Pensieri Biancorossi
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.


..
 
HomeHome  IndiceIndice  Ultime immaginiUltime immagini  RegistratiRegistrati  Accedi  
 

 Verso Bari-Venezia, è incrocio amarcord. Due biancorossi con un passato in Laguna

Andare in basso 
AutoreMessaggio
DallaChiesaAllaCantina

DallaChiesaAllaCantina


Messaggi : 880
Data d'iscrizione : 25.03.15

Verso Bari-Venezia, è incrocio amarcord. Due biancorossi con un passato in Laguna Empty
MessaggioTitolo: Verso Bari-Venezia, è incrocio amarcord. Due biancorossi con un passato in Laguna   Verso Bari-Venezia, è incrocio amarcord. Due biancorossi con un passato in Laguna EmptyGio Nov 23, 2023 2:37 pm


Quello tra Bari e Venezia sarà un incontro cruciale per poter tirare le prime somme sul lavoro di Marino, che per la prima volta da quando siede sulla panchina dei galletti affronta una vera e propria big del campionato cadetto, in corsa per la promozione diretta in massima serie e attualmente seconda solo al Parma. Il match tra due delle compagini più in forma del torneo, assume un valore maggiore per i due calciatori presenti nella rosa biancorossa che in Laguna hanno trovato il giusto ambiente per rilanciarsi nel grande calcio.

È questo il caso di Giacomo Ricci, che dopo un infelice biennio trascorso con il Parma in Serie A, condito da sole 3 presenze nel campionato maggiore e interrotto solamente dalla breve parentesi alla Juve Stabia, si è ritrovato proprio con la maglia dei veneti, con la quale ha collezionato le 12 presenze (sommando anche quella in Coppa Italia) che hanno convinto i galletti ad acquistarlo. Se alla terza stagione in biancorosso, Ricci è ancora un pilastro – nonostante i continui ballottaggi con Mazzotta prima e con Frabotta ad oggi – dell’out di sinistra, parte del merito va proprio al Venezia che l’ha consacrato nel ruolo di terzino, dopo un passato in ruoli maggiormente avanzati.

L’altro ex Venezia oggi in biancorosso è Mattia Aramu, che in veneto ha trovato per la prima volta – dopo una singola apparizione con la maglia del Torino – la titolarità in Serie A. I lagunari, con i quali ha condiviso tre stagioni culminate, per l’appunto, in massima serie, sono la squadra con la quale il trequartista piemontese ha collezionato più presenze, siglando anche 30 marcature. L’esperienza nel massimo campionato, condita da 7 reti e 5 assist, ha fatto di lui il fantasista che è adesso, e per il quale la società di De Laurentiis ha deciso di investire per dare maggiori spunti offensivi alla manovra dei suoi. In biancorosso Aramu non sta trovando particolare fortuna, ma un ragazzo con doti spiccate come le sue, potendo anche oramai vantare un’esperienza da veterano, saprà sicuramente ritagliarsi un posto nell’undici di Marino, mostrando al pubblico le sue reali capacità.

Per loro, come per tutto il Bari, lottare per portare a casa i tre punti sarà fondamentale, in uno scontro che – tra le mura amiche del San Nicola – servirà per permettere ai galletti di rilanciarsi in un campionato partito in salita.

https://www.tuttobari.com/in-primo-piano/verso-bari-venezia-e-incrocio-amarcord-due-biancorossi-con-un-passato-in-laguna-116696
Torna in alto Andare in basso
 
Verso Bari-Venezia, è incrocio amarcord. Due biancorossi con un passato in Laguna
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Verso Bari-Venezia, Schwoch: "Sarà un grandissimo match. Vanoli? Persona incredibile"
» Marino e l'ennesimo amarcord. Fu allenatore del Brescia (per poco). Domenica sfida il suo passato
» GdS - Verso Venezia, tre domande: Galano, Anderson e modulo
» GdS - Grosso fa il filosofo. In laguna per il riscatto
» Dal Veneto: "Lollo verso l'addio da Venezia: Bari, Cosenza e Spal interessate"

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Pensieri Biancorossi :: Forza Bari :: Edicola biancorossa-
Vai verso: