..
 
HomeHome  IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  
Condividi | 
 

 Cittanovese, Postorino a TuttoBari: "Rigore generoso, la gara è finita lì. Volevamo limitare Bolzoni. Abbiamo dato tutto"

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Bari Grande Amore



Messaggi : 2133
Data d'iscrizione : 08.08.15
Età : 31
Località : Firenze

MessaggioTitolo: Cittanovese, Postorino a TuttoBari: "Rigore generoso, la gara è finita lì. Volevamo limitare Bolzoni. Abbiamo dato tutto"   Lun Ott 01, 2018 3:30 pm


La terza vittima stagionale del Bari è stata la Cittanovese. La squadra giallorossa si è dovuta arrendere al San Nicola sotto i colpi di Simeri, Di Cesare e Neglia. Eppure per la prima mezz’ora, i calabresi erano riusciti a tamponare le avanzate della formazione di Cornacchini. Un pizzico di rammarico resta in Francesco Postorino, attaccante della Cittanovese: “Siamo partiti senza timore, con grande personalità - spiega il calciatore a TuttoBari -. In settimana abbiamo visto che tanti palloni passano per Bolzoni e così abbiamo trovato un modo per limitarlo in fase di costruzione. Infatti, i difensori hanno lanciato lungo e noi avevamo vita facile. Purtroppo, quel rigore molto generoso ha cambiato la storia della partita. Non so come abbia fatto a vederlo, era coperto da alcuni giocatori. La partita è finita lì: dopo il Bari ha dilagato, sfruttando alcune nostre ingenuità a inizio ripresa”.

Secondo Postorino, la forza del Bari non è soltanto nei singoli: “Ha calciatori di categoria superiore, ma la grande dote è la capacità di saper gestire i tempi della partita. Il Bari sa quando c’è bisogno di difendersi, quando serve respirare, attaccare l’avversario. Noi abbiamo fatto il massimo e vogliamo ripartire da quel primo tempo. La salvezza è alla nostra portata”.

Il 25enne attaccante ha trascorsi nell’Igea Virtus, prossimo avversario di Neglia e compagni. “Il Bari troverà un ambiente caloroso con un pubblico esigente - dichiara -. È cambiata la dirigenza rispetto a quando c’ero io. Arrivai a dicembre, loro partirono per una salvezza tranquilla ma poi abbiamo conteso la promozione alla Sicula Leonzio, che alla fine vinse il campionato. Non sarà una trasferta facile ma il Bari ha le qualità per poter vincere”.

Tantissime sorprese in questi primi tre turni del girone I, ma Postorino ormai ci ha fatto l'abitudine: “L’imprevedibilità è l’essenza del nostro raggruppamento. Ogni partita ha una storia a sé. Senza la giusta concentrazione si può perdere davvero ovunque, anche contro l’ultima in classifica. Alla vigilia, la Turris era indicata come anti-Bari ma sta trovando tantissime difficoltà in quest’avvio di campionato. Al contrario, sta stupendo il Locri: sono partiti per salvarsi ma il calore della piazza spinge i calciatori a dare qualcosa in più. E ora si trovano meritatamente a due punti dalla vetta”.

tuttobari.com
Torna in alto Andare in basso
 
Cittanovese, Postorino a TuttoBari: "Rigore generoso, la gara è finita lì. Volevamo limitare Bolzoni. Abbiamo dato tutto"
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Sistemi operativi mobile: finita l'epoca d'oro di Symbian, Android si prepara a raccoglierne l'eredità
» Votiamo l'avatar più bello del forum
» 13/04/16 - Datò Noordin, progetto Accademy: ecco l'idea del malese

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Pensieri Biancorossi :: Forza Bari :: Edicola biancorossa-
Vai verso: