Pensieri Biancorossi
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.


..
 
HomeHome  IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  

 

 De Laurentiis: "È il Bari la mia prima squadra. Buon budget per la B"

Andare in basso 
AutoreMessaggio
GIAMEL

GIAMEL


Messaggi : 21737
Data d'iscrizione : 25.03.15
Età : 41
Località : Villabate (PA)

De Laurentiis: "È il Bari la mia prima squadra. Buon budget per la B" Empty
MessaggioTitolo: De Laurentiis: "È il Bari la mia prima squadra. Buon budget per la B"   De Laurentiis: "È il Bari la mia prima squadra. Buon budget per la B" EmptyMer Apr 20, 2022 2:19 pm

De Laurentiis: "È il Bari la mia prima squadra. Buon budget per la B" Cc545588b37981734c0c1c17a80bddb3-24385-8a3292e1157fa42b7e7033a877e25f3e

Il presidente del Bari, Luigi De Laurentiis, è stato intervistato dal direttore del Corriere dello Sport, Ivan Zazzaroni. Tanti gli argomenti trattati, dal primo approccio con il mondo biancorosso alla Serie B. Ecco le sue parole:

"Nel 2018 ero a Londra per lavoro, mio padre mi chiamò alle 7.15 del mattino per dirmi che avrebbe voluto comprare il Bari e mi chiese se avessi voluto fare il presidente. Dopo un paio d'ore ho accettato. Siamo partiti da zero, all'inizio ho dovuto chiamare un albergatore per farmi portare gli asciugamani per i giocatori. Oggi quando sento l’inno del Bari mi viene la pelle d’oca. Le difficoltà? Comprendere la parte tecnico-sportiva e tecnico-dirigenziale. Quest’anno ho scelto io il direttore sportivo che a sua volta ha scelto il tecnico. Polito ha scelto i giusti giocatori che sarebbero serviti al gioco dell’allenatore, inusuale in Serie C".

Sulla Serie B: "La squadra ha già molti giocatori adatti alla B, ma ci saranno potenziamenti anche con giovani. Sarà un connubio tra prestiti e giocatori di proprietà, ma dobbiamo guardare anche al nostro budget, che sarà comunque un buon budget per la categoria. Stranieri? Dipende dalle opportunità. Quest’anno avevamo un argentino, se ci sarà la possibilità di avere qualcuno funzionale al nostro gioco, perché no".

Sulla preferenza tra Napoli e Bari: "Bari prima squadra e Napoli seconda? Beh, per me si".

Il presidente del Bari, Luigi De Laurentiis, nell'intervista a cura del direttore del Corriere dello Sport Ivan Zazzaroni, ha parlato anche della città di Bari, della questione multiproprietà e dei costi di gestione.

Sul rapporto col padre, Aurelio: "Rispetto a lui io ho un approccio generazionalmente diverso, ma anche caratteriale. Da mio padre ho imparato tantissimo: cogliere l’occasione,non perdere mai un secondo e mettersi sempre in prima persone nel fare le cose. Sulla gestione delle risorse umane abbiamo approcci diversi".

Sulla questione multiproprietà: "Abbiamo un ricorso in atto e stiamo attendendo. Difficile dire chi sarà ceduto tra Bari e Napoli, oggi arrivano tante offerte e nel mondo c’è tanto interesse per il calcio italiano. Se il campionato della squadra in B si mette bene, dovrò essere bravo a trovare chi me la porta in Serie A. Io non mi staccherei volentieri dal Bari, sarebbe un dispiacere. Siamo stati accolti alla grande, ho trovato grandi amicizie qui. La gente in strada mi chiede « Portaci in A», io dico: step by step, godiamoci la B".

Sulla città di Bari: "A Bari passo otto o nove giorni al mese, vivo molto il territorio. Bari è una città gestita da Dio, pulita e c'è poco traffico. La Puglia bellissima, in molti investiranno qui".

Sui cambiamenti che farebbe nel calcio italiano: "Dovrebbe crearsi una propria piattaforma, un canale della Lega Calcio, e venderla in tutto il mondo".

Sui costi di gestione: "Ad oggi tutta la macchina Bari costa 10 milioni. Quanto fattura? Poco, la Serie C è a fondo perduto. Quanti soldi ho perso? Ne ho investiti tanti. Un Bari in Serie A? Da capire, per me ha un bel valore".

Durante l'intervista a cura del direttore del Corriere dello Sport Ivan Zazzaroni il presidente Luigi De Laurentiis ha parlato della festa promozione e della nuove maglie che il Bari utilizzerà nella prossima stagione.

Sulla nuova maglia: "L’ho fatta fare a polo, con i bottoni. Sarà presentata a Luglio. I colori saranno rispettati, la prima sarà biancorossa. Bisogna essere rispettosi ma trovare qualcosa di diverso, di originale. Sulle altre, la seconda e la terza, ci divertiremo".

Sulla festa promozione: "La festa sarà molto bella. Ci sarà tanta musica, ci saranno auto d’epoca, band di percussionisti, una cantante. Bari-Palermo? Speriamo di arrivare a trentamila spettatori. Faccio un appello ai tifosi: diamo uno schiaffo morale alla Serie A, facciamo il record di pubblico".


tuttobari.com
Torna in alto Andare in basso
 
De Laurentiis: "È il Bari la mia prima squadra. Buon budget per la B"
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Il Bari di De Laurentiis sconvolge la Serie D: budget stratosferico
» Polito: "De Risio andrà via. Dezi e Falcinelli? Prima le uscite. Il budget del Bari? Vi spiego"
» GdM - Di De Laurentiis la prima manifestazione d'interesse. Il vivaio a Reja. Bari e Napoli coalizzate, il progetto Formula 1
» De Laurentiis: "Sono il primo dispiaciuto. Vi presento Polito: giovane, con fame. Stesso budget dello scorso anno"
» Cds - De Laurentiis si dedica al Bari: Luigi tiene un discorso a tutta la squadra [FOTO]

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Pensieri Biancorossi :: Forza Bari :: Edicola biancorossa-
Vai verso: