Pensieri Biancorossi
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.


..
 
HomeHome  IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  

 

 GdS - Antenucci: "Sarebbe un peccato non terminare. I miei gol? Ho il fuoco..."

Andare in basso 
AutoreMessaggio
GIAMEL

GIAMEL

Messaggi : 19303
Data d'iscrizione : 25.03.15
Età : 39
Località : Villabate (PA)

GdS - Antenucci: "Sarebbe un peccato non terminare. I miei gol? Ho il fuoco..." Empty
MessaggioTitolo: GdS - Antenucci: "Sarebbe un peccato non terminare. I miei gol? Ho il fuoco..."   GdS - Antenucci: "Sarebbe un peccato non terminare. I miei gol? Ho il fuoco..." EmptyMar Apr 21, 2020 2:54 pm

GdS - Antenucci: "Sarebbe un peccato non terminare. I miei gol? Ho il fuoco..." 1ce17b0f9b3c463d3987f84358cf5ed4-26769-8a3292e1157fa42b7e7033a877e25f3e

Intervista sulle pagine nazionali de La Gazzetta dello Sport a Mirco Antenucci. Il bomber biancorosso ha parlato a tutto campo: "Il campionato? Sarebbe un peccato non terminarlo sul campo, dopo aver disputato l’80 per cento delle gare. Non mi riferisco solo a chi, come noi, insegue la promozione, ma anche a quante lottano per obiettivi diversi. Giusto, però, finirlo nel rispetto delle norme di sicurezza e della salute. I miei gol? Dipende dal fuoco che hai dentro e che ti pervade ogni giorno. Ciò che consente di divertirsi e dimostrare il tuo valore. Ho un’ottima media di realizzazione, mi inorgoglisce. Dispiace solo che tutto si sia bloccato nel momento clou. Spero con tutto il cuore che si torni presto alla normalità".

"Inseguo sempre un nuovo traguardo, personale e di squadra. Ora è la conquista della B con il Bari. Solo sognando e coltivando desideri dai un senso a ciò che fai. E’ gratificante, però, essere 14° tra gli attaccanti italiani più prolifici in attività e aver segnato in tutte le categorie", osserva Antenucci. "La Reggina è lontana? Non si può imputare granchè ad una squadra, come la nostra, che ha collezionato 25 risultati utili consecutivi. Abbiamo avuto il merito di non mollare mai. L’unico neo: qualche pareggio di troppo nel girone di ritorno".

Antenucci nei giorni di quarantena... "Mi ritengo molto fortunato perché sono rimasto a Bari con mia moglie Eleonora e le nostre due bambine, Camilla e Sofia. E’ la cosa più bella avere la famiglia accanto, dedicarle tutto il tempo: dal gioco alla cucina, dai colori ai compiti. Con i compagni, invece, viviamo lo spogliatoio… con le videochiamate. Io pianista? Ho iniziato da piccolo, sulla scia di mio fratello più grande Giovanni, percussionista doc. Lo accompagnavo suonando il piano. Ebbene, ancora oggi in casa mi diverto tantissimo a cantare e suonare: è la mia seconda passione dopo il calcio. In cucina? Ci sto provando con grande impegno. Ma, a parere di mia moglie, non sono davvero una cima. Eppure dovreste assaggiare il mio riso alla cantonese".


tuttobari.com
Torna in alto Andare in basso
 
GdS - Antenucci: "Sarebbe un peccato non terminare. I miei gol? Ho il fuoco..."
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Pensieri Biancorossi :: Forza Bari :: Edicola biancorossa-
Vai verso: