Pensieri Biancorossi
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.


..
 
HomeHome  IndiceIndice  Ultime immaginiUltime immagini  RegistratiRegistrati  Accedi  
 

 Mignani: "Condizione non ottimale, ma con il Padova sarà un buon test. L'attaccante? Non ne faccio un problema, arriverà"

Andare in basso 
AutoreMessaggio
GIAMEL

GIAMEL


Messaggi : 22512
Data d'iscrizione : 25.03.15
Età : 41
Località : Villabate (PA)

Mignani: "Condizione non ottimale, ma con il Padova sarà un buon test. L'attaccante? Non ne faccio un problema, arriverà"  Empty
MessaggioTitolo: Mignani: "Condizione non ottimale, ma con il Padova sarà un buon test. L'attaccante? Non ne faccio un problema, arriverà"    Mignani: "Condizione non ottimale, ma con il Padova sarà un buon test. L'attaccante? Non ne faccio un problema, arriverà"  EmptySab Lug 30, 2022 5:12 pm

Mignani: "Condizione non ottimale, ma con il Padova sarà un buon test. L'attaccante? Non ne faccio un problema, arriverà"  C486ee401aaabe38ee0f685741544c2f-37061-8a3292e1157fa42b7e7033a877e25f3e

Giorno di vigilia in casa Bari, che domani sera sul neutro dell'Arechi disputerà la prima partita ufficiale della stagione affrontando il Padova in Coppa Italia. Il tecnico biancorosso Michele Mignani, intervenuto in conferenza stampa, ha presentato così la sfida: "Arriviamo a questa gara nello stesso modo in cui abbiamo terminato la scorsa stagione, con la stessa voglia di giocare partite importanti e fare il risultato, vogliamo avere una mentalità vincente. A questo punto della stagione la rosa non è completa e la condizione non ottimale, sarà comunque un buon test e vogliamo cominciare bene. In questo momento i valori sono appiattiti, in amichevole squadre di B hanno battuto compagini di A, mi aspetto una gara difficile, a maggior ragione conoscendo le caratteristiche di gioco di mister Caneo, che ha una mentalità offensiva. Dovremo essere bravi a difenderci e trovare gli spazi per attaccare".

Sull'attaccante da cercare sul mercato: "In questo momento abbiamo tanti giocatori offensivi, che magari non sono prime punte e non hanno struttura fisica, ma nel calcio di oggi non è fondamentale avere per forza elementi giganti o strutturati. Il direttore ci sta lavorando, probabilmente il pacchetto avanzato andrà completato: bisogna fare le scelte giuste e proporzionate a quelle che sono le nostre possibilità. Qualche giocatore era stato individuato ed ha fatto scelte diverse, siamo alla ricerca della figura più adatta. Lavoro con i calciatori che ho e non ne faccio un problema o un pensiero, anche l'anno scorso abbiamo completato la rosa dopo la prima di campionato".

Mignani prosegue: "Mi sento sempre sfidato per evolvermi, gli allenatori devono avere le possibilità di cambiare in corso qualora le cose non dovessero andare nel verso giusto. Mi hanno entusiasmato i ragazzi che hanno lavorato con me lo scorso anno, il regolamento ha imposto che la rosa fosse ringiovanita e questo può generare ulteriore energia. I giocatori esperti hanno un valore, i più giovani un altro: tutto questo deve essere una risorsa per la squadra, deve esserci un giusto mix. Sono contento dei giovani che sono arrivati, stiamo lavorando per creare un gruppo completo".

Il tecnico parla del pacchetto arretrato: "Oggi un difensore deve essere veloce e bravo con i piedi, ma la cosa più importante è la lettura di gioco e con questo puoi sopperire alla velocità. Quando lavoriamo sulla linea difensiva cerchiamo di mettendoci al riparo da tutte le situazioni difficili, è arrivato Bosisio che ha tutte le caratteristiche del difensore moderno".

Sulle prospettive della prossima stagione: "I tifosi giustamente sono molto legati alla squadra e vorrebbero vederla lottare per la promozione, ma credo che in questo momento sia difficile porsi obiettivi. Il percorso di crescita nostro non lo conosciamo, è una domanda alla quale io non posso risponderti. Ogni settimana dobbiamo provare a mettere la squadra nelle condizioni di vincere la partita".


tuttobari.com
Torna in alto Andare in basso
 
Mignani: "Condizione non ottimale, ma con il Padova sarà un buon test. L'attaccante? Non ne faccio un problema, arriverà"
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Mignani: "Buon test ma c'è molto da lavorare. Dorval affamato, da Benedetti grande disponibilità"
» All. Messina: "Bari? Serve condizione fisica ottimale"
» CdM - Verso i play-off: qualche acciacco, ma nulla di rilevante. Condizione ottimale, nessuna amichevole
» Tangorra: "Grosso non è l'ultimo arrivato. La sua unica pecca è stata aver inserito i neo acquisti subito, non in condizione fisica ottimale"
» GdM - Il ritiro a Baselga. Test con Venezia e Padova?

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Pensieri Biancorossi :: Forza Bari :: Edicola biancorossa-
Vai verso: