Pensieri Biancorossi
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.


..
 
HomeHome  IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  
 

 Antenucci: "Essere una cosa sola: noi, la città, i nostri tifosi. È questa la chiave"

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Bari Grande Amore



Messaggi : 3688
Data d'iscrizione : 08.08.15
Età : 34
Località : Firenze

Antenucci: "Essere una cosa sola: noi, la città, i nostri tifosi. È questa la chiave"  Empty
MessaggioTitolo: Antenucci: "Essere una cosa sola: noi, la città, i nostri tifosi. È questa la chiave"    Antenucci: "Essere una cosa sola: noi, la città, i nostri tifosi. È questa la chiave"  EmptyVen Lug 30, 2021 9:23 pm

Antenucci: "Essere una cosa sola: noi, la città, i nostri tifosi. È questa la chiave"  2076-MHg1525B8PFf6dnAhTbD

«Mi piace l'idea di calcio del Mister, la sposo appieno»
L'urlo barbuto e rabbioso di Mirco Antenucci è pronto a scaldare nuovamente il cuore dei tifosi biancorossi; il ‘Lupo di Roccavivara’, fresco di rinnovo, guarda con voglia e decisione alla nuova stagione:

«Contento e orgoglioso di aver rinnovato; è solo una conferma sulla volontà mia e della Società di voler continuare assieme, verso quell’obiettivo che ci siamo posti e per cui faremo tutto il possibile.

Ho sofferto tanto lo scorso anno per il mancato raggiungimento dell’obiettivo, come uomo innanzitutto. E’ vero, c’è il professionista, è il nostro lavoro, ma è come persona la maggiora delusione. C’è rabbia, ma questa rabbia va messa in campo poi, insieme alla voglia di raggiungere la promozione. Se non ci siamo riusciti in passato, dobbiamo farci delle domande, ma ora quello che è stato è alle spalle.

Dobbiamo ripartire più forti di prima, prendere le cose migliori dagli anni passati, dalle esperienze degli ultimi due anni e cercare di mettere in campo senso di appartenenza, tecnica, tattica, tutto quello che potrà essere utile a centrare il nostro obiettivo.
Sarà fondamentale coinvolgere i tifosi e questo lo si può fare grazie ai risultati, alla voglia di non mollare mai. E’ questa la chiave, essere una cosa sola, noi, la città, i nostri tifosi, tutte le componenti.

Mi hanno fatto piacere le parole del DS Polito e anche mister Mignani, che non conoscevo, mi ha colpito; lui e il suo staff ci hanno permesso di lavorare bene, in maniera serena, nonostante i problemi avuti legati alle positività. Onestamente non è facile, ma loro sono stati bravi e fantasiosi, allenamenti sempre diversi e funzionali; abbiamo dovuto rispettare tante prescrizioni sanitarie e su questo siamo tutti stati molto coscienziosi. L’idea di calcio del Mister mi piace molto: pochi riferimenti davanti, attaccare lo spazio, sono idee che sposo appieno. Poi dovremo essere bravi noi, sia come reparto che come squadra, ad assimilare in fretta e portare in campo queste idee».

sscalciobari
Torna in alto Andare in basso
 
Antenucci: "Essere una cosa sola: noi, la città, i nostri tifosi. È questa la chiave"
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Pensieri Biancorossi :: Forza Bari :: Edicola biancorossa-
Vai verso: