Pensieri Biancorossi
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.


..
 
HomeHome  IndiceIndice  Ultime immaginiUltime immagini  RegistratiRegistrati  Accedi  
 

 Bari, a che punto sei? Il ritiro imminente e l'errore dell'anno scorso (da non ripetere)

Andare in basso 
AutoreMessaggio
DallaChiesaAllaCantina

DallaChiesaAllaCantina


Messaggi : 1009
Data d'iscrizione : 25.03.15

Bari, a che punto sei? Il ritiro imminente e l'errore dell'anno scorso (da non ripetere) Empty
MessaggioTitolo: Bari, a che punto sei? Il ritiro imminente e l'errore dell'anno scorso (da non ripetere)   Bari, a che punto sei? Il ritiro imminente e l'errore dell'anno scorso (da non ripetere) EmptyLun Giu 24, 2024 9:33 am



Individuati allenatore e ds, il Bari è pronto a rimettersi in cammino verso la nuova stagione. Il ritiro partirà il 10 luglio. La speranza del mister, espressa anche in conferenza stampa, è di avere buona parte della rosa per quella data. Un compito arduo per il duo Magalini-Di Cesare, soprattutto alla luce dei pochi elementi rimasti in rosa.

Circa un anno fa, esattamente il 7 luglio, il Bari cominciava il suo ritiro. La rosa presente in quei giorni di ritiro era a dir poco incompleta. Andando a leggere i nomi dei titolari della prima amichevole(vinta per 14-0 contro il Roccavivara) il Bari si schierò con un 4-3-3: Polverino tra i pali, davanti a lui Dorval, Di Cesare, Zuzek e Ricci. In mediana Faggi, Benali e Maita, mentre davanti c'erano Morachioli, Nasti e Scheidler. Nel secondo tempo subentrarono i restanti giocatori presenti in quel ritiro: Pucino, Matino, Vicari e Perrotta, Lops,Maiello, Bellomo, D'Errico, Cheddira e Akpa-Chukwu.
Il Bari dunque si presentava senza alcun portiere titolare: Caprile sarebbe passato pochi giorni dopo al Napoli e dunque all'Empoli,mentre Polverino, titolare quel giorno, avrebbe lasciato Bari a fine agosto. Brenno, titolare designato quest'anno, arrivò in Puglia solo ad agosto inoltrato.
Se la difesa era più o meno completa, nonostante la presenza di Perrotta, destinato all'addio, e la mancanza di un altro terzino sinistro, a centrocampo e in attacco la situazione era ancora più tragica. Ai soli Benali, Maita, Maiello e Bellomo si affiancavano Lops e D'Errico, che lasciarono Bari in quella sessione, mentre Faggi rimase in Puglia sino a gennaio, collezionando una manciata di minuti. Gli unici attaccanti poi rimasti effettivamente in rosa, di quel match, saranno Morachioli e Nasti, arrivato qualche giorno prima. Tutti gli altri partiranno, a parte Akpa, rimasto prettamente in Primavera durante lo scorso anno.

Solo a metà agosto arriverà, come detto, il portiere titolare, mentre per avere un altro terzino sinistro il Bari dovrà aspettare la seconda giornata di campionato. A metà agosto arriveranno anche Edjouma e Koutsoupias a centrocampo, mentre Acampora solo in coda al mercato.
Diaw giungerà a Bar a Ferragosto per rimpolpare l'attacco, così come il fondamentale Sibilli, mentre Aramu e Achik solo l'ultimo giorno di agosto. Scelte e tempistiche deficitarie per un Bari che ha pagato tutta l'anno quell'erronea programmazione e quella eccessiva lentezza societaria.

Ad oggi la squadra va rifondata soprattutto in attacco, dove sono rimasti Morachioli e Sibilli, oltre al rientrante Scheidler, così come buona parte del centrocampo. In difesa servirà un rimpiazzo di Di Cesare, così come un sostituto di Brenno tra i pali. Andranno poi verificate le motivazioni di chi è rimasto in rosa.

Di certo c'è che le scelte e le situazioni verificatesi lo scorso anno sono da evitare, con la speranza che Longo e Magalini siano più fermi e più celeri rispetto ai loro predecessori e che chi di dovere sia disponibile verso i suoi più stretti collaboratori. Ne va del buon esito della stagione e ne va del rispetto dei tifosi che non meritano di essere presi in giro per un'altra annata.


https://www.tuttobari.com/in-primo-piano/bari-a-che-punto-sei-il-ritiro-imminente-e-l-errore-dell-anno-scorso-da-non-ripetere-121463
Torna in alto Andare in basso
 
Bari, a che punto sei? Il ritiro imminente e l'errore dell'anno scorso (da non ripetere)
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» TuttoBari - Diesse, nessuna scelta imminente. Il punto su Faggiano e Lupo
» TuttoBari - Mazzotta in dirittura ma ufficialità non imminente. Il punto sui casi Covid e amichevoli
» Rep - Di Cesare: "Uniti possiamo farcela. Non è come l'anno scorso. Ritiro? No, sto bene"
» Di Cesare: "Ritiro particolare, voglio rivivere le emozioni dell'anno scorso. Polito saprà allestire una squadra competitiva"
» GdS - Scontati Simeri e Murano, Bari interessato a Ferrario. Brienza imminente

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Pensieri Biancorossi :: Forza Bari :: Edicola biancorossa-
Vai verso: