Pensieri Biancorossi
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.


..
 
HomeHome  IndiceIndice  Ultime immaginiUltime immagini  RegistratiRegistrati  Accedi  
 

 Nasti, i numeri tornano a sorridere. E nella lotta salvezza sa come si fa

Andare in basso 
AutoreMessaggio
DallaChiesaAllaCantina

DallaChiesaAllaCantina


Messaggi : 988
Data d'iscrizione : 25.03.15

Nasti, i numeri tornano a sorridere. E nella lotta salvezza sa come si fa Empty
MessaggioTitolo: Nasti, i numeri tornano a sorridere. E nella lotta salvezza sa come si fa   Nasti, i numeri tornano a sorridere. E nella lotta salvezza sa come si fa EmptyGio Mag 09, 2024 11:21 am


A Cosenza è stato l'uomo della salvezza. Fu infatti proprio Marco Nasti, nella passata stagione, a firmare reti pesanti per la permanenza dei calabresi nel campionato cadetto, obiettivo per il quale rinunciò anche alla possibilità di prendere parte al Mondiale Under 20 con la nazionale azzurra guidata da Nicolato. Preziosissima fu soprattutto la doppietta nel derby contro la Reggina, alla ventisettesima giornata, che diede il via a quel periodo favorevole per i rossoblù che permise di tornare a sognare un obiettivo che appariva complicato.

Sua fu anche un'altra rete pesantissima, quella contro il Brescia nell'andata dei playout. Ripetersi sarà tutt'altro che semplice, anche per una differenza non da poco: se alla post-season della passata stagione il Cosenza ci arrivava con un discreto entusiasmo, generato da un finale di campionato in crescendo, questa volta il clima intorno al Bari è tutt'altro che positivo. Nell'ambiente c'è grande pessimismo e la tensione si avverte in maniera palese, ragion per cui isolare la squadra dal contesto è compito non facile.

Resta comunque un dato. Per ottenere una salvezza che al momento apparirebbe quasi miracolosa, il Bari ha un disperato bisogno del suo centravanti. Proprio in questo periodo, del resto, l'attaccante di proprietà del Milan sembra aver ritrovato una buona condizione di forma. Certo, il suo rendimento è stato un po' altalenante: dopo un avvio di stagione positivo, il calciatore si era un po' perso, e anche le statistiche mostrano un netto calo delle conclusioni nella parte centrale del campionato. Negli ultimi appuntamenti, però, Nasti sembra aver ritrovato brillantezza.

Con il Cosenza è stato lui a firmare l'inutile gol che ha riacceso le speranze biancorosse prima della goleada dei calabresi, mentre nell'ultima giornata ha sfruttato l'errore difensivo di Cassano per mettere in porta la marcatura del pareggio in quel di Cittadella. Sebbene sia ancora giovane e debba formarsi, dunque, Nasti ha dimostrato di saper essere sul pezzo quando le partite iniziano a pesare. Venerdì sarà lui a guidare la squadra dal primo minuto, probabilmente in coppia con George Puscas: mai, come ora, il Bari ha bisogno dei suoi gol per continuare a sperare.

https://www.tuttobari.com/in-primo-piano/nasti-i-numeri-tornano-a-sorridere-e-nella-lotta-salvezza-i-sa-come-si-fa-i-120478
Torna in alto Andare in basso
 
Nasti, i numeri tornano a sorridere. E nella lotta salvezza sa come si fa
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Sicula Leonzio-Bari, le probabili: tornano Di Cesare e Hamlili. Attacco, è lotta a tre
» 12/05/16 - Bari in affanno: ora serve solo vincere. Pescara e Trapani ok, lotta salvezza al cardiopalma
» Bari agganciato da Cosenza e Spezia. Ternana, Ascoli e Feralpi sono vicine. Il calendario della lotta salvezza
» Sibilli verso il record di reti personale, la terza marcatura di Nasti: numeri e curiosità di FeralpiSalò-Bari
» 24/01/16 - Ag. Contini a TuttoBari: "Lusso per la B. Mi vien da sorridere quando..."

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Pensieri Biancorossi :: Forza Bari :: Edicola biancorossa-
Vai verso: