Pensieri Biancorossi
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.


..
 
HomeHome  IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  

 

 Romairone: "Soddisfatto del mercato: che feeling con Auteri! Hamlili? Ci sono state delle incomprensioni. Simeri, rinnovo a breve. Montalto farà la differenza"

Andare in basso 
AutoreMessaggio
GIAMEL

GIAMEL

Messaggi : 19485
Data d'iscrizione : 25.03.15
Età : 39
Località : Villabate (PA)

Romairone: "Soddisfatto del mercato: che feeling con Auteri! Hamlili? Ci sono state delle incomprensioni. Simeri, rinnovo a breve. Montalto farà la differenza"  Empty
MessaggioTitolo: Romairone: "Soddisfatto del mercato: che feeling con Auteri! Hamlili? Ci sono state delle incomprensioni. Simeri, rinnovo a breve. Montalto farà la differenza"    Romairone: "Soddisfatto del mercato: che feeling con Auteri! Hamlili? Ci sono state delle incomprensioni. Simeri, rinnovo a breve. Montalto farà la differenza"  EmptyGio Ott 15, 2020 12:48 pm

Romairone: "Soddisfatto del mercato: che feeling con Auteri! Hamlili? Ci sono state delle incomprensioni. Simeri, rinnovo a breve. Montalto farà la differenza"  786182c07dd1af5af4c5b93528aed05f-50034-63e7def0f91d46709d651b501ba5cbe9

Giancarlo Romairone, diesse biancorosso, ha parlato quest'oggi in conferenza. L'occasione per fare il punto sulle tematiche di casa Bari. Ecco le sue dichiarazioni: "Sono soddisfatto del mercato. Devo ringraziare la proprietà che mi ha messo nelle condizioni migliori di svolgere bene il mio mestiere. La squadra costruita è competitiva, con calciatori di varie caratteristiche, con ragazzi di valore e che hanno già vinto, c'è grande sinergia fra tutti".

Romairone entra nel dettaglio... "Inizialmente si pensava di fare qualche correzione mirata, sia per le caratteristiche del gioco del mister, sia per portare una ventata di freschezza. Poi nella realtà in ritiro si sono evidenziate altre cose: alcuni che erano sul mercato hanno dimostrato di avere il giusto profilo, mentre altri hanno mostrato delle difficoltà. Quindi abbiamo valutato alcune cose in più del previsto. E' stato un mercato difficilissimo. Alcune operazioni che pensavamo complicate sono andate in porto: ora c'è la quadratura del cerchio".

Capitolo Hamlili... "La sua è stata una verifica a livello tecnico-tattico. I giocatori oggi a centrocampo sono di grande impatto fisico, la valutazione su Hamlili è dunque stata soltanto per non chiudere il calciatore. Ci sono state delle incomprensioni. Avevo portato ottime soluzioni per Hamlili, ma non sono state valutate attentamente. Siccome è un ragazzo serio, gli ho presentato la possibilità di essere reintegrato. Non è cambiata la valutazione, ma è giusto dare un segnale, non c'è preclusione. Oggi lui è dentro, come gli altri. E' uno spunto importante affinché le persone non rimangano su pre-concetti, ho voluto fare questo passo nei suoi confronti".

Su Esposito... "E' un ragazzo giovane, ha bisogno di minuti. C'è ancora qualcosa che gira attorno a lui. Dovrà fare un suo percorso per tornare utile da noi. In questi giorni valuteremo".

Il rinnovo di Simeri: "Assolutamente, è in previsione da almeno un mese. In tempi non sospetti si è parlato di questa cosa con lui e il suo agente. Nelle prossime ore verrà sancito questo accordo che vede ambo le parti molto soddisfatte".

Romairone ha toccato altri temi, parlando anche dei singoli: "Fiory? Una società che voglia fare un campionato da vertice deve guardare a tutto. Tre portieri di livello, più Liso che sta meritando, è il numero giusto per le nostre ambizioni. Celiento? E' stata una bellissima operazione, lui ha avuto gran voglia di venire da noi. C'è stato un momento di attrito fra le società, ma con lui mai. Le parti erano talmente salde, che non abbiamo mai interrotto le trattative anche quando c'erano difficoltà. Lollo e Montalto? Sono certamente ragazzi di grande interesse. Lollo l'ho avuto con me in passato, non posso che augurarmi ogni bene da lui, in campo e fuori. Può dare tanto, è ancora un lontano parente del calciatore da me conosciuto. Montalto è stato inseguito all'ultimo: serviva un calciatore di peso, sembrava destinato a rimanere a Cremona o ad andare in altre società, mi ha colpito il fatto che abbia messo Bari in cima. Aveva tante soluzioni, ha aspettato noi. Ha grandi doti: fisiche, tecniche ed atletiche. Potrà essere quel qualcosa in più che farà la differenza. L'influenza di Auteri sulle scelte? E' stato importante il feeling che si è creato con lui. Ci ha portato a valutare ogni piccola sfumatura: ci sono state delle indicazioni sulle caratteristiche in funzione di un modulo. Abbiamo per questo spostato dei centrocampisti che erano più idonei ad un centrocampo a tre che a due".

Nel corso della conferenza andata in scena quest'oggi, Romairone ha toccato tanti temi. Ecco altre dichiarazioni del diesse: "La mancanza di un altro difensore? Alla fine il mercato ci ha portato a fare tante cose, con un senso. Ho fatto una verifica per un difensore in più, ma non arrivando il profilo giusto, e potendo fare alcune cose e non tutte, abbiamo deciso di non fare tanto per fare. Il futuro ci dirà se avremo avuto ragione. I competitori in campionato? Ci sono 3 o 4 squadre, soprattutto un paio, che sono evidentemente forti. Penso all'Avellino o alla Ternana. Non voglio sottovalutare il Catanzaro, il Catania, il Palermo, e le possibili sorprese come la Turris. I tifosi? Mi auguro che si arrivi a una percentuale negli stadi il prima possibile. Per noi è una parte determinante".


tuttobari.com
Torna in alto Andare in basso
 
Romairone: "Soddisfatto del mercato: che feeling con Auteri! Hamlili? Ci sono state delle incomprensioni. Simeri, rinnovo a breve. Montalto farà la differenza"
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Pensieri Biancorossi :: Forza Bari :: Edicola biancorossa-
Vai verso: