..
 
HomeHome  IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  
 

 Vivarini: "Mercato? Si è raffinata la rosa. Pinto ha potenzialità, Costantino ha grande rabbia. Tremolada? Servono motivazioni. Ho parlato con Laribi"

Andare in basso 
AutoreMessaggio
GIAMEL

GIAMEL

Messaggi : 18874
Data d'iscrizione : 25.03.15
Età : 39
Località : Villabate (PA)

Vivarini: "Mercato? Si è raffinata la rosa. Pinto ha potenzialità, Costantino ha grande rabbia. Tremolada? Servono motivazioni. Ho parlato con Laribi"  Empty
MessaggioTitolo: Vivarini: "Mercato? Si è raffinata la rosa. Pinto ha potenzialità, Costantino ha grande rabbia. Tremolada? Servono motivazioni. Ho parlato con Laribi"    Vivarini: "Mercato? Si è raffinata la rosa. Pinto ha potenzialità, Costantino ha grande rabbia. Tremolada? Servono motivazioni. Ho parlato con Laribi"  EmptySab Feb 01, 2020 1:33 pm

Vivarini: "Mercato? Si è raffinata la rosa. Pinto ha potenzialità, Costantino ha grande rabbia. Tremolada? Servono motivazioni. Ho parlato con Laribi"  359eb28519999b49357ea600155c867b-10017-8a3292e1157fa42b7e7033a877e25f3e

Ieri si è chiuso il calciomercato, ora il Bari può concentrarsi solo sul campo, e alla sfida contro la Virtus Francavilla di domani. Oggi in conferenza stampa è intervenuto il tecnico Vivarini: "Si è lavorato tanto sotto gli aspetti della partita precedente che ci hanno dato degli input e delle cose da sistemare, soprattutto per quanto riguarda il possesso pallo. Chiaro che c'è stato il mercato che ci ha portato altri pensieri: ma sia da mia che da parte della squadra c'è stata attenzione sulla partita. Abbiamo visto la partita del Francavilla a Reggio: è stata straordinaria, hanno messo in grande difficoltà la Reggina".

Vivarini affronta il tema del mercato e delle cessioni di questa sessione... "Il calcio è fatto di queste situazioni. E' una squadra che era partita con un progetto tattico diverso rispetto ad ora, c'era bisogno di altre caratteristiche. Alcuni calciatori erano più portati ad un'altra tipologia di lavoro. Non giocare non piace a nessuno. Di conseguenza è normale che se c'è la possibilità di andare a giocare lo si fa tranquillamente. A livello umano mi dispiace: hanno capito il lavoro, le difficoltà che avevano, hanno lavorato per quello che potevano fare e li ho abbracciati tutti, augurando loro tanta fortuna".

Sugli ultimi arrivi... "Si è raffinato in funzione del progetto tecnico-tattico. Alcuni reparti avevano delle mancanze, si è andati a dare delle soluzioni anche a partite in casa, oltre che calciatori di grande spessore. Laribi ha grande esperienza e qualità: ci serve come trequartista o mezz'ala di qualità. Avevamo solo Terrani, abbiamo completato. Il reparto difensivo era corto: si è lavorato su Ciofani che ha grande esperienza e Pinto che ha grandi potenzialità. A centrocampo abbiamo preso una certezza con Maita. Per quanto riguarda Costantino: Ferrari aveva bisogno di giocare, così come Neglia, ci dà la possibilità di completare il reparto, attacca bene la profondità, è un calciatore di sostanza, ha caratteristiche diverse dagli altri, in linea di massima era quello che poteva servire. Tremolada? Io ho notato un particolare: tutti avevano la pretesa di giocare quando sono arrivato perché erano in Lega Pro. Ma le motivazioni sono fondamentali, bisogna lavorare per l'obiettivo di squadra e non individuale. Il nostro è stato un perfezionamento della rosa. Ciofani era titolare in B, lo stesso Maita era capitano e calciatore fondamentale. La squadra è stata molto rinforzata. Se mi aspettavo altro in attacco? Abbiamo la coppia più prolifica, abbiamo inserito un ragazzo con motivazione, Costantino, che ha grande rabbia".

Sul possibile impiego di Ciofani e la sostituzione di Bianco squalificato domani... "Ciofani si è presentato molto bene, si è integrato totalmente: sa quello che deve fare, possiamo utilizzarlo. A centrocampo posso dire che Schiavone sarà della partita".

Vivarini parla di Laribi... "Si è catapultato nel nostro progetto con l'entusiasmo di un ragazzino. Ora sta pagando la troppa voglia di fare: gli ho detto di razionalizzare, corre tantissimo e sta perdendo nella qualità e gestione della palla. Sono cose che si riescono a migliorare a breve: si deve affiatare con gli attaccanti, si sta impegnando e sono fiducioso".

Infine gli aggiornamenti su Di Cesare... "Lo abbiamo convocato, ha ancora fastidio, penso che martedì riprenderà a pieno regime, spero non ci sia bisogno di utilizzarlo per domani".


tuttobari.com
Torna in alto Andare in basso
 
Vivarini: "Mercato? Si è raffinata la rosa. Pinto ha potenzialità, Costantino ha grande rabbia. Tremolada? Servono motivazioni. Ho parlato con Laribi"
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Pensieri Biancorossi :: Forza Bari :: Edicola biancorossa-
Vai verso: