Pensieri Biancorossi
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.


..
 
HomeHome  IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  
 

 Mignani: "Antenucci? Da valutare. Mallamo e Ricci possono giocare dall'inizio. Strafelice di chi c'è, ma voglio la perfezione"

Andare in basso 
AutoreMessaggio
GIAMEL

GIAMEL

Messaggi : 20584
Data d'iscrizione : 25.03.15
Età : 40
Località : Villabate (PA)

Mignani: "Antenucci? Da valutare. Mallamo e Ricci possono giocare dall'inizio. Strafelice di chi c'è, ma voglio la perfezione" Empty
MessaggioTitolo: Mignani: "Antenucci? Da valutare. Mallamo e Ricci possono giocare dall'inizio. Strafelice di chi c'è, ma voglio la perfezione"   Mignani: "Antenucci? Da valutare. Mallamo e Ricci possono giocare dall'inizio. Strafelice di chi c'è, ma voglio la perfezione" EmptySab Set 11, 2021 2:15 pm

Mignani: "Antenucci? Da valutare. Mallamo e Ricci possono giocare dall'inizio. Strafelice di chi c'è, ma voglio la perfezione" 82027539aa66b01dbf5ba123f1c26862-32138-f1b368c06325f56215a76f66e87d779b

Vigilia serena in casa Bari. L'ultima vittoria ha rinfrancato i biancorossi, Mignani - nella conferenza pre-gara - ha spiegato: "Affrontiamo un avversario con entusiasmo e che avrà voglia di fare una bella figura. Noi abbiamo fatto una buona settimana di lavoro, mi auguro si possa fare una grande partita. Non dirò chi sta più indietro perché sarebbe come dire la formazione e la formazione non la dico. La condizione sta crescendo: chi è arrivato dopo, è vero, ha entusiasmo, ma accumula lavoro su lavoro e ci può essere qualche rischio. Però manca un allenamento, stanno bene, la squadra è al completo, ho la possibilità di scegliere".

Su Antenucci, alle prese con qualche problema fisico... "Possiamo valutare il suo impiego o no. Capiremo le sue condizioni. Non possiamo rischiare un calciatore alla terza giornata di campionato e poi comprometterne magari un mese o due mesi di lavoro...".

La rosa larga... "Tutti vorrebbero avere due formazioni titolari come noi. Devo essere leale, corretto, trattare tutti allo stesso modo. Loro sanno che undici vanno in campo e cinque possono entrare. Gli altri, purtroppo, la devono guardare. Chi è a Bari sa che questa è una situazione che c'è".

Mignani ha commentato: "Eravamo sempre gli stessi anche in Coppa Italia. Ci vuole più tempo per fare una valutazione su quel che siamo e saremo. Rimango dell'idea che quella col Picerno sarà una partita difficilissima. Noi abbiamo tutto da perdere, loro no. Questa settimana fatta con entusiasmo ci è servita per crescere, ma se pensassimo che dopo una vittoria siamo diventati bravi, allora sbaglieremmo. Non mi faccio condizionare: so bene che la squadra può crescere. Valuto le prestazioni. Con l'Andria abbiamo perso, ma abbiamo creato più occasioni che col Monterosi".

Su Mallamo e Ricci... "Li conoscevo bene. Li avrei voluti allenare anche in passato. Stanno bene, sono a disposizione, per cui mi danno la possibilità eventualmente anche di farli giocare dall'inizio...".

Il bilancio... "Gli uomini ci sono e sono stra-felice di chi c'è qua. Vorrei la perfezione, ad oggi siamo lontani. Sono esigente con me stesso e la squadra. Vorrei fare partite perfette, dove la palla l'abbiamo noi, e si rischia poco o niente".

"A me personalmente non piace quel campo, perché è in sintetico e non in erba. Ma possiamo portare gli episodi dalla parte nostra, se siamo bravi". Mignani, nel corso della conferenza pre-gara di quest'oggi, ha parlato del contesto di gara che aspetterà domani il Bari.

Poi, a domanda su Di Gennaro, ha spiegato: "Ho forzato la settimana scorsa per come si era messa la partita. Noi dello staff in base a tutti i dati che raccogliamo dai lavori settimanali, dobbiamo essere bravi nel capire se il calciatore ha 15-20-30 minuti, un tempo, o una partita. Importante è affidarci sulle sensazioni dei calciatori perché non possiamo perderli. Se cambieremo schema alla luce delle condizioni di Antenucci? Antenucci è un attaccante. Di base lavoriamo con tre attaccanti, poi come sono disposti cambia poco. Abbiamo tutti attaccanti di movimento, non cambia molto".

Sul supporto del pubblico... "Abbiamo tanto bisogno dei tifosi, ne vorremmo tantissimi. Ce la metteremo tutta per convincerli a venire allo stadio". Poi la domanda a sorpresa di un tifoso da casa... "Kean o Pavoletti per il fantacalcio? Fate voi, non gioco (ride, ndr)".


tuttobari.com
Torna in alto Andare in basso
 
Mignani: "Antenucci? Da valutare. Mallamo e Ricci possono giocare dall'inizio. Strafelice di chi c'è, ma voglio la perfezione"
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Pensieri Biancorossi :: Forza Bari :: Edicola biancorossa-
Vai verso: