Pensieri Biancorossi
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.


..
 
HomeHome  IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  

 

 Polito: "Maiello lo volevo da tempo, Falcinelli idea dell'ultima ora, Dezi mai trattato, volevo Tascone"

Andare in basso 
AutoreMessaggio
GIAMEL

GIAMEL


Messaggi : 21798
Data d'iscrizione : 25.03.15
Età : 41
Località : Villabate (PA)

Polito: "Maiello lo volevo da tempo, Falcinelli idea dell'ultima ora, Dezi mai trattato, volevo Tascone"  Empty
MessaggioTitolo: Polito: "Maiello lo volevo da tempo, Falcinelli idea dell'ultima ora, Dezi mai trattato, volevo Tascone"    Polito: "Maiello lo volevo da tempo, Falcinelli idea dell'ultima ora, Dezi mai trattato, volevo Tascone"  EmptySab Feb 05, 2022 1:51 pm

Polito: "Maiello lo volevo da tempo, Falcinelli idea dell'ultima ora, Dezi mai trattato, volevo Tascone"  Fbd323cf4463659fc99ab86d8fb72f5e-56498-8a3292e1157fa42b7e7033a877e25f3e

Intervenuto in conferenza stampa, il direttore sportivo del Bari Ciro Polito ha fatto il punto sulle operazioni svolte nel mercato invernale, partendo da Maiello: "Sul primo ci pensavo da un po', sono riuscito a dare al mister un calciatore che aveva le caratteristiche richieste da Mignani, che desiderava un play per alzare Maita nel ruolo di mezzala".

Su Galano e il suo posizionamento: "È un giocatore forte, sono andato sui sentimenti. Lui oggi non è più giovanissimo, rischia di non avere la lucidità per correre tanto. Ciano, Mertens, sono tanti i calciatori nati esterni che giocano centravanti, perché non può farlo lui? All'occorrenza può essere utile anche da trequartista. In qualche partita si potrebbe pensare anche al 4-3-3 con D'Errico e Galano larghi".

Polito prosegue: "I complimenti, nel caso, li voglio a fine campionato. Abbiamo preso giocatori esperti? In questo momento inserire giovani è un rischio, e lo dico da persona che ha sempre amato prenderli, ma va fatto a inizio anno. Oggi l'obiettivo non è scoprire talenti, ma uscire da questa categoria infame. Guardo due partite al giorno per scovare i giovani, avevo fatto un'offerta importante per Tascone, che purtroppo non me l'hanno dato".

La possibile cessione di Simeri: "Sono stato il primo a portarlo sia in C che in B. Va sostenuto caratterialmente ogni tanto, gli ho spiegato che in questa squadra si può stare fuori. Lui è legato alla piazza, non ha mai chiesto esplicitamente di andare via. Qualcuno ne ha parlato, ma all'Avellino non l'avrei mai mandato".

Su Andreoni-Misuraca: "Il primo era fuori, mi ha anche ringraziato perché gli ho dato l'opportunità di andare a giocare, aiutando sia noi che lui. Abbiamo preso un calciatore utile. Sono molto legato ai miei giocatori, li tratto come se fossero miei figli: loro si sentono responsabili, vale anche per Mallamo".

Il debutto di Polverino: "Sono contento per lui, l'ho portato qui con convinzione perché sapevo che sarebbe stato all'altezza nel caso in cui sarebbe stato chiamato in causa".

Nella conferenza stampa tenuta oggi, Ciro Polito ha parlato anche della trattativa per il centravanti Diego Falcinelli: "Penso che questa squadra sia forte, ma certe volte il mercato permette di alzare il livello sfruttando le opportunità. L'avrei fatto a gennaio, perché secondo me Diego è un giocatore importante in C: il treno è passato, poi quando lavoreremo in futuro valuteremo se Falcinelli farà o meno al caso Bari".

La pista Dezi: "Non ci ho mai parlato, mi hanno contattato anche ex miei compagni per chiedermi ma io non ho seguito questa pista".

Polito torna sulle dichiarazioni relative a Marras: "Io ho semplicemente detto la verità, ci metto l'anima e il cuore e vorrei che i giocatori ragionassero come me. Gli avevo dato una deadline, l'allenatore aveva garantito stima: ognuno di noi si prende la responsabilità dei propri atti, la gente deve sapere".

Il direttore sportivo spende anche parole al miele per De Laurentiis: "Oggi i presidenti entrano un po' troppo nella parte tecnica, lui ha un rispetto assoluto. Ha sempre chiesto informazioni, io ho sempre spiegato tutte le scelte e lui è una persona intelligente per capire. Però lavoro in massima tranquillità".

Chiusura su Di Gennaro: "Devo dire la verità, lo devo ringraziare pubblicamente perché è un ragazzo dai grandissimi valori umani. Ha preferito lasciare un buon ricordo a tutti rinunciando ad un contratto perché non c'era più con la testa. Sbagliare un passaggio capita".


tuttobari.com
Torna in alto Andare in basso
 
Polito: "Maiello lo volevo da tempo, Falcinelli idea dell'ultima ora, Dezi mai trattato, volevo Tascone"
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Polito: "Maiello voluto fortemente, Di Gennaro si è comportato da uomo. Marras mai più a Bari. Galano più forte e più importante, ha pianto"
» Polito: "De Risio andrà via. Dezi e Falcinelli? Prima le uscite. Il budget del Bari? Vi spiego"
» Rep - I maggiori investimenti? In attacco. Rispunta Falcinelli. Piace Tascone. Antenucci resta
» CdS - Frattali arriva, idea Arrigoni. Per Antenucci ci vuol tempo
» CdM - Il sogno è Dezi. Più concreta la pista Maiello

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Pensieri Biancorossi :: Forza Bari :: Edicola biancorossa-
Vai verso: