..
 
HomeHome  IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  
Condividi | 
 

 INTERVISTA - Maurantonio a TCP: "Bari? Non potrei rifiutare. Andria, gioie e rimpianti. E quella stagione a Taranto..."

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Bari Grande Amore



Messaggi : 1493
Data d'iscrizione : 08.08.15
Età : 31
Località : Firenze

MessaggioTitolo: INTERVISTA - Maurantonio a TCP: "Bari? Non potrei rifiutare. Andria, gioie e rimpianti. E quella stagione a Taranto..."   Mar Ago 07, 2018 8:30 pm


Bari, Andria e Taranto sono solo alcune delle tappe più importanti della carriera di Roberto Maurantonio. Intervistato dalla nostra redazione, il portiere - ora svincolato - si sofferma su passato e presente delle tre formazioni pugliesi.

Si parte dalla Fidelis Andria, compagine sul campo condotta alla salvezza in Serie C: "Spiace vedere il fallimento di due realtà importanti, ricominciare da capo è dura per tutti. Bari e Andria non meritano questo. Non resta che guardare avanti, bisogna ripartire da nuove certezze. Sul campo, perlomeno, è stato fatto un buon campionato con la Fidelis, l'obiettivo della salvezza è stato raggiunto. Magari all'inizio tutti si sarebbero aspettati anche qualcosina in più, ma nel girone di ritorno i punti conquistati restano tanti. A conti fatti abbiamo raccolto meno rispetto a quanto avremmo meritato. Penso al derby contro il Lecce, ma anche alle partite con Catania o Cosenza".

Si parla tanto di un possibile ritorno a Bari col nuovo corso societario targato ADL. Ma ad ora quanto c'è di vero? "Al momento non posso dire nulla, sicuramente da tifoso sono contento per la nuova svolta societaria. Spero si possa tornare nel calcio che conta nel più breve tempo possibile. Se arrivasse una chiamata, beh...non potrei mai rifiutare. Tuttavia, ripeto, allo stato attuale non ne so nulla. Diaspora del settore giovanile? Fa male, senza dubbio. Io provengo da li. Purtroppo quando una società scompare è normale che in molti cerchino altre strade. Bisognerà lavorare per ritornare grandi anche a questi tipi di livelli".

Qualche considerazione arriva anche sul suo passato a Taranto in Lega Pro. Il riferimento va al triste epilogo del campionato 2016/17: "Nonostante mille difficoltà, ci stavamo comportando discretamente. Alla fine ci eravamo anche ripresi dopo un periodo negativo. L'aggressione, inevitabilmente, ha cambiato le carte in tavola. Tutti sono stati coinvolti e l'episodio è da censurare. Ma dagli errori si può sempre imparare. Ci saremmo potuti salvare senza problemi, Taranto merita palcoscenici importanti. ha un pubblico caldo e caloroso. L'attaccamento alla maglia è notevole".

tuttocalciopuglia.com
Torna in alto Andare in basso
 
INTERVISTA - Maurantonio a TCP: "Bari? Non potrei rifiutare. Andria, gioie e rimpianti. E quella stagione a Taranto..."
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Varese, Castori: " Contro il Bari dobbiamo fare una gran partita se vogliamo i tre punti"
» GdM - «I soldi per perdere il derby Bari-Lecce Masiello li ha presi»
» Cus Bari Basket
» Intervista a Konstantin Konstantinov
» URGENTE : consigliatemi un negozio di tennis in BARI !!

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Pensieri Biancorossi :: Forza Bari :: Edicola biancorossa-
Vai verso: