Pensieri Biancorossi
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.


..
 
HomeHome  IndiceIndice  Ultime immaginiUltime immagini  RegistratiRegistrati  Accedi  
 

 De Laurentiis: "Se voglio andare in A? Certo. Non prenderò brocchi a gennaio"

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Bari Grande Amore




Messaggi : 4336
Data d'iscrizione : 08.08.15
Età : 36
Località : Firenze

De Laurentiis: "Se voglio andare in A? Certo. Non prenderò brocchi a gennaio" Empty
MessaggioTitolo: De Laurentiis: "Se voglio andare in A? Certo. Non prenderò brocchi a gennaio"   De Laurentiis: "Se voglio andare in A? Certo. Non prenderò brocchi a gennaio" EmptyMar Dic 13, 2022 1:21 pm

De Laurentiis: "Se voglio andare in A? Certo. Non prenderò brocchi a gennaio" 2c8164a1f557a8cd5602fa8c1be04dff-03175-oooz0000

"Ci siamo presentati con una squadra competitiva. Nessuno aveva la capacità di sapere in un campionato totalmente nuovo quale potesse essere la performance della squadra. L'abbiamo capito in corsa. Se voglio vincere il campionato? Se si potesse catalogare cosa serve per andare in A, sarebbe facile. Perché non dovrei voler salire in A? Sono situazioni difficili. Vedete Parma e Monza. Non è matematico nulla. Ma non prenderò certo brocchi a gennaio...". De Laurentiis descrive così gli obiettivi del Bari. "Il regolamento sulla multiproprietà? E' frustrante. Ma l'imprenditorialità è rischio. Se abbiamo già contatti avviati? Il mondo del calcio italiano oggi è interesse di grandi fondi. Il Bari può essere di grande intrigo e in Serie A può avere subito un fatturato di tutto rispetto. Sarebbe un grandissimo investimento per tanti. Vedremo. Noi intanto stiamo costruendo. Al momento non ci sono trattative", la ricostruzione sullo stato dei lavori, fatta con franchezza dal presidente biancorosso.
"Abbiamo avuto delle frenate, ma poi c'è stata la ripartenza, a conferma della bontà del gruppo. Questa è un'azienda sana. Mi fido di Polito: guardate Dorval, veniva da zero, sta dimostrando di saper giocare in B. Grandissimo intuito su questo calciatore", le parole di De Laurentiis sul campionato splendido condotto fin qui.
"Siamo lì in cima con squadre importanti, con tanti anni di B alle spalle. Siamo in linea con la nostra ambizione. Il Bari ha investito tanto, non avremmo mai fatto un campionato tanto per affrontarlo". Luigi De Laurentiis applaude il Bari. A pochi giorni dal big match con la Reggina, il presidente biancorosso gongola.
"Ci sono tanti calciatori impiegabili. Non solo Botta e Folorunsho, anche Benedetti: onore al nostro diesse, che ha trovato calciatori importanti. Cheddira? Fa la differenza, anche per le casse societarie. Queste sono belle sorprese, penso anche a Caprile: è un portiere di grande intraprendenza, ma anche umiltà. Abbiamo scelto uomini, e non solo il talento sportivo. Se vanno via? Resteranno con noi in questo campionato, poi vedremo. Ogni società deve pensare ai propri bilanci e a delle operazioni che possano rivelarsi delle plusvalenze. E' stato emozionante vedere Cheddira al Mondiale, vederlo improvvisamente con Ronaldo che cercava di inseguirlo è stata una bella gioia. Gli ho scritto subito, con grande orgoglio", le parole di De Laurentiis sull'exploit dei suoi gioielli.

tuttobari
Torna in alto Andare in basso
 
De Laurentiis: "Se voglio andare in A? Certo. Non prenderò brocchi a gennaio"
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Ag. Martinho: "Non voleva andare in C. Lavoriamo per gennaio"
» De Laurentiis: "Vogliamo andare via da questa categoria. La notte sogno il ritorno in A"
» Polito: "Siamo partiti fortissimo, non c'è nessuna crisi. Col Pisa voglio vincere. Pronti per gennaio"
» De Laurentiis in conferenza stampa: "Da gennaio avvieremo un business plan per la C". Scala: "Mercato? Proprietà disponibile"
» Decaro: ''De Laurentiis profilo eccellente. Mi aspetto un Bari che produca utili, il successo aziendale deve andare di pari passo con quello sportivo''

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Pensieri Biancorossi :: Forza Bari :: Edicola biancorossa-
Vai verso: