Pensieri Biancorossi
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.


..
 
HomeHome  IndiceIndice  Ultime immaginiUltime immagini  RegistratiRegistrati  Accedi  
 

 Mignani: "Mi sento come fosse la prima giornata: vogliamo fare punti. Orgoglioso dell'atteggiamento del Bari"

Andare in basso 
AutoreMessaggio
GIAMEL

GIAMEL


Messaggi : 22514
Data d'iscrizione : 25.03.15
Età : 41
Località : Villabate (PA)

Mignani: "Mi sento come fosse la prima giornata: vogliamo fare punti. Orgoglioso dell'atteggiamento del Bari" Empty
MessaggioTitolo: Mignani: "Mi sento come fosse la prima giornata: vogliamo fare punti. Orgoglioso dell'atteggiamento del Bari"   Mignani: "Mi sento come fosse la prima giornata: vogliamo fare punti. Orgoglioso dell'atteggiamento del Bari" EmptySab Mar 19, 2022 12:52 pm

Mignani: "Mi sento come fosse la prima giornata: vogliamo fare punti. Orgoglioso dell'atteggiamento del Bari" 496184d5874f8b22b06fcbe43f9aa6a9-37551-c4b2750909c70fbbc2e2d4baa486b4cf

Nove punti separano il Bari dalla B. L'obiettivo è ad un passo, con la trasferta di domani pomeriggio in casa della Vibonese occasione propizia per avvicinare il traguardo. Di questo ne ha parlato Michele Mignani nel corso della conferenza stampa pre-gara: "In questo momento i valori della classifica non rendono l'idea. Ogni squadra lotta per il proprio obiettivo e tutte le partite hanno un coefficiente di difficoltà molto alto, a prescindere dai valori. Partita trappola? L'abbiamo preparata in pochi giorni, cercando di recuperare energie dopo due partite molto dispendiose. Abbiamo troppo bisogno di fare punti e ho cercato di essere più chiaro che potessi, dicendo che non bisogna guardare il colore della maglia avversaria, ma perseguire il nostro obiettivo. Mi sento come se fosse la prima giornata, dove bisogna da subito fare punti. Loro hanno comunque dei giocatori di buon livello per la categoria, sia davanti che dietro".

Sulle emozioni dopo la Juve Stabia: "Più ti avvicini alla fine del campionato più le partite hanno valori importanti. Dopo che con tanta sofferenza, spirito e abnegazione riesci a portare a casa dei risultati importanti, allora è normale esternare la propria soddisfazione. I gol a inizio secondo tempo? Dentro i novanta minuti ci sono sempre tante mini-partite. Nei primi tempi le squadre avversarie spendono molto e per questo nelle riprese forse siamo più efficaci. Nello spogliatoio quello che ci diciamo è di ritornare in campo cattivi e affamati".

Mignani fa anche un report sugli ultimi infortuni: "Botta e Pucino sono in miglioramento e stanno bene, anche se valuteremo il loro impiego. Galano, Citro, Ricci e Frattali non saranno della partita. Per Ricci è solo questione di tempo, mentre Belli dovrebbe tornare settimana prossima. Turnover? Non parto mai con una formazione già in testa. Aspetto di valutare fino all'ultimo del giorno".

A domanda su cosa gli piaccia di più di questo Bari, il sempre equilibrato Mignani per una volta si lascia andare: "Questa squadra da inizio anno ha avuto la costanza di sbagliare poche volte l'atteggiamento. Quello che ci ha permesso di fare un percorso di questo genere è lo spirito durante gli allenamenti e la domenica. E questo è ciò che mi rende orgoglioso".

Nel corso della conferenza stampa pre-partita, Michele Mignani ha commentato il percorso del suo Bari post Campobasso, il punto più basso della stagione usando le parole di Polito. Da allora, infatti, la squadra è tornata a correre ottenendo un meritato +10 dal secondo posto. Questa l'analisi del tecnico ligure: "Tutte le squadre durante una stagione intera hanno sfaccettature diverse. Siamo sempre stati umili e non credo che in quel mese l'abbiamo persa. Dopo la sosta abbiamo avuto dei piccoli problemi, anche col Covid. Ci siamo anche allenati male. Ma le difficoltà ci sono sempre, anche come cali fisici o di tensioni mentali. In un contesto come questo dove ogni domenica devi vincere spendi energie. Il Bari ha avuto fin da subito una sua identità e le partite bisogna sempre giocarle. I ragazzi spero abbiano acquisito la consapevolezza di essere una squadra forte".


tuttobari.com
Torna in alto Andare in basso
 
Mignani: "Mi sento come fosse la prima giornata: vogliamo fare punti. Orgoglioso dell'atteggiamento del Bari"
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Scavone: "Abbiamo le componenti per fare bene ma vogliamo ancora migliorare. Tifosi? Spinta in più per i 3 punti"
» Mignani: "Vogliamo fare punti. Mercato? Se ne occupa Polito, ora è a Milano..."
» Di Cesare: "Vogliamo tornare a giocare, ma dopo ieri non sono positivo. Ci dicano cosa dobbiamo fare. Il sorteggio? Pensavo fosse scherzo"
» Rieti, mister Mariani avvisa: "Vogliamo fare punti"
» Mignani: "A Bari non puoi parlare di salvezza. Serie A? Dobbiamo fare ancora punti, senza porci obiettivi"

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Pensieri Biancorossi :: Forza Bari :: Edicola biancorossa-
Vai verso: