Pensieri Biancorossi
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.


..
 
HomeHome  IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  

 

 Filippi: “Bari merita la vetta, ma faccio i complimenti ai miei"

Andare in basso 
AutoreMessaggio
GIAMEL

GIAMEL


Messaggi : 21731
Data d'iscrizione : 25.03.15
Età : 41
Località : Villabate (PA)

Filippi: “Bari merita la vetta, ma faccio i complimenti ai miei" Empty
MessaggioTitolo: Filippi: “Bari merita la vetta, ma faccio i complimenti ai miei"   Filippi: “Bari merita la vetta, ma faccio i complimenti ai miei" EmptyDom Dic 19, 2021 6:01 pm

Filippi: “Bari merita la vetta, ma faccio i complimenti ai miei" C3cf0afc0660f475d8ab2afc08b05f73-scaled

Nuova frenata del Palermo che, nella sfida di questo pomeriggio contro la capolista Bari, non va oltre lo 0-0 nell'ultimo match del girone di andata di Serie C. Malgrado i galletti fossero rimasti in 10 dopo l'espulsione di Emanuele Terranova per fallo da ultimo uomo su Soleri, i rosanero non riescono a sfruttare la superiorità numerica, accontentandosi di un pareggio casalingo a reti bianche. Un risultato analizzato al triplice fischio dal tecnico della compagine siciliana, Giacomo Filippi, intervenuto in conferenza stampa.

"Doda è una scelta tecnica. Per giocare a calcio non bisogna solo saper giocare a calcio ma vi sono altri aspetti da tenere in considerazione. In settimana non ha risposto alle indicazioni. Il primo tempo è stato molto combattuto, faccio i complimenti ai miei. Dopo la loro espulsione non era semplice, di fronte avevamo una grande squadra e poteva essere pericoloso scoprirsi troppo. Il Bari merita dove sta, io faccio i complimenti ai ragazzi per come hanno giocato e per come si sono battuti. Sicuramente oggi la partita è stata giocata come andava giocata e come l'abbiamo preparata. L'occasione persa uno la può valutare dopo l'espulsione di Terranova ma non è mai semplice sfruttare la superiorità numerica. Rosa? Per recuperare questi punti al Bari bisogna sedersi e rivedere qualcosa perché altrimenti è come prendersi in giro. Dopo 19 partite se c'è questo gap tra noi e loro qualcosa di vero ci sarà. I ragazzi stanno facendo bene, abbiamo lasciato qualche punto per strada ma ci può stare. A gennaio si vedrà".

Parola a Giacomo Filippi. Il tecnico del Palermo ha parlato al termine della sfida che ha visto i rosanero pareggiare per 0-0 contro il Bari. Un punto amaro per i siciliani, che non riescono ad accorciare le distanze in classifica sulla formazione allenata da Michele Mignani, ancora salda al primo posto a +8 su De Rose e compagni.

Una forbice ancora ampia per puntare concretamente al sorpasso, con i pugliesi che anche in inferiorità numerica sono riusciti a far fronte ad un Palermo poco concreto e incapace di mettere sotto i propri ranghi una compagine molto attrezzata per la categoria.

Ecco, di seguito, le dichiarazioni del tecnico in conferenza stampa: "Secondo me nel secondo tempo è mancato di verticalizzare di più tra le linee e giocare di più tra le loro maglie. Si poteva giocare di più dentro al campo per creare pericolosità ai loro difensori centrali. Negli ultimi minuti ho chiesto a Lancini di lanciare lungo per sfruttare il fisico di Corona. Quando ti mancano sette giocatori qualche problema è normale averlo, soprattutto in termini di cambi in corso d'opera. E' vero che gli esterni per caratteristiche non erano bravi ad entrare dentro al campo ma hanno fatto un'ottima gara per quello che gli ho chiesto. Mi sgolavo un pò con Ciccio per far circolare più velocemente la palla per entrare nelle zone intermedie - ha proseguito Filippi - . L'abbiamo fatto a tratti bene, a tratti meno bene. Affrontare il Bari primo in classifica è per dimostrare di essere tanto bravi quanto loro. I ragazzi l'hanno fatto, nulla togliendo al vantaggio che hanno loro in classifica. De Rose? Cambio tattico per mettere più peso in avanti. Silipo? Ha giocato perché sin dall'inizio della settimana avevamo in mente con lo staff di sfruttare le sue doti con lui che oscurava Maita o chi per lui. Ha fatto una buona gara, c'erano pochi spazi perché l'avversario era di assoluto livello".


mediagol.it
Torna in alto Andare in basso
 
Filippi: “Bari merita la vetta, ma faccio i complimenti ai miei"
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Cavese, Vanacore: "Faccio i complimenti al Bari"
» Palermo-Bari, i 19 convocati di Filippi
» Bari-Palermo, i 22 convocati di Filippi
» Palermo-Bari, i 19 convocati di Filippi
» Bari-Palermo, i 22 convocati di Filippi

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Pensieri Biancorossi :: Forza Bari :: Edicola biancorossa-
Vai verso: