Pensieri Biancorossi
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.


..
 
HomeHome  IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  

 

 Cheddira: "A volte serve anche soffrire e fare la guerra"

Andare in basso 
AutoreMessaggio
GIAMEL

GIAMEL


Messaggi : 21163
Data d'iscrizione : 25.03.15
Età : 40
Località : Villabate (PA)

Cheddira: "A volte serve anche soffrire e fare la guerra"  Empty
MessaggioTitolo: Cheddira: "A volte serve anche soffrire e fare la guerra"    Cheddira: "A volte serve anche soffrire e fare la guerra"  EmptyLun Nov 15, 2021 10:42 am

Cheddira: "A volte serve anche soffrire e fare la guerra"  4452706f75291809dd7ed432cd828cea-19410-8a3292e1157fa42b7e7033a877e25f3e

Tre punti importanti, per continuare il cammino in cima alla classifica. Si è espresso così l’attaccante biancorosso Walid Cheddira, in merito alla vittoria per 2-0 ottenuta dai galletti al S. Nicola contro la Vibonese, grazie agli acuti di Botta ed Antenucci.

Queste le parole della punta ai microfoni di RadioBari: “Abbiamo fatto un’ottima prestazione ed ottenuto una vittoria importante. Non è stata una gara semplice, ma abbiamo battagliato, restando uniti contro una squadra che si è difesa bene. Il primo gol è merito di Antenucci, autore di un grande stop a metà campo e dell’assist, e Botta. Sappiamo che questa squadra ha qualità, e quella rete lo dimostra.”

Interrogato sulla scelta di Mignani di ruotare spesso gli uomini a sua disposizione, Cheddira non si è scomposto: “Viviamo serenamente l’alternanza in campo, l’importante è restare compatti e portare a casa i punti. Quanto alla classifica, sinceramente, noi non guardiamo tanto alle avversarie, ma a noi stessi. Andiamo avanti, partita dopo partita. Saper soffrire, quando serve, è fondamentale, per le squadre di vertice.”

Il centravanti si è detto felice del ritorno sugli spalti degli ultras biancorossi, dopo una lunga assenza: “Davvero molto bello sentire i canti dei nostri tifosi per tutti i novanta minuti. Ci mancavano, ed ora sappiamo che ci daranno una mano fino alla fine. Ogni partita è una storia a sé, sarà molto difficile anche nel prossimo match ad Andria. Noi dobbiamo solo pensare a portare a casa il risultato. Stiamo andando avanti in un percorso con qualche piccolo incidente, ma non abbiamo perso l’entusiasmo. A volte, serve anche saper combattere in campo, e fare la guerra all’avversario. Ma noi, alla fine, ci divertiamo. E ieri abbiamo portato a casa un’affermazione fondamentale.”


tuttobari.com
Torna in alto Andare in basso
 
Cheddira: "A volte serve anche soffrire e fare la guerra"
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Pensieri Biancorossi :: Forza Bari :: Edicola biancorossa-
Vai verso: