Pensieri Biancorossi
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.


..
 
HomeHome  IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  
 

 Perugia, Angella: "Serve un esame di coscienza"

Andare in basso 
AutoreMessaggio
GIAMEL

GIAMEL


Messaggi : 22154
Data d'iscrizione : 25.03.15
Età : 41
Località : Villabate (PA)

Perugia, Angella: "Serve un esame di coscienza"  Empty
MessaggioTitolo: Perugia, Angella: "Serve un esame di coscienza"    Perugia, Angella: "Serve un esame di coscienza"  EmptyDom Ago 28, 2022 11:58 pm

Perugia, Angella: "Serve un esame di coscienza"  Campeb6bv0pdjeqsh2uat07201_2022-02-12_1846440_ac-perugia-vs-frosinone-calcio-1-1024x683

Non si diventa capitano per caso. Dopo la pesante sconfitta interna del suo Perugia con il Bari, Gabriele Angella ci mette la faccia e lo fa davanti alle telecamere della tv ufficiale, Umbria Tv. ‘Penso solo che dobbiamo lavorare, vi lascio i pareri come è giusto che sia – attacca il granatiere toscano -. non dobbiamo più pensare allo scorso anno perchè non conta più niente, quest’anno abbiamo avversari forti, attrezzati, di qualità e gamba, dobbiamo migliorare e arrivare alle partite con un po’ di paura e meno presunzione. Io per primo che devo migliorare nella condizione fisica e devo dare l’esempio’.

Parole pesanti come macigni rivolte in primis a sè stesso per l’errore sul secondo gol regalato a Cheddira e poi a tutti, nessuno escluso. ‘E’ anche vero che abbiamo messo 10-11 cross e non siamo riusciti a far gol, ci sono stati palo e traversa ed errori che dobbiamo limitare. Solo con il lavoro e l’unione possiamo non dico uscirne, perchè mi sembra di parlare di robe brutte, ma migliorare la nostra condizione. Abbiamo la stessa difesa dell’anno scorso?  Dobbiamo curare più il particolare, fare di più e stare con la testa bassa. Se abbiamo meno copertura dell’anno scorso?  No, è un modo di giocare diverso, l’anno scorso giocavamo a uomo a tutto campo e quest’anno no, ma i meccanismi vanno oliati, sul primo gol un centrocampista doveva seguire forse, ma la forza viene soprattutto da dietro. Dobbiamo essere più presenti e cambiare qualcosa perchè abbiamo preso troppi gol e questo non va bene’ .

Poi al capitano viene chiesto di spiegare meglio il concetto riguardante la presunzione. ‘Quando una squadra perde è giusto fare un esame di coscienza, la testa va oltre si pensa a cose grandi quando invece si deve stare coi piedi per terra. Il mercato?  Ci sono direttore e presidente per questo, noi siamo questo gruppo qua e poche chiacchiere, chi arriverà si dovrà amalgamare e darci una mano, dare tutto per questa maglia. Non mi permetto di giudicare i compagni, è giusto che ognuno faccia un esame di coscienza e veda come migliorare sè stesso. Io devo crescere nella condizione di sicuro, vengo da un problema fisico. Angella può sbagliare, come un giovane, speriamo che migliorando la condizione ci siano meno errori. Se ha inciso la condizione del campo?  Non ho rivisto il gol, non so, so che sono errori che di solito non faccio, andrò a esaminare per capire il motivo. Mi spiace perchè eravamo in partita, stavamo attaccando e potevamo farcela. Non siamo stati timidi, abbiamo creato diverse situazioni, messo tanti cross ma loro hanno fatto gol e noi no’.


calciogrifo.it
Torna in alto Andare in basso
 
Perugia, Angella: "Serve un esame di coscienza"
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Perrotta duro: "Sono deluso, scesi in campo senza cattiveria. Serve esame di coscienza, ora zitti e pedalare"
» Perrotta duro: "Sono deluso, scesi in campo senza cattiveria. Serve esame di coscienza, ora zitti e pedalare"
» Bari, Grosso: "Contro il Perugia serve grande gara"
» Lollo: "Ci siamo fatti un esame di coscienza: non pensiamo più alla Ternana"
» GdM - Colantuono ammette: "Posso aver fatto errori di valutazione. Dichiarazioni Salzano? Faccia esame di coscienza"

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Pensieri Biancorossi :: Forza Bari :: Edicola biancorossa-
Vai verso: