Pensieri Biancorossi
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.


..
 
HomeHome  IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  
 

 Auteri: "A Bari c'è sempre insoddisfazione ma oggi siamo stati maturi e propositivi. 3 punti meritatissimi"

Andare in basso 
AutoreMessaggio
GIAMEL

GIAMEL

Messaggi : 20279
Data d'iscrizione : 25.03.15
Età : 40
Località : Villabate (PA)

Auteri: "A Bari c'è sempre insoddisfazione ma oggi siamo stati maturi e propositivi. 3 punti meritatissimi" Empty
MessaggioTitolo: Auteri: "A Bari c'è sempre insoddisfazione ma oggi siamo stati maturi e propositivi. 3 punti meritatissimi"   Auteri: "A Bari c'è sempre insoddisfazione ma oggi siamo stati maturi e propositivi. 3 punti meritatissimi" EmptyDom Dic 20, 2020 5:34 pm

Auteri: "A Bari c'è sempre insoddisfazione ma oggi siamo stati maturi e propositivi. 3 punti meritatissimi" Afce73dff98a76761a3a225a58e2d961-04176-8a3292e1157fa42b7e7033a877e25f3e

Subito dopo la bella vittoria per 4-1 sull'Avellino, Gaetano Auteri ha parlato ai microfoni di Rai Sport: "Stiamo crescendo molto, siamo partiti tardi ma stiamo migliorando. Oggi abbiamo costretto l'Avellino all'errore grazie al nostro pressing. I tre punti di oggi sono meritati e ce li prendiamo volentieri, ora pensiamo già alla prossima partita visto che si gioca ogni 3 giorni. Ternana? Sta andando forte ma sono diverse le squadre per stare lì. A Bari c'è sempre un ambiene insoddisfatto come è giusto che sia ma oggi ho visto una squadra matura e propositiva".

Al termine del vittorioso match contro l’Avellino, il tecnico dei galletti Gaetano Auteri ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di RadioBari. Queste le sue parole: “Io dico che non si devono vedere le statistiche, sono campionato che si determinano a fine marzo. Io non guardo la Ternana, noi siamo in crescita, sono in crescita tanto giocatori sul piano fisico e tattico. C’è tempo per recuperare, il nostro non è un percorso scadente. Dall’inizio abbiamo fatto un percorso in crescendo. Bari vuole tutto e subito, noi vogliamo accontentare la piazza ma ce bisogno di tempo. Oggi abbiamo vinto con merito giocando da squadra. Abbiamo gestito perché tra tre giorni si gioca”

Sul match: “Abbiamo fatto bene a parte un inizio in cui abbiamo perso palloni banali ma poi siamo cresciuti facendo goal su due break importanti. Sull’azione del secondo goal c’era anche Celiento. Complessivamente abbiamo messo alle corde un avversario venuto per giocarsela e che fuori casa aveva preso fin qui pochi goal”.

Sui singoli: “L’intensità cerchiamo di mettercela sempre, basterebbero alcuni esempi. Sugli esterni a parte Andreoni e Corsinelli, Semenzato e D’Orazio stanno crescendo. Ciofani se andate a vedere si allena con noi da fine agosto, gli altri sono arrivati dopo. C’è tempo per recuperare”.

Su Simeri: “. Ci sono avversari che hanno caratteristiche diverse, dal punto di vista fisica stiamo crescendo. Questo è un gruppo forte che ha tante alternative all’interno. Io non amo le gerarchie. Anche su Simeri si sono dette tante cazzate. Simeri deve recuperare la migliore condizione, ha tante qualità. Come ho detto prima non devono prevalere i miei interessi ma quelli della maglia, a cui dobbiamo onore e rispetto”.

Sul goal preso nel finale: “In realtà doveva capitare, meglio oggi che dopo. Abbiamo commesso un errore, il diretto interessato lo sa. Un nostro giovincello ha fatto un piccolo errore veniale”.

Sui desideri in vista del Natale: “Siamo sempre concentrati sul calcio, il Covid ancor di più ci ha messi in questo tunnel da ciò speriamo di uscire. Fuori dal campo vorrei un sereno Natale per tutti, che sia un Natale di solidarietà e che veramente si portò avanti il significato del vero Natale. Dentro al campo è inutile dirlo”.

Riguardo i prossimi impegni: “Ciofani non so chi lo impiegherebbe come lo impiego io, sapevo avrebbe potuto far bene. Giorno dopo giorno migliora. Un allenatore conosce bene la rosa , oggi ho preferito di fare così. Quella di Palermo non è uno snodo importante, è un pezzettino di un puzzle. Ma non è uno snodo cruciale, in un puzzle se manca un pezzettino non viene fuori nulla. Non è questo il momento delle partite decisive, la Ternana riposa e sarà così anche al ritorno. Non dobbiamo lasciarci condizionare da queste cose. Dobbiamo pensare a noi stessi e vincere le partite. Tempo per vincere la contesa non ci manca”.


tuttobari.com
Torna in alto Andare in basso
 
Auteri: "A Bari c'è sempre insoddisfazione ma oggi siamo stati maturi e propositivi. 3 punti meritatissimi"
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Pensieri Biancorossi :: Forza Bari :: Edicola biancorossa-
Vai verso: