Pensieri Biancorossi
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.


..
 
HomeHome  IndiceIndice  Ultime immaginiUltime immagini  RegistratiRegistrati  Accedi  
 

 Folorunsho: "Il dolore ogni tanto torna, ma sto bene. L'azione con Esposito? Provata in allenamento"

Andare in basso 
AutoreMessaggio
GIAMEL

GIAMEL


Messaggi : 23595
Data d'iscrizione : 25.03.15
Età : 43
Località : Villabate (PA)

Folorunsho: "Il dolore ogni tanto torna, ma sto bene. L'azione con Esposito? Provata in allenamento" Empty
MessaggioTitolo: Folorunsho: "Il dolore ogni tanto torna, ma sto bene. L'azione con Esposito? Provata in allenamento"   Folorunsho: "Il dolore ogni tanto torna, ma sto bene. L'azione con Esposito? Provata in allenamento" EmptySab Mag 13, 2023 5:27 pm

Folorunsho: "Il dolore ogni tanto torna, ma sto bene. L'azione con Esposito? Provata in allenamento" 979cf192c417acdd5fbeb1af1214dddd-36312-oooz0000

Michael Folorunsho, intervistato da RadioBari dopo la vittoria per 1-0 ottenuta contro la Reggina, ha parlato della sua condizione fisica: "Sto abbastanza bene, anche se sto cercando di gestire il dolore che ogni tanto torna. Ho bisogno di toccare nuovamente un po' il campo perché negli ultimi mesi ho giocato poco, piano piano ritorna la fiducia che ho avuto nella prima parte della stagione. Gli infortuni fanno parte del calcio, l'importante è rimboccarsi le maniche e fare bene. Speriamo di poter fare qualcosa di più importante ai playoff".

Sul gol segnato: "L'azione è stata costruita bene. Già in allenamento con Esposito ci cerchiamo tanto, gli ho fatto capire con lo sguardo che avrei attaccato il primo palo e lui mi ha dato una grande palla. Il ruolo che mi piace di più è quello della mezzala, ma sono a disposizione del mister".

Folorunsho ha proseguito: "Il terzo posto è un obiettivo importante, daremo il massimo per portare a casa il risultato. Da inizio stagione i tifosi ci hanno dato sempre il loro supporto, è un vantaggio che dobbiamo sfruttare. Tutti quanti dobbiamo stringerci, perché senza girarci intorno l'obiettivo è andare in Serie A".

Il centrocampista ha parlato anche del giro di campo finale: "Era il giusto gesto per coronare una stagione importante. Siccome siamo stati troppo bravi ad un certo punto abbiamo pensato di poter andare in Serie A diretta, ma se ci guardiamo indietro nessuno poteva pensare a questo. Dobbiamo affrontare i playoff come se fosse l'ultima partita della nostra vita".

Nella sala stampa del 'San Nicola' è intervenuto a fine gara il centrocampista biancorosso, Michael Folorunsho, autore della rete decisiva nella vittoria per 1-0 sulla Reggina: "Un gol importante, serviva alla squadra per arrivare al terzo posto. Sono molto contento, spero sia il primo di tanti in questi ultime partite. Sto cercando di gestire il ginocchio giorno per giorno anche grazie a staff medico e antidolorifici. Ci sono sbalzi di dolore. Mia presenza ai playoff? Se servirà, giocherò anche senza una gamba".

I momenti dopo il gol: "Inizialmente ho esultato senza pensare alla mia ex squadra, Venivo da un periodo difficile, infortunio, rientro ed infortunio, non ci ho pensato. Ho chiesto scusa ai tifosi della Reggina, sono sicuro che capiranno. Mi hanno aiutato in un momento difficile e ne sarò sempre grato".

Le prospettive in ottica playoff: "Sono tutte avversarie pericolose. Per essere arrivate a giocarsela, hanno fatto un grande campionato. Da parte nostra non c’è mai stato appagamento, c’è entusiasmo. La piazza è sempre stata dalla nostra parte, stringiamoci e portiamoci avanti tutti insieme. Abbiamo giocato tutta la stagione per questo".
Il momento di Cheddira: "Non possiamo dare il peso dell’attacco solo ad un giocatore, in questo caso Cheddira. Siamo arrivati qui anche grazie a lui. Per la squadra è importantissimo. Alla fine scherzando gli ho detto che era meglio non aver fatto gol così se lo è tenuto per i playoff. Walo dà sempre il 100%. Davanti ci muoviamo bene e proviamo a compensarci, chiunque giochi".

La mancata promozione diretta: "Per quanto riguarda il Genoa non stiamo rosicando. Ognuno ha ciò che si merita, noi siamo arrivati terzi ed è giusto così. Nessuno avrebbe puntato su di noi nella corsa alla Serie A diretta. Il Genoa è stato più continuo e gli faccio i miei complimenti".


tuttobari.com
Torna in alto Andare in basso
 
Folorunsho: "Il dolore ogni tanto torna, ma sto bene. L'azione con Esposito? Provata in allenamento"
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Folorunsho: "Il dolore ogni tanto torna, ma sto bene. L'azione con Esposito? Provata in allenamento"
» Awua: "Mi sento migliorato. Gol? Che emozione, giocata provata in allenamento"
» Mignani: "Il primo tempo non mi è piaciuto, ma abbiamo vinto meritatamente. Bene i nuovi, il cambio di Esposito..."
» CdM - Caso Galano, i pareri di Tovalieri e Protti: "Non deve strafare, la porta ogni tanto si restringe"
» GdM - Torna Folorunsho, già fra i convocati? D'Ursi in dubbio

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Pensieri Biancorossi :: Forza Bari :: Edicola biancorossa-
Vai verso: