Pensieri Biancorossi
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.


..
 
HomeHome  IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  
 

 Bari, trent'anni dopo la nazionale di Carrera è biancorossa. Operazione riscossa

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Bari Grande Amore



Messaggi : 3420
Data d'iscrizione : 08.08.15
Età : 34
Località : Firenze

Bari, trent'anni dopo la nazionale di Carrera è biancorossa. Operazione riscossa Empty
MessaggioTitolo: Bari, trent'anni dopo la nazionale di Carrera è biancorossa. Operazione riscossa   Bari, trent'anni dopo la nazionale di Carrera è biancorossa. Operazione riscossa EmptyMar Feb 09, 2021 9:51 am

Bari, trent'anni dopo la nazionale di Carrera è biancorossa. Operazione riscossa 28c1c220451f41cf222a2c4f300d6894-68665-c39c66dc330f67ef3867dd8ea20cb41d

"In Nazionale, Carrera in Nazionale..." glielo cantavano in tanti, al prossimo tecnico del Bari, questo coro. Erano i tempi in cui i galletti giocavano al Della Vittoria, tempi in cui il capoluogo pugliese sognava un futuro diverso, un futuro da grande nell'olimpo del calcio italiano. Bei periodi, quelli tra la fine degli anni ottanta ed i primi novanta. Massimo Carrera non è un barese verace, ma di sicuro è uno degli ex galletti su cui valeva la pena puntare per provare a rilanciare i biancorossi.
Dal 1986 al 1991: stagioni dolci che non si dimenticano. Prima un campionato di B vinto nel 1988/89, poi un lodevole nono posto l'anno successivo, chiuso a soli tre punti di distacco dalla zona Uefa. Anni felici, quelli con Catuzzi e Salvemini in panchina. La Mitropa? Da vincente, ma soltanto dalla tribuna: lui in campo non ci scese mai, venne tenuto a riposo. Più che meritato, al netto dell'ottima stagione disputata. Chi lo ha visto giocare, ritiene sia stato uno dei migliori difensori del club, spesso inserito nelle top 11 migliori di sempre. Un mastino, uno di quelli che la gamba non la tirava mai indietro. Uno di quelli che sa farsi sentire, ascoltare, imporre: così lo descrivono, Massimo da Sesto San Giovanni. Questo Bari non sappiamo se risorgerà, ma ha l'obbligo di provarci fino alla fine. Certo, non sarà facile. Ma Carrera ha i requisiti per provarci davvero. Dopo un lungo e lusinghiero apprendistato all'estero, la sua nuova nazionale ora è quella dei galletti. Prima dei risultati, che sia in grado di infondere senso di appartenenza: lui è uno di Bari, perché Bari sa cosa significa e l'ha vissuta sulla sua pelle. In bocca al lupo.

tuttocalciopuglia.com
Torna in alto Andare in basso
 
Bari, trent'anni dopo la nazionale di Carrera è biancorossa. Operazione riscossa
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Pensieri Biancorossi :: Forza Bari :: Edicola biancorossa-
Vai verso: