Pensieri Biancorossi
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.


..
 
HomeHome  IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  
 

 Mazzotta: «Bari è una piazza che non si può rifiutare»

Andare in basso 
AutoreMessaggio
GIAMEL

GIAMEL

Messaggi : 20584
Data d'iscrizione : 25.03.15
Età : 40
Località : Villabate (PA)

Mazzotta: «Bari è una piazza che non si può rifiutare» Empty
MessaggioTitolo: Mazzotta: «Bari è una piazza che non si può rifiutare»   Mazzotta: «Bari è una piazza che non si può rifiutare» EmptyVen Ago 06, 2021 9:45 pm

Mazzotta: «Bari è una piazza che non si può rifiutare» 07927789aedc1ceeeff4884eab7c21c0-08905-95723157c8ebcac4750156d2b21ac04e

Chimato a prendere possesso del out sinistro biancorosso, Antonio Mazzotta è pronto a mettersi a disposizione di mister Mignani e giocare in quello stadio che tante emozioni gli ha regalato anche da avversario:

«Bari per me è stata una scelta facile; i tempi poi si sono allungati per questioni burocratiche, ma la volontà non è mai stata in discussione. Questo stadio e questo pubblico poi sono speciali, giocarci carica sia la squadra di casa, ma anche gli avversari, è un piacere giocarci.
Sin dalla prima chiamata del DS Polito mi sono subito messo a disposizione perchè una piazza come questa non si può mai rifiutare. Mi ha subito ammonito sul fatto che senza il gruppo non possiamo andare da nessuna parte; un bel gruppo è la base per costruire qualsiasi percorso. Mi ha chiesto di dare sempre il 100%, in allenamento come in partita, alla fine tireremo le somme. Lo spogliatoio poi mi ha accolto benissimo, facendomi sentire subito a casa.

In carriera ho fatto sia il quinto che il quarto di difesa; mi piace spingere sulla fascia, mi ritengo un generoso, ma sono poi gli altri a dovermi giudicare. Anche se sono solo ai primi allenamenti mi sembra chiaro che al Mister piaccia giocare sugli esterni come anche il bel gioco sviluppato palla a terra. Poi bisogna andare più forte degli altri, è fondamentale, specie nel Girone C; bisogna metterci quel qualcosa in più, avere più 'cazzima' degli altri, non bastano le doti tecniche».


sscalciobari.it
Torna in alto Andare in basso
 
Mazzotta: «Bari è una piazza che non si può rifiutare»
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Pensieri Biancorossi :: Forza Bari :: Edicola biancorossa-
Vai verso: