Pensieri Biancorossi
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.


..
 
HomeHome  IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  
 

 Bari-Ascoli asse caldo: ecco Sarzi Puttini, via Simeri e D’Orazio. Romairone cerca un’ala sinistra

Andare in basso 
AutoreMessaggio
GIAMEL

GIAMEL

Messaggi : 20377
Data d'iscrizione : 25.03.15
Età : 40
Località : Villabate (PA)

Bari-Ascoli asse caldo: ecco Sarzi Puttini, via Simeri e D’Orazio. Romairone cerca un’ala sinistra Empty
MessaggioTitolo: Bari-Ascoli asse caldo: ecco Sarzi Puttini, via Simeri e D’Orazio. Romairone cerca un’ala sinistra   Bari-Ascoli asse caldo: ecco Sarzi Puttini, via Simeri e D’Orazio. Romairone cerca un’ala sinistra EmptyMer Gen 20, 2021 4:45 pm

Bari-Ascoli asse caldo: ecco Sarzi Puttini, via Simeri e D’Orazio. Romairone cerca un’ala sinistra Simeri-Sarzi-Puttini-DOrazio

Giornata movimentata in casa Bari, dove le sirene del calciomercato iniziano a scuotere le giornate di fine gennaio. Gabriele Rolando, che, come vi avevamo anticipato, è arrivato ieri sera in città, e per cui è attesa solo l’ufficialità del trasferimento in biancorosso, è stato solo il primo dei pezzi del puzzle del mercato dei galletti. Che, nella giornata di ieri, hanno praticamente definito tre operazioni con l’Ascoli.

IN USCITA – Simeri e D’Orazio, entrambi pronti ad accasarsi alla corte di Andrea Sottil, lasceranno Bari in giornata: per entrambi, pronta la casacca bianconera dell’Ascoli. Per il n°9, terza stagione in biancorosso, grandissimo protagonista della risalita dei galletti dalla Serie D alla Serie C, e partner di Antenucci nel corso della stagione passata in cui si sono laureati migliore coppia gol della categoria, la trattativa era stata imbastita da diversi giorni. Altrettanto non si può dire per D’Orazio, che gli farà compagnia nel viaggio verso le Marche. Per l’esterno mancino, 15 presenze fin qui di cui 14 da titolare, si è trattato infatti di un’operazione lampo, un’idea nata ieri e concretizzatasi in pochissime ore. Una mossa inaspettata da parte della dirigenza biancorossa che, probabilmente, non è rimasta particolarmente colpita dal rendimento del 30enne prelevato in estate dal Cosenza. Sia per Simeri che per D’Orazio la formula scelta sarà quella del prestito, cui verosimilmente potrà aggiungersi un diritto di riscatto a favore dei marchigiani. Addio o arrivederci? Se ne riparlerà a fine stagione.

IN ENTRATA – Percorso inverso per Daniele Sarzi Puttini, difensore mancino, forte fisicamente, utilizzabile sia nei tre di difesa che come quarto di centrocampo, abile anche nell’uno contro uno. Il 24enne originario di Correggio è reduce da una prima parte di stagione non semplice che l’ha visto scendere in campo in appena 5 occasioni. Molto meglio l’anno scorso, in cui è stato protagonista di un’ottima stagione a Carpi (18 presenze e 4 assist nel girone B di Serie C). Cresciuto nel settore giovanile del Carpi, ha esordito in B quando l’ex ds del Bari Matteo Scala era dirigente degli emiliani. Ben conosciuto anche da Romairone, Sarzi Puttini ha vestito le maglie di Südtirol, Piacenza, Cuneo e Fermana, totalizzando oltre 100 presenze tra i pro. La trattativa che lo porterà in biancorosso è stata strettamente legata a quella per D’Orazio. Il discorso con l’Ascoli, già avviato per Simeri, ha coinvolto improvvisamente anche loro e la conclusione è stata praticamente immediata. Anche Sarzi Puttini giungerà in Puglia in prestito. Con il suo arrivo, unitamente a quello di Rolando, la fascia sinistra avrà di fatto due nuovi padroni che si contenderanno una maglia. Sulla destra, Andreoni e Semenzato completeranno la batteria degli esterni a disposizione di Auteri.

COSA CERCA IL BARI – Mercato finito? Non ancora. La partenza di Simeri ha lasciato, evidentemente, un vuoto nel reparto offensivo che il ds Romairone intende colmare a breve. L’intenzione, tuttavia, non parrebbe essere quella di sostituire il partente Simeri con un’altra punta centrale. D’altra parte, con Antenucci, Montalto e Candellone, mister Auteri ha vasta scelta. Le attenzioni sembrano, dunque, concentrarsi su un’ala sinistra, sebbene non è detto che la scelta ricada su un nome altisonante. Il ds dei biancorossi sta sondando diversi terreni, valutando anche profili giovani su cui investire per il futuro, ma pronti a far compiere un salto di qualità in un reparto in cui, finora, il solo D’Ursi è sembrato troppo poco.


ilbari.tv
Torna in alto Andare in basso
 
Bari-Ascoli asse caldo: ecco Sarzi Puttini, via Simeri e D’Orazio. Romairone cerca un’ala sinistra
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Pensieri Biancorossi :: Forza Bari :: Edicola biancorossa-
Vai verso: