Pensieri Biancorossi
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.


..
 
HomeHome  IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  
 

 Sarzi: "Ruolo? Non fa differenza. Cianci sa muoversi benissimo. Il trenino? Ne avevamo parlato"

Andare in basso 
AutoreMessaggio
GIAMEL

GIAMEL


Messaggi : 20997
Data d'iscrizione : 25.03.15
Età : 40
Località : Villabate (PA)

Sarzi: "Ruolo? Non fa differenza. Cianci sa muoversi benissimo. Il trenino? Ne avevamo parlato"  Empty
MessaggioTitolo: Sarzi: "Ruolo? Non fa differenza. Cianci sa muoversi benissimo. Il trenino? Ne avevamo parlato"    Sarzi: "Ruolo? Non fa differenza. Cianci sa muoversi benissimo. Il trenino? Ne avevamo parlato"  EmptyLun Mar 01, 2021 10:21 am

Sarzi: "Ruolo? Non fa differenza. Cianci sa muoversi benissimo. Il trenino? Ne avevamo parlato"  088229669d4a06f99cfadae47cc4edce-37679-8a3292e1157fa42b7e7033a877e25f3e

Jolly biancorosso, Daniele Sarzi si sta facendo apprezzare nel mondo Bari. L'esterno continua a sfornare prestazioni di tutto rispetto. Oggi l'ex Ascoli ha parlato a RadioBari: "Sono sempre stato uno che preferisce lavorare in silenzio. Posso fare ancora meglio. Ruolo? Non fa differenza, l'importante è aiutare la squadra a fare risultato. Cianci? Lo conosco bene. E' un attaccante completo, che sa muoversi benissimo. Se riesci a mettergli la palla come la vuole lui, fa gol al cento per cento. Di testa è davvero forte".

Sul trenino... "Ne avevamo parlato negli spogliatoi: non è venuto benissimo perché non eravamo coordinati...".

Su Carrera e i progressi della squadra... "Ha lavorato molto a livello mentale: ci ha fatto sentire tranquilli. Ci ha spiegato che ci sono molti punti in palio, le somme si tirano alla fine. Se dovremo pensare ai play-off, penseremo ai play-off. Il mister vuole che si lavori nel quotidiano".

Sarzi ha analizzato... "La Serie C è un campionato particolare: c'è poco tempo per pensare, ti vengono subito a pressare. In Serie B c'è più qualità nel palleggio. Ciofani? E' stato bruttissimo vederlo lì a terra, urlava ed era sofferente. Sono state scene forti. L'importante è che non ci sia nulla di rotto e che ora inizi il suo percorso riabilitativo. E' una grande persona. Il mio errore all'esordio? Mi è dispiaciuto molto per quell'errore di Teramo, in cui abbiamo perso la partita. Ma lavoro e lavoro: poi preferisco far parlare il campo. Obiettivi? Dobbiamo raccogliere più punti possibili da qui alla fine. La Ternana purtroppo sta facendo un grandissimo campionato, bravi loro. Noi abbiamo la testa sul nostro percorso".

"Sto ancora aspettando il primo gol tra i professionisti, sono uno che riesce più a fare gli assist. Sono un calciatore altruista: anche quando posso calciare, preferisco servire i compagni serviti meglio. In futuro ci potrò anche provare. Il mio obiettivo è cercare di fare il meglio possibile: non guardo la categoria, scendere a Bari non è un declassamento. Bari merita palcoscenici più importanti. Cerco di aiutare la squadra, e vedremo a fine stagione cosa ne sarà di me, sono in prestito secco". Così Sarzi nel corso dell'intervento di questa mattina a RadioBari.

L'esterno ha proseguito... "Non sono ancora riuscito a trovare in 24 anni un terzino che assomigli alle mie caratteristiche. Ma tutti dicono che assomiglio a Peluso. Il dialetto? Stando qui a Bari, vuoi o non vuoi la parlata la prendi sempre. Non stam a capi chiu nud (ride, ndr)".


tuttobari.com
Torna in alto Andare in basso
 
Sarzi: "Ruolo? Non fa differenza. Cianci sa muoversi benissimo. Il trenino? Ne avevamo parlato"
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Pensieri Biancorossi :: Forza Bari :: Edicola biancorossa-
Vai verso: