immaginiUltime immagini  RegistratiRegistrati  Accedi  
 

 Tridente, è una pazza corsa. Aramu e non solo: tutti i candidati

Andare in basso 
AutoreMessaggio
DallaChiesaAllaCantina

DallaChiesaAllaCantina


Messaggi : 920
Data d'iscrizione : 25.03.15

Tridente, è una pazza corsa. Aramu e non solo: tutti i candidati Empty
MessaggioTitolo: Tridente, è una pazza corsa. Aramu e non solo: tutti i candidati   Tridente, è una pazza corsa. Aramu e non solo: tutti i candidati EmptyMer Ott 18, 2023 9:52 am


Il Bari e la pazza corsa sugli esterni. Il tridente di Marino prenderà per la prima volta forma sabato nel match attesissimo contro il Modena. Sarà la prima gara del nuovo mister e, forse, di un nuovo atteggiamento, definito dai più particolarmente offensivo e in controtendenza col recente passato.

Inutile, del resto, girarci attorno, fra i più gettonati motivi dell'esonero di Mignani c'è stato senz'altro quello di un'attitudine non apparsa sempre coraggiosa. La scelta di Polito è dunque caduta su un professionista che, nel tempo, non ha mai fatto mistero di apprezzare un calcio particolarmente frizzante e votato all'attacco. Fondamentali, in tal senso, saranno gli apporti degli esterni. Aramu, Morachioli, Sibilli e Achik si scaldano: saranno loro a dover offrire il passo giusto per regalare palloni giocabili al centravanti. Una sfida, quella del tridente, che stuzzica non poco e che promette scintille. Tutti e quattro i calciatori, in fondo, sembrano avere caratteristiche interessanti, oltre che potenzialmente utili a trascinare il Bari.

Parte avanti a tutti Aramu. Inevitabile, visto il peso del fantasista. Un ruolo, quello che si prefigura per lui di esterno alto a sinistra, che gli permetterà di giocare a piede invertito e tentare il tiro. Un'arma preziosa, la balistica dell'ex Venezia, che promette di essere esaltata da Marino.

Esterni puri sembrano essere Morachioli e Achik, i più giovani nel carnet di possibilità. Chissà che per almeno uno di loro arrivi la vera consacrazione. Morachioli ha lasciato intravedere doti di pregio già nella passata stagione. Achik è alla prima esperienza in cadetteria.

Capitolo a parte per Sibilli: l'ex Pisa è profilo assai trasversale. Nel Bari ha già fatto più o meno tutto. Il suo brio sembra ben sposarsi anche col nuovo 4-3-3 di Marino. Un'opzione di mestiere in un tridente che, proprio in lui e Aramu, potrebbe vedere inizialmente le proprie frecce. Una corsa, comunque, appena cominciata. La speranza, dalle parti del San Nicola, è che ne derivi anche un certo divertimento in campo. Ne ha proprio bisogno un Bari a caccia di sorrisi.

https://www.tuttobari.com/in-primo-piano/tridente-e-una-i-pazza-i-corsa-aramu-e-non-solo-tutti-i-candidati-115883
Torna in alto Andare in basso
 
Tridente, è una pazza corsa. Aramu e non solo: tutti i candidati
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Bari, sorpasso sul Venezia per la corsa ad Aramu del Genoa. C'è la mossa decisiva?
» Verso il Como: Iachini e le scelte più difficili. Dal rilancio di Aramu alla corsa a tre per il ruolo di 'nove': il punto
» GdS - Puscas sempre nei progetti di Polito. Aramu torna al Genoa? Solo una voce
» Un modulo, diverse incognite. Aramu, i due davanti e non solo: quei dilemmi fra campo e mercato
» Sibilli e Aramu, staffetta all’orizzonte. Qualità e forma differenti: un solo posto (per ora) sulla trequarti

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Pensieri Biancorossi :: Forza Bari :: Edicola biancorossa-
Vai verso: