..
 
HomeHome  IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  
 

 Laribi: "In campo? Difficilissimo. Sorteggio folle, media-punti che premia chi è terzo non è corretta"

Andare in basso 
AutoreMessaggio
GIAMEL

GIAMEL

Messaggi : 18877
Data d'iscrizione : 25.03.15
Età : 39
Località : Villabate (PA)

Laribi: "In campo? Difficilissimo. Sorteggio folle, media-punti che premia chi è terzo non è corretta"  Empty
MessaggioTitolo: Laribi: "In campo? Difficilissimo. Sorteggio folle, media-punti che premia chi è terzo non è corretta"    Laribi: "In campo? Difficilissimo. Sorteggio folle, media-punti che premia chi è terzo non è corretta"  EmptyLun Mag 04, 2020 6:00 pm

Laribi: "In campo? Difficilissimo. Sorteggio folle, media-punti che premia chi è terzo non è corretta"  C419984f6bd538573a1cf9c023feb008-87019-42b9584f98d95d44a47d5a78570c2c25

Karim Laribi è intervenuto quest'oggi a TeleBari: "Le mie sensazioni sulla ripresa? Sarà difficilissimo tornare in campo, sono molto schietto. Ci sono costi elevati e molte società, a differenza nostra, non hanno calcolato questi costi: la B e la C probabilmente non potranno ripartire. Noi vorremmo comunque giocare e fare eventualmente dei play-off, abbiamo un obiettivo. Ognuno cerca di tirare a sé lo scenario più giusto per sé: la cosa più folle è il sorteggio. Così come non è corretto non poter disputare delle finali, noi siamo pronti per giocare, e faremo di tutto per far sì che si ritorni in campo. Non andar su per una media punti fasulla, magari di una squadra terza in classifica, non è corretto".

Laribi prosegue: "Sento i miei ex compagni dell'Empoli, del Verona, del Cesena: ho amici in giro per il calcio. Stiamo considerando tante cose, siamo un gruppo di forze unite che vuole continuare a giocare. La punizione contro il Picerno? Ci siam detti due cose con Costa, è andata benissimo...".

"Il mio idolo è Baggio, sono innamorato dei piccoletti che giocano dietro le punte - ha affermato Laribi - Il numero 10? Dopo Foggia l'ho abbandonato e ho preso il 21, poi a Sassuolo di nuovo col 10 non è andata bene e ho scelto altri numeri. Quest'anno è ricapitata l'occasione. Gli allenatori? Mister De Paoli all'Inter mi ha segnato tantissimo, soprattutto a livello umano. Poi Zeman, un maestro, mi ha insegnato tantissimo, quel che mi ha insegnato lui va fuori da tutti gli schemi degli altri allenatori. L'ho avuto a Foggia, in un momento giusto della mia carriera. La piazza di Bari? Son sempre rimasto colpito da questa piazza, ci feci la semifinale play-off di B. Quel timbro di quello stadio non va via. Se resto il prossimo anno? Non si può sapere, aimè. Vediamo cosa accadrà: l'anno prossimo ci sarà un declino del calcio per il virus. Speriamo di tornare allo stadio, con i tifosi. Sto bene a Bari, vediamo cosa accadrà".

Nel corso dell'intervento di questo pomeriggio a TeleBari, Karim Laribi ha anche parlato della sua quarantena: "Sto bene, son riuscito a godermi quei momenti che si fa fatica a vivere con questo mestiere. Ho la fortuna di avere qua la mia compagna: sono molto pigro, sul divano sto bene. A settembre mi sono iscritto all'università: settimana scorsa ho dato due esami e sono andati bene. La mattina studio, il pomeriggio mi alleno e poi faccio vita da divano. La play station? Poche ore, ma c'è".


tuttobari.com
Torna in alto Andare in basso
 
Laribi: "In campo? Difficilissimo. Sorteggio folle, media-punti che premia chi è terzo non è corretta"
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Pensieri Biancorossi :: Forza Bari :: Edicola biancorossa-
Vai verso: