Pensieri Biancorossi
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.


..
 
HomeHome  IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  
 

 Casertana, Guidi: “Non vogliamo essere la vittima sacrificale, servirà tanto coraggio”

Andare in basso 
AutoreMessaggio
GIAMEL

GIAMEL

Messaggi : 20446
Data d'iscrizione : 25.03.15
Età : 40
Località : Villabate (PA)

Casertana, Guidi: “Non vogliamo essere la vittima sacrificale, servirà tanto coraggio” Empty
MessaggioTitolo: Casertana, Guidi: “Non vogliamo essere la vittima sacrificale, servirà tanto coraggio”   Casertana, Guidi: “Non vogliamo essere la vittima sacrificale, servirà tanto coraggio” EmptyMar Mar 16, 2021 5:51 pm

Casertana, Guidi: “Non vogliamo essere la vittima sacrificale, servirà tanto coraggio” GUIDI-23-1024x655

Nella conferenza stampa del pre-partita di Bari-Casertana, il tecnico dei falchetti Federico Guidi analizza la possibile gara: “Dobbiamo cercare di fare una prestazione buona, chiunque scenderà in campo deve pensare che sia un’opportunità per far mostrare le proprie qualità perché davanti abbiamo una squadra che ha ambizioni di arrivare in categorie superiori con calciatori esperti e di grande talento, sappiamo che dobbiamo scalare una montagna altissima. Ci sarà da soffrire, cercheremo di mettere in campo le nostre armi cercando di fare una prestazione buona, noi non vogliamo essere la vittima sacrificale, proveremo a non commettere errori poiché rischi di pagarli a caro prezzo. Servirà attenzione, spirito di sacrificio e coraggio”.

Il Bari. I galletti arrivano da due sconfitte consecutive: “Contro la Ternana, il Bari è partito benissimo facendo i primi venti minuti con qualità e intensità, erano in vantaggio per 1-0 ed il risultato gli andava stretto, magari se riuscivano a trovare il goal del raddoppio poteva finire diversamente. Alla distanza sono calati e la Ternana è venuta fuori grazie alla loro qualità e nel giro di pochi minuti ha ribaltato la partita, però il Bari aveva fatta una grande prestazione. Con il Potenza avevano sbagliato l’approccio, nel secondo tempo il portiere dei lucani ha parato tutto e di più. Per uscire indenni da Bari dobbiamo fare una prestazione superlativa e dobbiamo avere anche un po’ di fortuna, sperando in una loro giornata negativa. É una squadra costruita per vincere, ricca di talento, dobbiamo cercare di fare la partita della vita”.

Le assenze. Tante le defezioni per i rossoblù: “Difesa e centrocampo sono da reinvitare, siamo cortissimi e non è un alibi. Avremo la possibilità di testare altri calciatori, di mostrare che i ragazzi giovani che hanno un futuro davanti e dovranno mettere in campo tanta intensità e furore agonistico perché vogliamo fare una buona figura. Mancheranno i due squalificati Buschiazzo e Polito, Konatè e Matarese per i due interventi al ginocchio, Del Grosso e Icardi sono usciti affaticati dalla partita con il Bisceglie. Sarà out anche Izzillo, Bordin per la frattura al piede e non ci sarà Castaldo perché ha accusato un fastidio iniziando a correre, mancherà anche Zivkovic per un problema nel riscaldamento. Ciriello è a disposizione e giocherà titolare. Noi dobbiamo giocare con entusiasmo e lo chiedo alla squadra, come sempre. Per i ragazzi è una grandissima opportunità, è una grandissima esperienza da fare e avranno avversari di grande qualità di fronte. Dovranno cercare di fare una grande prestazione, per dimostrare a tutti la loro personalità e qualità, sappiamo che pagheremo in termini di esperienza e ci sarà da soffrire, dobbiamo essere capaci di saperlo fare da squadra e andare oltre le nostre potenzialità. Ci saranno lunghi tratti della partita dove ci metteranno alle corde, dobbiamo soffrire come a Catanzaro con la possibilità di attaccare gli spazi aperti che si creeranno. Se giochi intimorito diventa una gara troppa sbilanciata da una parte, dobbiamo avere il coraggio di giocarcela cercando di entrare a testa alta nello spogliatoio a fine partita qualunque sia stato il risultato”.


sportcasertano.it
Torna in alto Andare in basso
 
Casertana, Guidi: “Non vogliamo essere la vittima sacrificale, servirà tanto coraggio”
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Pensieri Biancorossi :: Forza Bari :: Edicola biancorossa-
Vai verso: