..
 
HomeHome  IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  
Condividi
 

 Cornacchini felice: "Siamo venuti fuori alla grande. Arbitri? Non ne parlo"

Andare in basso 
AutoreMessaggio
GIAMEL

GIAMEL

Messaggi : 17186
Data d'iscrizione : 25.03.15
Età : 38
Località : Villabate (PA)

Cornacchini felice: "Siamo venuti fuori alla grande. Arbitri? Non ne parlo" Empty
MessaggioTitolo: Cornacchini felice: "Siamo venuti fuori alla grande. Arbitri? Non ne parlo"   Cornacchini felice: "Siamo venuti fuori alla grande. Arbitri? Non ne parlo" EmptyDom Mar 31, 2019 7:30 pm

Cornacchini felice: "Siamo venuti fuori alla grande. Arbitri? Non ne parlo" E48572f74777dec482b68dc8e0e6d469-74897-129007decb5c3151db24189fa4ec9481

Intervenuto ai microfoni di TeleBari, il tecnico Giovanni Cornacchini ha commenato la vittoria dei biancorossi sul Gela: "Ho perso qualche anno di ita, è stata una partita complicata. Non siam partiti benissimo, poi l'ingenuità sul rigore ci ha condannato un pochino, ma fino a quel momento lì abbiamo fatto poco. Ma ero convinto si potesse ribaltare, Iadaresta è un grande colpitore di testa. Con Neglia falso nove abbiamo fatto poco, ma lui può fare tutto, ha fatto anche il terzino destro nella partita".

Il tecnico continua parlando dell'esultanza nel finale: "C'era la voglia di vincere, questa settimana è stata particolare. Era difficile prepararla benissimo, perché qualche ragazzo si è fatto condizionare".

Sulla scelta di schierare Neglia terzino: "L'ho allenato anche a Viterbo, ha una caratteristica importante che è la velocità. Chiaro che per me era meglio mettere lui piuttosto che sprecare un cambio, perché per me poteva farlo bene".

Chiusura sulla sostituzione di Brienza: "Non stava benissimo, ed in inferiorità numerica non potevo permettermi di tenerlo in campo".

"Mai come oggi sono stanco". Il volto tirato di Giovanni Cornacchini tradisce la tensione per un match messosi in salita per i biancorossi poco dopo la mezz'ora del primo tempo. "Vittoria sofferta e voluta, importante per come si erano messe le cose - spiega nel dopogara - Ero un po' preoccupato per quanto successo in settimana. E in effetti è stata una partita complicata. La pressione si fa sentire, soprattutto per i più giovani. Dite che siamo troppo nervosi? Non credo che le espulsioni siano dipese da quello. Si è trattato di ingenuità e basta. Credo che subentri un po' di stress mano a mano che ci stiamo avvicinando all'obiettivo. Può capitare calcolando che siamo primi dall'inizio del campionato. Gli arbitraggi? Sono di parte, non voglio parlarne".

"Nonostante tutto ero convinto di poterla ribaltare - ha proseguito il tecnico - Il Gela ha fatto un'onesta partita. Ogni tanto mi sembrava che volessero perdere un po' di tempo. Noi non siamo partiti benissimo, forse abbiamo patito qualcosa a livello fisico. Ma ne siamo usciti bene. Anche in nove abbiamo tenuto botta. Ed abbiamo chiuso in crescendo".


tuttobari.com
Torna in alto Andare in basso
 
Cornacchini felice: "Siamo venuti fuori alla grande. Arbitri? Non ne parlo"
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Pensieri Biancorossi :: Forza Bari :: Edicola biancorossa-
Vai verso: