Pensieri Biancorossi
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.


..
 
HomeHome  IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  
 

 GdM- L'asse tra Bari e Reggina funziona. Simeri-Rolando, scambio vicino.. Piace Pettinari

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Bari Grande Amore



Messaggi : 3536
Data d'iscrizione : 08.08.15
Età : 34
Località : Firenze

GdM- L'asse tra Bari e Reggina funziona. Simeri-Rolando, scambio vicino.. Piace Pettinari Empty
MessaggioTitolo: GdM- L'asse tra Bari e Reggina funziona. Simeri-Rolando, scambio vicino.. Piace Pettinari   GdM- L'asse tra Bari e Reggina funziona. Simeri-Rolando, scambio vicino.. Piace Pettinari EmptyMar Gen 12, 2021 12:24 pm

GdM- L'asse tra Bari e Reggina funziona. Simeri-Rolando, scambio vicino.. Piace Pettinari 1610439084210.jpg--l_asse_tra_bari_e_reggina_funziona__simeri_rolando__scambio_vicino

Tuffarsi sul mercato per tentare una rincorsa sempre più difficile. Non ha alternative, il Bari. Lo sfortunato pareggio contro la Turris ha ampliato ad otto punti il distacco dalla capolista Ternana: una distanza notevole, ma guai ad arrendersi con ben 19 gare in calendario. Il campionato ha emanato il primo verdetto, decretando gli umbri matematicamente campioni d’inverno con un turno d’anticipo. E per quanto il titolo di metà stagione sia effimero, la sentenza sui Galletti appare netta: l’organico attuale non basta per acciuffare il primo posto.
Un difensore puro, un laterale, un centrocampista ed un attaccante appaiono necessità irrinunciabili per rinforzare il gruppo di Gaetano Auteri. Servirebbero prime scelte, ma occorrerà capire come la società intenderà muoversi per non stravolgere gli attuali equilibri del gruppo. La certezza è che, dato il raggiunto limite di 24 tesserabili, ad ogni entrata corrisponderà un’uscita. Ecco perché la prima operazione che potrebbe andare in porto nella campagna trasferimenti invernale è uno scambio, imbastito con la Reggina: Simone Simeri dovrebbe trasferirsi in Calabria in prestito e con la stessa formula è in procinto di raggiungere la Puglia il laterale Gabriele Rolando. 25 anni, nato a Genova e cresciuto nella Sampdoria, Rolando gioca prevalentemente sulla corsia di destra ed il suo ormai probabile arrivo comporterà una serie di spostamenti tra i tasselli biancorossi. Sulla carta, infatti, il ruolo di laterale destro conta già quattro interpreti: scontato che qualcuno partirà ed altri saranno destinati prevalentemente ad altre mansioni. Corsinelli, ad esempio, ha le valige pronte: lo cerca l’Imolese, ma ci sarebbero altre offerte allettanti in Lega Pro. Ciofani, invece, potrebbe spostarsi stabilmente tra i difensori puri, data l’elasticità nel ricoprire qualsiasi ruolo tra i tre centrali. La duttilità riguarda pure Semenzato che, non a caso, è stato utilizzato più a sinistra rispetto alla corsia prediletta. Da capire, invece, il futuro di Andreoni, rientrato domenica scorsa dopo oltre tre mesi di stop a causa della pubalgia: l’arrivo di Rolando, evidentemente, pone ancora dubbi sia sul suo pieno recupero, sia sulla sua permanenza in Puglia. Con la positività al coronavirus riscontrata in Maita, inoltre, Auteri ha chiesto un rinforzo a centrocampo. Ragion per cui è stato aperto un dialogo con il Monopoli per Francesco Giorno: il 27enne regista sarebbe entusiasta di un trasferimento in biancorosso, sebbene sia vicino all’Alessandria. La trattativa non è semplice: il Monopoli chiederebbe in cambio Hamlili (comunque in uscita dai Galletti: lo cerca pure la Viterbese) e Candellone con un contributo al pagamento degli ingaggi. Su queste basi, l’affare non si presenta in discesa, ma permangono i margini per smussare qualche criticità.
Resta valida la candidatura di Giovanni Di Noia: il 26enne del Chievo è proprio a Bari in questi giorni data la pausa della B e sarebbe entusiasta di indossare nuovamente la maglia con cui è cresciuto, ma il dialogo non è ancora decollato. Per l’attacco, infine, continua ad essere seguito Luca Pandolfi (22enne della Turris), ma la società sta valutando diversi profili più esperti, tra i quali Stefano Pettinari, 28 anni, in forza al Lecce. In uscita, intanto, il Cosenza insiste per il difensore Marco Perrotta: i calabresi proporrebbero come contropartita l’esterno offensivo Mirko Carretta, 30 anni, ma per ora il discorso è ancora in fase embrionale.

gdm
Torna in alto Andare in basso
 
GdM- L'asse tra Bari e Reggina funziona. Simeri-Rolando, scambio vicino.. Piace Pettinari
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Pensieri Biancorossi :: Forza Bari :: Edicola biancorossa-
Vai verso: