Pensieri Biancorossi
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.


..
 
HomeHome  IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  

 

 Mignani: "L'espulsione ci ha caricato. Antenucci? Ha fatto anche il terzino, un leader. Il mercato..."

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Bari Grande Amore




Messaggi : 3833
Data d'iscrizione : 08.08.15
Età : 35
Località : Firenze

Mignani: "L'espulsione ci ha caricato. Antenucci? Ha fatto anche il terzino, un leader. Il mercato..." Empty
MessaggioTitolo: Mignani: "L'espulsione ci ha caricato. Antenucci? Ha fatto anche il terzino, un leader. Il mercato..."   Mignani: "L'espulsione ci ha caricato. Antenucci? Ha fatto anche il terzino, un leader. Il mercato..." EmptyMer Dic 22, 2021 11:33 pm

Mignani: "L'espulsione ci ha caricato. Antenucci? Ha fatto anche il terzino, un leader. Il mercato..." Da8cd310080e3c5eb936a53e886f0b1e-13367-8a3292e1157fa42b7e7033a877e25f3e

Successo pesantissimo per il Bari, che in inferiorità supera il Potenza per due reti a zero e chiude al meglio il suo 2021. Intervistato da RadioBari, il tecnico biancorosso Michele Mignani ha commentato così la gara: "Siamo contenti, oggi abbiamo fatto una grande partita, a me è piaciuto anche il primo tempo, perché trovare spazi contro una squadra che si è chiusa non era facile. Magari non abbiamo creato molto, ma le partite sono lunghe: l'espulsione ci ha caricato, ma si vedeva che la squadra aveva voglia di vincere le partite. Devo fare i complimenti ai ragazzi, che sono cresciuti dal punto di vista della mentalità e si aiutano in campo".
Mignani prosegue: "Abbiamo una grande mentalità, è la cosa più importante da custodire, ci aiuta a fare queste prestazioni e portare a casa punti. Noi siamo abituati a giocare con il 4-3-1-2, con Botta che ha la libertà di andare dove gli pare e ha compiti difensivi. Dopo l'espulsione era giusto lasciare la squadra in quel modo e non volevo togliere Ruben, per questo gli ho chiesto di fare la mezzala, per me potrebbe giocare in qualsiasi posizione. Sul 2-0 ho pensato che avesse fatto più del suo compito e pensavo fosse giusto cambiare".

Sul rigore che Antenucci ha concesso a D'Errico: "Per me Mirco è un leader, non solo per questo: ad un certo punto, con Ricci che si era lanciato in avanti, si è messo a fare il terzino. È un esempio per tutti".
Mignani parla di Cheddira: "La sua caratteristica è quella di attaccare gli spazi e dare profondità, è entrato con la voglia giusta. Gli vanno fatti i complimenti, stava giocando meno ma quando è entrato si è fatto trovare pronto".

Sulla stagione: "Non posso non nascondere la mia contentezza, ma il mio è un mesteriaccio e basta poco per far girare il vento. Di semplice non c'è mai nulla, faccio i complimenti ai ragazzi. Continuo a non guardare la classifica e chi ci insegue, dobbiamo pensare a fare più punti possibili".

Chisura sul mercato di gennaio: "Il direttore Polito è attento a tutti, nelle squadre ci sono equilibri che a volte vanno cambiati e a volte no. Io avrei dispiacere se qualcuno chiederà di andar via, ma ci siederemo con calma e valuteremo".




tuttobari.com
Torna in alto Andare in basso
 
Mignani: "L'espulsione ci ha caricato. Antenucci? Ha fatto anche il terzino, un leader. Il mercato..."
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Pensieri Biancorossi :: Forza Bari :: Edicola biancorossa-
Vai verso: