Pensieri Biancorossi
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.


..
 
HomeHome  IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  
 

 Palermo, Corini: "Difficile che i nuovi arrivi partano con noi per Bari"

Andare in basso 
AutoreMessaggio
GIAMEL

GIAMEL


Messaggi : 22207
Data d'iscrizione : 25.03.15
Età : 41
Località : Villabate (PA)

Palermo, Corini: "Difficile che i nuovi arrivi partano con noi per Bari"  Empty
MessaggioTitolo: Palermo, Corini: "Difficile che i nuovi arrivi partano con noi per Bari"    Palermo, Corini: "Difficile che i nuovi arrivi partano con noi per Bari"  EmptyMer Ago 17, 2022 2:46 pm

Palermo, Corini: "Difficile che i nuovi arrivi partano con noi per Bari"  D3e0d55b89b65891e7f601b26ba4021a-scaled

Le dichiarazioni rilasciate in conferenza stampa dal tecnico del Palermo:

"Mercato? Qualche indiscrezione è venuta fuori. L'idea è quella di alzare il livello della rosa con 5-6 acquisti. In questo momento mi sembra inutile parlare di mercato, sapete bene quali sono le nostre volontà. Prima di parlare dei giocatori è giusto prima ufficializzarli".

"Tra due giorni scenderemo in campo, è un match importante contro una squadra che l'anno scorso ha vinto con merito. Ha vinto a Verona in Coppa Italia, ha fatto un'ottima partita a Parma. Mignani ha fatto un ottimo lavoro, hanno grande entusiasmo. Siamo consapevoli delle difficoltà, ma ci siamo preparati bene per consolidare l'atteggiamento che abbiamo fatto vedere nella prima partita".

"Damiani ha fatto una bella partita, mi è piaciuta la personalità. E' un ragazzo in crescita. Se vogliamo alzare il livello della squadra dobbiamo alzare la qualità complessiva. Voglio giocare con un centrocampo a tre e ad oggi abbiamo solo due centrocampisti. Damiani è un ragazzo che ha fatto molto bene e in 38 partite ci sarà spazio per tutti. La volontà è di avere due giocatori per posizione e stiamo lavorando per questo".

"Luperini? La società mi ha avvisato ieri sera, la trattativa non è ancora ufficializzata ma è in stato avanzato. E' stata una grande intuizione di mister Baldini, ha delle qualità. Ma c'era un discorso globale dietro che non mi va neanche di affrontare. Ho grande stima di lui anche se ho potuto allenarlo solo una volta. Se dovesse essere ufficializzato gli auguro il meglio per la sua carriera".

"Vice Brunori? Abbiamo tanti attaccanti in rosa. Al momento siamo concentrati su determinati ruoli. Vedremo se avremo la possibilità di lavorare anche su questo. Vedo complicato il poter portare i nuovi con noi a Bari. I tempi sono stretti, credo sia difficile".

"Tipo di partita a Bari? Ci sono varie fasi nel gioco. Contro il Perugia abbiamo avuto un controllo della partita importante, poi c'è anche la fase di non possesso con il concetto di poter contrattaccare rapidamente. La prima idea sulla riconquista è sempre quella di andare a fare gol. Quando stai difendendo c'è sempre l'idea di ripartire in maniera rapida e veloce. Il Bari è una squadra che ha qualità, Antenucci e Cheddira stanno facendo molto bene. Hanno fisicità in mezzo al campo con Folorunsho, hanno una linea difensiva esperta. Hanno un lavoro importante alle spalle. Il Bari è consolidato nell'atteggiamento che gli ha dato l'allenatore".

"Sistema? C'è un'idea di base. Il calcio è dinamico, tendenzialmente la base sarà quella vista con il Perugia. Bari? L'ultima più vicina è la vittoria dei rosanero l'anno scorso. In quell'occasione il Bari aveva già raggiungo il grande obiettivo. Qualcosa di quella partita l'abbiamo guardata".

"Sala, Devetak e Accardi sono indisponibili. Sala ha preso una botta ed è rimasto in campo per gran parte del secondo tempo e lo ringrazio per questo. Fortunatamente siamo tranquilli, c'è da lavorare dal punto di vista muscolare. Cercheremo di capire al più presto. Come sostituto c'è Crivello o in alternativa c'è un ragazzo con piede destro che ha le stesse attitudini. Mi lascio aperta la possibilità di valutare tante cose".

"Mi è piaciuta la voglia di giocare messa in campo con il Perugia. Elia? E' un giocatore importante, ha fatto la C a vincere. L'anno scorso ha giocato in una squadra importante come il Benevento. Lui può migliorare su tanti aspetti, come in quello degli assist. Ha delle qualità e cercheremo di alzare il suo livello mettendolo in una zona di campo in cui può servire anche assist per i propri compagni. La ricerca è quella di costruire il gioco anche nella parte bassa del campo. Ci abbiamo lavorato, le qualità di Pigliacelli con i piedi sono importanti e soprattutto conosce tempi e modi. Lavoriamo per saltare il primo pressing avversario per liberare spazi in campo aperto".

"Valente? Può giocare sia a destra, sia a sinistra. Ha sempre giocato nella fascia. Lo tengo in considerazione su entrambe le fasce. E' un giocatore che ha gamba. Floriano? L'ho messo sotto Brunori perché è un giocatore qualitativo. Quando si gira e punta l'avversario può far male. In tre-quattro situazioni ci ha resi qualitativi sul fronte offensivo".


mediagol.it
Torna in alto Andare in basso
 
Palermo, Corini: "Difficile che i nuovi arrivi partano con noi per Bari"
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Rep - Grosso ritrova Corini. Insieme a Palermo
» Palermo, Corini: "Bari scoglio difficile, ma abbiamo le armi per fare la nostra partita"
» Novara-Bari, i convocati di Corini
» Bari-Palermo, i 22 convocati di Corini
» Palermo, Corini: "Ottimo primo tempo. Gol del Bari? Ho visto un fallo su Damiani"

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Pensieri Biancorossi :: Forza Bari :: Edicola biancorossa-
Vai verso: