Pensieri Biancorossi
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.


..
 
HomeHome  IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  

 

 Hamlili: "L'affetto del presidente si sente e ci fa bene. Niente amichevoli? Stiamo utilizzando un metodo alternativo..."

Andare in basso 
AutoreMessaggio
GIAMEL

GIAMEL

Messaggi : 19262
Data d'iscrizione : 25.03.15
Età : 39
Località : Villabate (PA)

Hamlili: "L'affetto del presidente si sente e ci fa bene. Niente amichevoli? Stiamo utilizzando un metodo alternativo..." Empty
MessaggioTitolo: Hamlili: "L'affetto del presidente si sente e ci fa bene. Niente amichevoli? Stiamo utilizzando un metodo alternativo..."   Hamlili: "L'affetto del presidente si sente e ci fa bene. Niente amichevoli? Stiamo utilizzando un metodo alternativo..." EmptyMer Giu 24, 2020 10:56 pm

Hamlili: "L'affetto del presidente si sente e ci fa bene. Niente amichevoli? Stiamo utilizzando un metodo alternativo..." 88f1c05776db7e13dba37a86b033516b-62740-c4b2750909c70fbbc2e2d4baa486b4cf

Manca sempre meno all'inizio dei playoff. Di questo e tanto altro ne ha parlato Zaccaria Hamlili ai microfoni di telebari: "Mi piace guardare il calcio. E' stata una bella emozione vedere ripartire il calcio in generale, anche se senza pubblico è quasi anormale. Un po' dispiace, ma speriamo di tornare alla normalità. Squadre come la Juventus, che tendono ad avere il pallino del gioco in mano e dei movimenti ben precisi, le ho viste leggermente in difficoltà. E' più facile difendersi e ripartire che creare gioco come facciamo noi. Ai playoff bisogna cercare di non sbagliare nulla, restare umili ed essere consapevoli della propria forza. Curare ogni dettaglio, senza commettere errori. Un episodio a favore o sfavore può determinare il tutto".

Sulla condizione fisica Hamlili replica così: "Fisicamente mi sento abbastanza bene, come tutti i miei compagni. Non siamo ancora al top della condizione, ma in questi mesi non abbiamo mollato nulla e lasciato niente al caso. Ci siamo sempre allenati in quarantena, seguendo le indicazioni dateci dalla società. Momenti di sconforto? Pochi, anche perché c'era molta voglia di tornare in campo e giocarci la promozione. Era ciò che volevamo, noi giocatori e la società tutti uniti. Adesso siamo carichi e non vediamo l'ora. Avversari? Preferirei squadre di un altro girone. Niente amichevoli? Una grossa pecca. Lo staff tecnico ci sta preparando al meglio, stiamo facendo partite tra di noi sempre con le stesse squadre per cercare di motivarci al massimo e creare una sorta di rivalità sportiva tra le due squadre. Stiamo provando diverse soluzioni tattiche nuove. Playoff? Già fatti con l'Entella. Siamo usciti contro il Lecce".

Sul cammino del Bari fino a questo momento e la carica del presidente: "Stavamo facendo un bel campionato, rovinato solo da quello che ha fatto la Reggina. Si è interrotto sul più bello, io sono dell'idea che il campionato poteva concludersi in qualsiasi modo. Il margine dalla Reggina era ampio, ma si sono viste tante rimonte in passato. I mei gol? Quello con la Ternana è il mio preferito. Noi reduci? Penso ci sarà una responsabilità in più per portare a termine il nostro obiettivo. Sarebbe bellissimo. Presidente? Ci ha motivato tantissimo. La società ci è sempre stata vicina, l'affetto del presidente e la sua vicinanza alla squadra si sente. Questo può solo far bene a noi e all'ambiente. Ho visto il film che ci ha consigliato, carica molto come aveva detto".


tuttobari.com
Torna in alto Andare in basso
 
Hamlili: "L'affetto del presidente si sente e ci fa bene. Niente amichevoli? Stiamo utilizzando un metodo alternativo..."
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Pensieri Biancorossi :: Forza Bari :: Edicola biancorossa-
Vai verso: