Pensieri Biancorossi
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.


..
 
HomeHome  IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  
 

 Simeri: "Non c'è rivalità in attacco. Mai avuta una squadra così forte. L'esultanza? Per Polito…"

Andare in basso 
AutoreMessaggio
GIAMEL

GIAMEL

Messaggi : 20594
Data d'iscrizione : 25.03.15
Età : 40
Località : Villabate (PA)

Simeri: "Non c'è rivalità in attacco. Mai avuta una squadra così forte. L'esultanza? Per Polito…" Empty
MessaggioTitolo: Simeri: "Non c'è rivalità in attacco. Mai avuta una squadra così forte. L'esultanza? Per Polito…"   Simeri: "Non c'è rivalità in attacco. Mai avuta una squadra così forte. L'esultanza? Per Polito…" EmptyDom Set 12, 2021 11:36 pm

Simeri: "Non c'è rivalità in attacco. Mai avuta una squadra così forte. L'esultanza? Per Polito…" 1134248aed6b124a435c028e22fbe348-37009-9134441ceacc9be0d99a5bddbf640851

L’autore del gol vittoria nella trasferta di Potenza contro il Picerno, Simone Simeri, intervenuto ai microfoni di RadioBari, ha espresso tutte le sue emozioni: “Per un attaccante è la cosa più bella entrare e fare subito gol. Però oggi era importante vincere, perché dobbiamo dare continuità ai risultati e dà morale. Quest’anno abbiamo una rosa importante e completa. Chi gioca non fa differenza, non ci sono titolari e problemi. Siamo un gran bel gruppo perché ci sono giocatori che hanno fatto categorie importanti, e non c’è rivalità ma agonismo: siamo tutti qui per lo stesso obiettivo. L’esultanza? Prima della partita Polito, che mi conosce bene, mi dice: ‘Ti vedo incazzato’. Ma gli detto che non era vero ed ero tranquillo, anzi gli ho risposto: ‘Oggi entro e faccio gol’. L’ho fatto e l’ho dedicato a lui, una cosa simpatica”.

I miglioramenti… “È cambiato che c’è più qualità negli allenamenti. La Berretti ci dava una mano, ma ora è cambiata l’intensità che c’è oggi e si vede anche in campo. Quest’anno abbiamo una rosa abbastanza grande da poter vincere le partite in qualsiasi momento. Non dovevamo andare in svantaggio, abbiamo preso due pali e un miracolo del portiere, poi siamo stati bravi a far gol dai cambi”.

La forma fisica e la competizione in attacco… “La condizione sta crescendo sempre di più, tutti siamo stati vittime del Covid-19. Piano piano stiamo ritornando al 100%. Con Antenucci ho fatto un campionato intero, mentre con Paponi alla Juve Stabia. Con Cheddira abbiamo delle caratteristiche simili ma penso che possiamo coesistere tranquillamente. Dobbiamo farci trovare pronti sia dall’inizio che da subentranti. Negi anni passati non avevamo una squadra così forte per poter competere fino alla fine, siamo molto più completi. Cercavo sempre di giocare titolare per cose mie personali, invece crescendo capisci che anche partire dalla panchina ti fa bene, soprattutto vedendo chi sta in panchina. Giocare o non giocare l’importante è andare a vincere assolutamente il campionato senza pensare al titolare”.

Il Viviani porta fortuna per Simeri… “Io l’ammazza-Picerno? Assolutamente, vincemmo 1-0 con Vivarini e da lì facemmo 27 partite senza perdere. Speriamo di non fermarci ai play-off ma arrivare subito all’obiettivo. In questo stadio ho giocato quattro volte e ho fatto tre gol sempre nella stessa porta. Magari chiediamo alla Lega di giocare sempre qua (ride, ndr)”.


tuttobari.com
Torna in alto Andare in basso
 
Simeri: "Non c'è rivalità in attacco. Mai avuta una squadra così forte. L'esultanza? Per Polito…"
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Pensieri Biancorossi :: Forza Bari :: Edicola biancorossa-
Vai verso: