Pensieri Biancorossi
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.


..
 
HomeHome  IndiceIndice  Ultime immaginiUltime immagini  RegistratiRegistrati  Accedi  
 

 Bellomo, inizio col contagocce. Ma con Marino il feeling è speciale

Andare in basso 
AutoreMessaggio
DallaChiesaAllaCantina

DallaChiesaAllaCantina


Messaggi : 988
Data d'iscrizione : 25.03.15

Bellomo, inizio col contagocce. Ma con Marino il feeling è speciale Empty
MessaggioTitolo: Bellomo, inizio col contagocce. Ma con Marino il feeling è speciale   Bellomo, inizio col contagocce. Ma con Marino il feeling è speciale EmptyVen Ott 13, 2023 10:20 am


Uno dei calciatori attualmente presenti nella rosa del Bari che, in passato, ha avuto modo di lavorare con il nuovo allenatore biancorosso Pasquale Marino è il centrocampista Nicola Bellomo. Il trentaduenne barese è stato allenato dall'attuale tecnico dei galletti per metà stagione quando vestiva la maglia del Vicenza.

Bellomo, arrivato in Veneto in prestito a gennaio del 2016, dopo l'esordio entrando dalla panchina proprio contro il Bari (gara vinta 2-1 dai galletti), iniziò a giocare sin da subito da titolare nel centrocampo vicentino. L'attuale numero 10 barese, fino all'esonero di Marino, fu schierato sia come mezzala sinistra nel 4-3-3 sia come trequartista in un 4-2-3-1, disputando ottime gare.

In questa stagione, fino ad ora, Bellomo è stato utilizzato pochissimo, per un totale di poco più di 90 minuti complessivi. Per lui una sola gara da titolare, che coincide con l'unica vittoria dei galletti, a Cremona contro la Cremonese, quattro presenze da subentrato (mai superiori ai dieci minuti) e quattro panchine. Come potrebbe sfruttarlo al meglio Marino?

Bellomo è probabilmente l'unico giocatore in rosa capace di giocare sia da mezzala che da trequartista puro. Come già fatto vedere a Vicenza, Marino potrebbe schierare sia un classico 4-3-3, che non prevede l'uso di trequartisti ma di mezzali brave tecnicamente che possano dialogare con gli attaccanti, e sia un 4-2-3-1, con un classico trequartista a fare da collante tra i due reparti.

Oltre a Bellomo, a poter svolgere questo ruolo c'è anche Aramu, sicuramente il titolare designato. La conoscenza tra il numero 10 barese e il tecnico siciliano, però, potrebbe permettere all’ex Reggina di ritagliarsi un ruolo molto importante all’interno del nuovo scacchiere tattico di Marino: un vero e proprio jolly tra centrocampo e trequarti, che potrebbe permettere al nuovo allenatore del Bari di cambiare sistema di gioco anche a gara in corso.

https://www.tuttobari.com/in-primo-piano/bellomo-inizio-col-contagocce-ma-con-marino-il-feeling-e-speciale-115786
Torna in alto Andare in basso
 
Bellomo, inizio col contagocce. Ma con Marino il feeling è speciale
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Diaw e il Modena: una partita speciale. Quanti muscoli per Marino! E un duello da vincere
» 22/01/16 - Marino: "Bari, che attacco. Ma noi abbiamo Bellomo"
» Cani a TuttoBari : ”Non mi aspettavo questo inizio, serve la scintilla. Marino allenatore esperto, rosa competitiva”
» 19/06/25 - GdS: Mercato di B, Bellomo e Calderoni verso la permanenza in biancorosso / Chievo Verona, l'ex Bellomo spinge per tornare a Bari
» GdS - Cornacchini e Brienza, feeling non solido

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Pensieri Biancorossi :: Forza Bari :: Edicola biancorossa-
Vai verso: