Pensieri Biancorossi
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.


..
 
HomeHome  IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  

 

 Mignani: "Il ritiro è servito. Proseguire il nostro percorso, non guardiamo i risultati delle avversarie"

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Bari Grande Amore




Messaggi : 3944
Data d'iscrizione : 08.08.15
Età : 35
Località : Firenze

Mignani: "Il ritiro è servito. Proseguire il nostro percorso, non guardiamo i risultati delle avversarie" Empty
MessaggioTitolo: Mignani: "Il ritiro è servito. Proseguire il nostro percorso, non guardiamo i risultati delle avversarie"   Mignani: "Il ritiro è servito. Proseguire il nostro percorso, non guardiamo i risultati delle avversarie" EmptyMar Feb 22, 2022 11:57 pm

Mignani: "Il ritiro è servito. Proseguire il nostro percorso, non guardiamo i risultati delle avversarie" 1d377d654dd4d65f66510af03f3727d8-30805-8a3292e1157fa42b7e7033a877e25f3e

Vittoria importantissima del Bari, capace di battere 1-0 al S. Nicola il Picerno con una rete di Antenucci al 47’. Ora, i biancorossi in classifica  hanno 6 punti di margine sul Catanzaro ed 8 sulla Virtus Francavilla.

Al termine della gara, ha parlato ai microfoni di RadioBari il mister dei galletti Michele Mignani. Queste le parole del tecnico: “La squadra ha fatto bene, non eravamo sereni all’entrata in campo. Questo è un campionato difficile ed estenuante, anche a livello di energie. Nel primo tempo abbiamo tirato poco in porta pur producendo una gran mole di gioco. Abbiamo concesso poco all’avversario, poi dopo il gol ci siamo un po’ sbloccati.”

Il tecnico ha proseguito: “Ora, il campionato va avanti, non dobbiamo interessarci del risultato degli altri, dobbiamo andare avanti con il nostro percorso. A Torre del Greco avevamo fatto bene, abbiamo sbagliato col Campobasso. Adesso le partite contano di più. Siamo uomini, con un cuore ed una testa pensante. Abbiamo giocato con qualità, ma per quanto muoviamo la palla non concludiamo tantissimo. Il ritiro ci ha ricompattato, siamo stati assieme ed abbiamo recuperato energie. Sono contento che oggi non si siano concesse ripartenze.”
Un plauso anche ad alcuni singoli: “Cheddira ha bisogno di più spazi, ha ampi margini di miglioramento, anche nello stretto, deve capire i suoi pregi ed i suoi difetti. Era rammaricato per gli errori commessi nelle ultime partite, ma ha dato una grande mano alla squadra. Lo spirito deve essere questo, nessuno deve pensare ai fatti propri. Non c’è molto tempo per lavorare. Maiello è un giocatore forte, nella prima partita che ha fatto con noi non conosceva nemmeno il nome dei compagni. Ma lui è una guida per la squadra, mi sono piaciuti in tanti, anche Belli e Ricci. Ho visto tante cose positive stasera. D’Errico avrebbe meritato il gol, mi spiace che l’arbitro non abbia visto che la palla era dentro. Terranova ora sta bene, la settimana scorsa no, sta tirando la carretta dall’inizio dell’anno. Non mi va di parlare dei singoli, oggi va lodata la squadra integralmente.”

Sul futuro, Mignani ha detto: “A Foggia sappiamo di affrontare una squadra imprevedibile, contro mister Zeman. Per noi, in casa o in trasferta è la stessa cosa, dobbiamo mettere altri punti in classifica anche in Capitanata.”


tuttobari.com
Torna in alto Andare in basso
 
Mignani: "Il ritiro è servito. Proseguire il nostro percorso, non guardiamo i risultati delle avversarie"
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» LDL: "Spero di avere i tifosi al San Nicola. Stiamo pensando al centro sportivo. Algoritmo e ritiro? Ecco il nostro pensiero"
» Schiavone: «Proseguiamo sul nostro percorso di crescita»
» 23/12/15 - TMW - Brescia, Boscaglia: "Felici per il nostro percorso, continuiamo così"
» Scavone: "Dobbiamo continuare il nostro percorso. Sto crescendo dal punto di vista fisico"
» Mignani: "Risultati merito del lavoro, ho 22 titolari"

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Pensieri Biancorossi :: Forza Bari :: Edicola biancorossa-
Vai verso: