Pensieri Biancorossi
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.


..
 
HomeHome  IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  

 

 De Laurentiis: "Abbiamo fiducia: la promozione sul campo. Votazione in C ridicola. B a due gironi? D'accordo. Attendiamo con ansia il 20 maggio"

Andare in basso 
AutoreMessaggio
GIAMEL

GIAMEL

Messaggi : 19259
Data d'iscrizione : 25.03.15
Età : 39
Località : Villabate (PA)

De Laurentiis: "Abbiamo fiducia: la promozione sul campo. Votazione in C ridicola. B a due gironi? D'accordo. Attendiamo con ansia il 20 maggio" Empty
MessaggioTitolo: De Laurentiis: "Abbiamo fiducia: la promozione sul campo. Votazione in C ridicola. B a due gironi? D'accordo. Attendiamo con ansia il 20 maggio"   De Laurentiis: "Abbiamo fiducia: la promozione sul campo. Votazione in C ridicola. B a due gironi? D'accordo. Attendiamo con ansia il 20 maggio" EmptyVen Mag 15, 2020 3:22 pm

De Laurentiis: "Abbiamo fiducia: la promozione sul campo. Votazione in C ridicola. B a due gironi? D'accordo. Attendiamo con ansia il 20 maggio" 9814dfd7000b581d78033dd76badae81-55113-dd9fa0938dc88886cb01de571036f1e0


"La promozione in B? Bisogna essere fiduciosi nel riprendere il campionato o andare ai play-off. Vogliamo giocarci sul campo quello che potremmo meritare: ci sono altre squadre in lizza, è giusto che ce la si giochi in campo". Luigi De Laurentiis è intervenuto quest'oggi al Tb Sport in onda su TeleBari.

Il presidente biancorosso ha fatto il punto: "Le previsioni le riescono a fare a malapena gli scienziati. Nessuno vuole mettere a rischio la salute dei calciatori e dirigenti, oltre che delle persone in generale. Quando ci sarà la possibilità, sarà giusto tornare in campo. Merito sportivo? Non ho amato il modo in cui è stato rappresentato questo criterio. Le società non hanno capito il calcolo. Era apparso come arabo totale. Mi fa pensare che si voglia sospendere il campionato senza lasciare altre opzioni a società che hanno stra-investito, dando visibilità ad una serie minore. Se la maggior parte dei club vuole la sospensione, significa che è un campionato che non sta in piedi. Si è parlato di vite, ma in realtà il discorso era economico: questo campionato di professionistico non ha nulla".

Sul Consiglio Federale e gli scenari... "Confido in loro; trovo ci sia stata una linea dall'inizio della pandemia, senza dribbling mediatici, per far ripartire il calcio. Sono persone concrete. Se il Bari dovesse restare in C un altro anno non voglio arrivare a delle cifre precise, ma sono perdite importanti. Se condizionerebbe il nostro progetto? In nessun modo. Sarebbe deludente, perché non ce la siamo giocati in campo. Ma resteremmo con la stessa identica energia e forza, continuando a costruire il progetto, augurandomi di trovare sostegno nei tifosi. La Serie B a due gironi? In momenti difficili si prendono decisioni importanti: questa riforma io l'ho appoggiata dal primo giorno. Per me sarebbe una bellissima decisione per convergere tutte le grandi città in una Lega di B ancora più importante, lasciando perdere la C, relegandola ad un semi-professionismo".

De Laurentiis riflette sulla votazione in C... "16 squadre hanno votato i play-off. E le altre? Si sono astenute? Come mai chi potrebbe giocare i play-off non li vuole giocare? Questo deve far capire che la Serie C non sta in piedi: è stata una votazione ridicola sotto tutti i punti di vista. Il Padova, la Ternana, la Triestina, il Potenza, il Monopoli: tante le società che la pensano come noi. I tifosi? Le partite sarebbero a porte chiuse, determineremo un sistema che potrà premiare e rimborsare. Il Bari tutelerà gli abbonati. Ricorsi? Non siamo una società che si arrende alla prima curva: capiremo se le decisioni prese saranno delle decisioni giuste o possono essere criticate. Attendiamo con ansia il 20 maggio".

Nel corso dell'intervento di questo pomeriggio TeleBari, il presidente del Bari De Laurentiis ha raccontato il suo momento: "Lavoro da casa e finalmente da lunedì potrò tornare in ufficio a Roma. Spero di tornare presto a Bari. In questi mesi ho lavorato a tutte le aziende: ho pensato molto al Bari perché ci sono state vicende particolari. Sono stati due mesi di riflessione. Quando tornerò a Bari la prima cosa che farò è andare davanti al mare. La focaccia barese? La trovo un'eccellenza, con una croccantezza unica, e quei pomodori... E' entrata nella mia top ten di elementi preferiti di cibo".

Un pensiero per il musicista Bosso, scomparso oggi: "Mi dispiace e mi unisco porgendo le mie condoglianze alla famiglia: ci ha lasciato un grande artista. Lui merita rispetto".


tuttobari.com
Torna in alto Andare in basso
 
De Laurentiis: "Abbiamo fiducia: la promozione sul campo. Votazione in C ridicola. B a due gironi? D'accordo. Attendiamo con ansia il 20 maggio"
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Pensieri Biancorossi :: Forza Bari :: Edicola biancorossa-
Vai verso: