Pensieri Biancorossi
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.


..
 
HomeHome  IndiceIndice  Ultime immaginiUltime immagini  RegistratiRegistrati  Accedi  
 

 Mignani: "Obbligati a vincere. Formazione? Non possono giocare tutti"

Andare in basso 
AutoreMessaggio
GIAMEL

GIAMEL


Messaggi : 22487
Data d'iscrizione : 25.03.15
Età : 41
Località : Villabate (PA)

Mignani: "Obbligati a vincere. Formazione? Non possono giocare tutti"  Empty
MessaggioTitolo: Mignani: "Obbligati a vincere. Formazione? Non possono giocare tutti"    Mignani: "Obbligati a vincere. Formazione? Non possono giocare tutti"  EmptyVen Nov 26, 2021 12:23 pm

Mignani: "Obbligati a vincere. Formazione? Non possono giocare tutti"  3b17d4a6f573e1be0cf46001ecf7fbd9-21433-8a3292e1157fa42b7e7033a877e25f3e

Vigilia di campionato. Il Bari ospiterà domani pomeriggio il Latina. In conferenza, la presentazione della gara di mister Mignani: "Siamo sempre obbligati a pensarla allo stesso modo. Sulla carta domani può sembrare scontata, ma non lo è. Troviamo il Latina in un momento di forma perché vengono da risultati buoni: sarà una partita come sempre difficile, ma dobbiamo provare a vincere".

I singoli, gli acciaccati, la formazione... "Paponi e Simeri ieri hanno fatto tutto con la squadra, dunque possiamo considerarli dentro la partita. La formazione? Non lo so, abbiamo un ultimo allenamento, faremo valutazioni, poi decideremo assieme allo staff. Come ho detto in passato, un allenatore deve avere la serenità di fare delle scelte. Abbiamo grandi professionisti: loro sanno bene che si gioca in undici e ci sono i cambi. Ma non posso far giocare tutti, è una questione matematica. Piano piano lo stanno accettando. Non pretendo che chi non gioca sia felice, ma dobbiamo ragionare col noi e non con l'io. I diffidati? Non faccio ragionamenti in questo senso, è troppo importante domani. Magari a partita in corso potrei ragionare, ma non sicuramente dall'inizio".

L'avversario... "Il Latina è una squadra compatta, che concede pochi spazi, che ha trovato anche soluzioni offensive con un attaccante di struttura, e uno più rapido e veloce. Il loro 3-5-2 copre tutto il campo, sfrutta l'ampiezza. Hanno calciatori dinamici anche in mezzo al campo. Il tecnico Di Donato? Ho giocato con lui in due situazioni differenti. Ci trovammo a Castel di Sangro e a Siena, in due occasioni diverse. E' un ragazzo in gamba, che stimo. So che ha cominciato questo percorso, l'anno scorso l'ho incontrato e mi ha fatto uno scherzetto, spero ora di farglielo io".

Nel corso della conferenza stampa di quest'oggi, Mignani ha spiegato la ricetta per continuare il buon momento: "E' la testa che fa la differenza. Avere la testa sgombra, avere entusiasmo. Per avere queste qualità nella testa devi fare risultato. Più vinci, più ti senti leggero, e arrivi alla partita spensierato. In un ambiente come questo è concesso sbagliare niente. Io lavoro sulla testa dei ragazzi, per renderli coscienti e consapevoli. Può succedere di cascare, ma bisogna mantenere la testa alta. Mi è piaciuto quello che ha detto Pucino: tanti parlano di noi, mentre noi parliamo coi fatti. Io non ho mai parlato di altre squadre se non quelle che affrontiamo nel fine settimana. E' normale che scarichino responsabilità sugli altri: ma noi facciamo il nostro percorso, poi alla fine si vedrà".

Il centrocampo... "Partono sempre tutti alla pari. Le valutazioni si fanno su tante cose: su come è andata la partita precedente, sul lavoro settimanale, sulle condizioni, e sulle caratteristiche degli avversari".


tuttobari.com
Torna in alto Andare in basso
 
Mignani: "Obbligati a vincere. Formazione? Non possono giocare tutti"
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Mignani: "Obbligati a vincere. Formazione? Non possono giocare tutti"
» Mignani: "Catanzaro, non è la gara dell'anno. Botta e Galano possono giocare insieme"
» Mignani a RadioBari: "Non siamo obbligati a vincere il campionato, ma non ci poniamo limiti. Scheidler sostituto naturale di Cheddira"
» Mignani: "Antenucci? Da valutare. Mallamo e Ricci possono giocare dall'inizio. Strafelice di chi c'è, ma voglio la perfezione"
» Cornacchini: "Gli episodi possono essere decisivi. Il Bari deve ancora crescere. Brienza? Può giocare"

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Pensieri Biancorossi :: Forza Bari :: Edicola biancorossa-
Vai verso: