Pensieri Biancorossi
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.


..
 
HomeHome  IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  
 

 Romairone: "Sarà un mercato di rifinitura. Simeri? Ha iniziato in ritardo. Marfella il nostro futuro. Andreoni? Un paradosso. Ciofani, che intuizione! Candellone fa un lavoro disumano"

Andare in basso 
AutoreMessaggio
GIAMEL

GIAMEL

Messaggi : 19919
Data d'iscrizione : 25.03.15
Età : 39
Località : Villabate (PA)

Romairone: "Sarà un mercato di rifinitura. Simeri? Ha iniziato in ritardo. Marfella il nostro futuro. Andreoni? Un paradosso. Ciofani, che intuizione! Candellone fa un lavoro disumano"  Empty
MessaggioTitolo: Romairone: "Sarà un mercato di rifinitura. Simeri? Ha iniziato in ritardo. Marfella il nostro futuro. Andreoni? Un paradosso. Ciofani, che intuizione! Candellone fa un lavoro disumano"    Romairone: "Sarà un mercato di rifinitura. Simeri? Ha iniziato in ritardo. Marfella il nostro futuro. Andreoni? Un paradosso. Ciofani, che intuizione! Candellone fa un lavoro disumano"  EmptyLun Dic 21, 2020 12:50 pm

Romairone: "Sarà un mercato di rifinitura. Simeri? Ha iniziato in ritardo. Marfella il nostro futuro. Andreoni? Un paradosso. Ciofani, che intuizione! Candellone fa un lavoro disumano"  11d5d69cd3527a16810c3e35fef28ed2-66903-8a3292e1157fa42b7e7033a877e25f3e

A due giorni dalla sfida di Palermo, ultima gara del 2020 biancorosso, ai microfoni si è presentato Giancarlo Romairone. Il diesse, in conferenza, ha analizzato: "Bisogna mettere subito da parte quello che di buono abbiamo fatto ieri. Col Palermo sarà una partita difficile, importante. Dopo Palermo sarà valutata ogni cosa, sia a livello di quotidianità che di rosa. Che mercato sarà? Meno cose possibili: chi avrà necessità di andare a giocare e qualche piccolo particolare per migliorare questa rosa. Al di là del mercato che si aprirà a breve, io credo che i margini di crescita del nostro lavoro siano ancora importanti. Al nostro interno è stata fatta una grande mole di lavoro: lo staff ha implementato tantissimo il lavoro, dialoghi continui col mister, a volte accesi, a volte di sostegno o di confronto, ma sempre tutte cose costruttive. La squadra, un po' stimolata, ha offerto sempre prestazioni giuste. Poi, chiaro, c'è da valutare la classifica, e un avversario che corre forte: valuteremo tutto ciò che da valutare, il presidente è vicino, senza però dimenticare la nostra rosa che ha dimostrato anche ieri, con cinque assenze, di essere di buon livello".

Su Simeri... "C'è uno staff che monitora tutti i giorni i calciatori, e analizza i dati, c'è un drone che riprende gli allenamenti. Il mister deve cercare di fare la formazione migliore possibile per correre forte. Numericamente ci deve essere competizione, leale, giusta. Simeri per tanti motivi ha iniziato in ritardo, l'abbiamo sostenuto: il fatto che sia stato in passato un calciatore importante, e ora ha meno riscontro del campo, è chiaro che produca attenzione. Sono d'accordo col mister quando dice che bisogna smorzare un pò: l'importante è che il Bari vinca. I calciatori devono pensare a correre forte. Se qualcuno aspira ad ottenere situazioni migliori, o rivendica - e lo dico in generale - questioni personali, questo non può avvenire. In generale, ma soprattutto qui".

Romairone ha proseguito, incalzato sul mercato... "Abbiamo pochi under 23? Il Bari non ha la necessità di avere il minutaggio dei giovani come altre società. La nostra ricerca è diversa: calciatori funzionali, a prescindere dall'età. Abbiamo Minelli: quando è stato a disposizione, siamo stati contenti di schierarlo. L'attenzione sarà rivolta però anche a questo aspetto: servirà freschezza atletica, l'attenzione sarà riposta su questa fascia d'età. Marfella? E' un portiere molto forte, sveglio, mi piace molto. Credo possa rappresentare il futuro del Bari: la valutazione potrebbe essere fatta se mandarlo a giocare sarà d'utilità. Ma ritengo possa essere una grande risorsa al nostro interno: bisognerà valutare con attenzione. In che reparti interverremo? Non ce n'è uno in particolare, si parla di una rifinitura. Ci sarà una verifica su tutti i reparti. Cosa faremo con Andreoni? E' un paradosso. Abbiamo probabilmente un giocatore di grande spessore che per noi è determinante: lui fa più chilometri di altri in allenamento ma poi non riusciamo a portarlo in partita. E' un peccato per quanto soffre. Le sue caratteristiche sono diverse da chi ha interpretato il ruolo, è un peccato non averlo visto. Averlo potrebbe essere il rinforzo per la seconda parte di stagione. Per come gioca il mister il suo ruolo è importante e delicato, vogliamo che sia coperto nella maniera migliore possibile".

Nel corso della conferenza stampa andata in scena quest'oggi, Romairone ha analizzato sui singoli: "Ciofani è stato una grande intuizione del mister, è un jolly prezioso. Ieri lo ha reinventato difensore centrale, è stato capace di fare un'ottima prestazione. Minelli è stata una perdita importante: si è rivelato un calciatore forte, che può giocare. Fortunatamente dietro stan tirando la cinghia e stanno riuscendo a sopperire. Farà delle visite di controllo: si spera di averlo a disposizione dai primi giorni dell'anno nuovo. Candellone? Fa un lavoro disumano tutti i giorni, meriterebbe di ottenere risultati più eclatanti. E' di grande aiuto per la squadra, deve continuare così. Simeri deve lottare e migliorare la condizione, deve sforzarsi: Auteri è stato chiaro, non ha preclusioni per nessuno, Simeri non deve mollare di un centimetro. Marras? Me l'aspetto così per tante partite di fila, con l'aiuto della squadra può tirare fuori delle giocate. Lollo? E' un giocatore secondo me forte. Se la mentalità è corretta arrivano i risultati: così si creano i gruppi vincenti. Fa piacere che Lollo abbia fatto una grande prestazione. Perrotta? Come altri che hanno giocato meno, ha da me uno stimolo costante a lottare. Ieri è stato chiamato in causa, ha fatto la sua partita, credo ne avremo bisogno mercoledì dove ci saranno da fare delle valutazioni. Non bisogna intristirsi se lo spazio non è tanto, il nostro è un gruppo sano, e che ha necessità che tutti questi ragazzi lottino e si sfidino con lealtà".


tuttobari.com
Torna in alto Andare in basso
 
Romairone: "Sarà un mercato di rifinitura. Simeri? Ha iniziato in ritardo. Marfella il nostro futuro. Andreoni? Un paradosso. Ciofani, che intuizione! Candellone fa un lavoro disumano"
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Pensieri Biancorossi :: Forza Bari :: Edicola biancorossa-
Vai verso: