Pensieri Biancorossi
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.


..
 
HomeHome  IndiceIndice  Ultime immaginiUltime immagini  RegistratiRegistrati  Accedi  
 

 Bari, momento delicato. Dal campo agli striscioni. Serve la svolta. Intanto, Menez...

Andare in basso 
AutoreMessaggio
DallaChiesaAllaCantina

DallaChiesaAllaCantina


Messaggi : 880
Data d'iscrizione : 25.03.15

Bari, momento delicato. Dal campo agli striscioni. Serve la svolta. Intanto, Menez... Empty
MessaggioTitolo: Bari, momento delicato. Dal campo agli striscioni. Serve la svolta. Intanto, Menez...   Bari, momento delicato. Dal campo agli striscioni. Serve la svolta. Intanto, Menez... EmptyMer Nov 29, 2023 8:19 am


Un momento sicuramente delicato è quello che vive il Bari. Il club biancorosso ha iniziato ieri la preparazione a porte chiuse, in vista della sfida contro il Lecco. Una scelta indicativa, visto che - per giunta - la necessità di testare il sintetico (lo stesso campo che i galletti troveranno domenica in Lombardia) ha comportato pure la decisione di collocare gli allenamenti a Modugno e non nell'abituale sede.

Tutto diverso, così come l'orientamento dei tifosi, ormai chiaramente in contrasto con la proprietà. Al di là di quanto accaduto sabato sugli spalti e il diverbio fra tifosi e Luigi De Laurentiis su cui si sono già materializzati fiumi di interpretazioni, ieri un nuovo striscione è stato affisso al San Nicola. Riferimento alla durata non illimitata della presidenza De Laurentiis, imbrigliata nei vincoli temporali della multiproprietà. E' stata, peraltro, la seconda manifestazione dei tifosi visto che, ancor prima, un altro striscione era stato affisso sempre nei pressi dello stadio di casa. Messaggi inequivocabili.

E la squadra? Dimenticare Venezia e vincere col Lecco è l'unica ricetta per uscire da una spirale di criticità che rischia di buttar giù un'intera stagione. Da evitare saranno le amnesie che hanno permesso agli avversari, negli ultimi due turni, di trafiggere Brenno per ben sei volte. Una sconfitta e mezza quella degli ultimi 180 minuti, visto che anche contro la Feralpisalò, prima della sosta, il pareggio era stato acquisito inevitabilmente come un passo falso completo.

Ieri, intanto, si è messo in mostra Menez: il francese è attesissimo e sta proseguendo speditamente il suo recupero. Un gol di tacco in partitella, quello evidenziato dallo stesso Bari, che sembra squarciare il cielo di scetticismo con un velo di bellezza. Il calcio, in fondo, dona sempre possibilità di riscatto. E una nuova via è quella che cerca una squadra che non può davvero più sbagliare.

https://www.tuttobari.com/in-primo-piano/bari-momento-delicato-dal-campo-agli-striscioni-serve-la-svolta-intanto-menez-116821
Torna in alto Andare in basso
 
Bari, momento delicato. Dal campo agli striscioni. Serve la svolta. Intanto, Menez...
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» GdM - Bari, svolta in trasferta e calendario amico: è il momento di spingere
» Bari, la cura Marino funziona. Contro il Venezia però serve la svolta decisiva
» Brienza: “Siamo al momento decisivo. Serve il sostegno di tutti”
» Roccaraso23 // Day 6: Jeremy Menez subito in campo con i compagni
» Vicari: "Risultato importante su campo difficile. Menez? L'abbiamo studiato"

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Pensieri Biancorossi :: Forza Bari :: Edicola biancorossa-
Vai verso: