Pensieri Biancorossi
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.


..
 
HomeHome  IndiceIndice  Ultime immaginiUltime immagini  RegistratiRegistrati  Accedi  
 

 Tifo organizzato, rapporto ai mini storici con i De Laurentiis. Contro il Modena lo strappo: è il terzo striscione da inizio stagione

Andare in basso 
AutoreMessaggio
DallaChiesaAllaCantina

DallaChiesaAllaCantina


Messaggi : 988
Data d'iscrizione : 25.03.15

Tifo organizzato, rapporto ai mini storici con i De Laurentiis. Contro il Modena lo strappo: è il terzo striscione da inizio stagione Empty
MessaggioTitolo: Tifo organizzato, rapporto ai mini storici con i De Laurentiis. Contro il Modena lo strappo: è il terzo striscione da inizio stagione   Tifo organizzato, rapporto ai mini storici con i De Laurentiis. Contro il Modena lo strappo: è il terzo striscione da inizio stagione EmptyLun Ott 23, 2023 8:54 am


I rapporti fra i gruppi del tifo organizzato e la proprietà De Laurentiis paiono ormai essere ai minimi storici dal 2018, anno dell’acquisizione del club da parte della “Filmauro”. Le cause sono ormai note e risiedono in un mercato non all’altezza della piazza e delle premesse che questa stagione, alla luce della finale play-off persa lo scorso giugno, portava con sé. Il malumore era palese già in sede di mercato e con l’avvio della stagione, la Curva Nord non ha mancato di manifestarlo.

Infatti, in ben cinque incontri casalinghi, sono tre gli striscioni già esposti. Il primo, il 30 agosto contro il Cittadella che così recitava: “Prestiti da elemosinare, niente acquisti di proprietà: non scherzate con la nostra fedeltà”. Il riferimento, chiaro e limpido, alla gestione della campagna acquisti fatta per la maggior parte di prestiti con, fra i nomi più in vista, solo quello Achik a rappresentare un acquisto di proprietà.

Contro il Catanzaro, ecco il secondo messaggio: “Amiamo la nostra maglia sudata, pretendiamo programmazione e una società innamorata”. Del resto, fra le accuse maggiori rivolte alla proprietà, vi è la mancanza di programmazione, di un futuro di cui i numerosi prestiti ne sono la più valida testimonianza.

Infine, contro il Modena, la rottura totale con i gruppi organizzati che hanno lasciato gli spalti della Curva Nord vuoti per 15’ con un altro striscione ben visibile che riportava: “Ssc: questo vi meritereste”. Una presa di posizione così netta contro i De Laurentiis, a Bari, non si era quasi mai vista. L’ambiente è teso e con il cambio di allenatore voluto dal ds Ciro Polito, anch’esso ha inteso prendersi grosse responsabilità. Ciò che è certo, ad oggi, è che si rischia di dilapidare un patrimonio enorme sia calcistico, all'interno del rettangolo di gioco, sia umano e passionale sugli spalti visti i 50 mila tifosi in meno rispetto ai primi cinque incontri della scorsa regular season.


https://www.tuttobari.com/in-primo-piano/tifo-organizzato-rapporto-ai-mini-storici-con-i-de-laurentiis-contro-il-modena-lo-strappo-e-il-terzo-striscione-da-inizio-stagione-116008
Torna in alto Andare in basso
 
Tifo organizzato, rapporto ai mini storici con i De Laurentiis. Contro il Modena lo strappo: è il terzo striscione da inizio stagione
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Bari e quel feeling da ritrovare coi De Laurentiis. Politica, istituzioni e tifo organizzato: cosa dice la storia
» Bari, è scontro totale fra tifo organizzato e Luigi De Laurentiis: dal “Quando te ne vai” al “Non ci rappresenti più”. Ed anche in Stazione Centrale a Milano…
» FOTO – Striscione esposto al San Paolo contro De Laurentiis: ”Finalmente! E’ una vita che Bari…”
» Curva Nord, striscione contro De Laurentiis: "Porta rispetto per chi paga il biglietto"
» Doppia seduta, report allenamento: mini-partitella contro la Primavera

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Pensieri Biancorossi :: Forza Bari :: Edicola biancorossa-
Vai verso: