Pensieri Biancorossi
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.


..
 
HomeHome  IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  
 

 De Laurentiis: "Carrera è entusiasta. Chi ci vuole restare in C? Abbiamo investito tanto. Diesse, stiamo sondando"

Andare in basso 
AutoreMessaggio
GIAMEL

GIAMEL

Messaggi : 20109
Data d'iscrizione : 25.03.15
Età : 40
Località : Villabate (PA)

De Laurentiis: "Carrera è entusiasta. Chi ci vuole restare in C? Abbiamo investito tanto. Diesse, stiamo sondando"  Empty
MessaggioTitolo: De Laurentiis: "Carrera è entusiasta. Chi ci vuole restare in C? Abbiamo investito tanto. Diesse, stiamo sondando"    De Laurentiis: "Carrera è entusiasta. Chi ci vuole restare in C? Abbiamo investito tanto. Diesse, stiamo sondando"  EmptyMer Feb 10, 2021 11:55 am

De Laurentiis: "Carrera è entusiasta. Chi ci vuole restare in C? Abbiamo investito tanto. Diesse, stiamo sondando"  Cc545588b37981734c0c1c17a80bddb3-24385-8a3292e1157fa42b7e7033a877e25f3e

"Voglio ringraziare Romairone e Auteri che hanno lottato nonostante le difficoltà. Sono state persone di qualità, porterò un buon ricordo di loro: sono persone vere. Quando arrivano questi risultati bisogna però arrivare a decisioni importanti, questo è il calcio". Così Luigi De Laurentiis nel corso della conferenza di presentazione di Carrera. Il presidente biancorosso ha parlato, naturalmente, della scelta del nuovo tecnico: "Carrera lo abbiamo cercato, l'abbiamo sentito subito entusiasta. La sua prima figlia è nata qui. Con la moglie hanno bellissimi ricordi. Ci ha dato subito l'idea di aver voglia di fare e portare i risultati. Ho sentito dire che vogliamo restare in Serie C, ma chi ci vuole restare? Abbiamo investito decine di milioni di euro. Il progetto deve salire di categoria. Chi ci vuole restare in una categoria con investimenti a fondo perduto, in campi di patate dove non si può dimostrare il proprio gioco. Nessuno vuole restare in C. Punteremo alla promozione. Non voglio pensare ad altro".

La questione diesse... "Al momento stiamo ancora sondando la possibilità di un sostituto. Potete immaginare, è stato un cambio rapidissimo. E' stata una decisione non semplice, volevamo cambiare aria, trovare un nuovo comparto tecnico per ridare nuova linfa al gruppo. Io resterò a Bari in queste fasi ancora di più per supportare l'allenatore e lo staff tecnico".

L'umore... "Amo lavorare con le risorse umane. Si passano intere giornate insieme, ci si abbraccia. Ci credo tantissimo. Si è lottato tanto, non è facile mandare a casa una persona. Ci si sveglia storti, poco riposati, ma fa parte del mestiere. Mi sento pronto. Le critiche? Fanno male. C'è tanta passione in quello che facciamo, tanti investimenti. Sono qua a Bari in prima persona. Fa parte dell'ambiente del calcio, comprendo le critiche ma voglio che si comprenda quanto impegno c'è. L'importante che si sappia quanto sforzo c'è".

Le scelte fatte sull'ultimo mercato... "Se non avessimo avuto tutti gli infortuni che abbiamo avuto, oggi avremmo i due capocannonieri davanti. Andreoni abbiamo avuto la sfortuna di riperderlo. Così per Celiento, per Maita, per Rolando, continuo? Abbiamo fatto salti mortali per portare Cianci, il capocannoniere della categoria. Questi eventi sfortunati esistono. Se si vuole trovare per forza il problema, troviamolo. Per me non c'era".

Il futuro del Bari... "Non ci deve essere paura. Il fardello del passato non deve essere infinito. Anche oggi ci mettiamo la faccia. Se dovremo continuare a riprovarci, ci riproveremo. Evidentemente oggi ci sono più paure, e dunque lo ripeto".

"I social? Ho detto alla squadra di evitare di leggere, e di non distrarsi. Quando si è giovani non è facile. C'è chi ha più carattere, chi ne ha meno. Anche per quanto mi riguarda non è facile leggere i social. Li leggo con freddezza, ma rispetto. I commenti, anche difficili da digerire, bisogna rispettarli. Ma ho la fortuna di avere esperienza e di tenere il mondo dei social lontano dalla mia professione. Ribadirò di evitare di leggere, e concentrarsi solo sul campo". Luigi De Laurentiis ha risposto così alla nostra domanda sui rumori della piazza, nel corso della conferenza di presentazione di Carrera.


tuttobari.com
Torna in alto Andare in basso
 
De Laurentiis: "Carrera è entusiasta. Chi ci vuole restare in C? Abbiamo investito tanto. Diesse, stiamo sondando"
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Pensieri Biancorossi :: Forza Bari :: Edicola biancorossa-
Vai verso: