..
 
HomeHome  IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  
Condividere | 
 

 26/02/17 - Colantuono: "Brescia squadra tosta. Turnover? Qualcuno non è al meglio, valuterò"

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
GIAMEL

avatar

Messaggi : 12708
Data d'iscrizione : 25.03.15
Età : 36
Località : Villabate (PA)

MessaggioTitolo: 26/02/17 - Colantuono: "Brescia squadra tosta. Turnover? Qualcuno non è al meglio, valuterò"   Dom Feb 26, 2017 1:25 pm


Non c'è un attimo di tregua. Dopo l'importante vittoria di Benevento è già tempo di pensare alla prossima partita. Domani sera infatti il Bari sarà di scena al San Nicola contro il Brescia. Un successo contro i lombardi permetterebbe ai galletti di mantenere il quinto posto in classifica. Niente giorno di riposo, dunque, con la squadra che si è allenata ieri pomeriggio per preparare al meglio la sfida contro le rondinelle. Probabile che Stefano Colantuono possa optare per un mini turnover per far rifiatare qualcuno. Di questo ed altro ancora parlerà il tecnico nella consueta conferenza prepartita.

"Non dobbiamo cullarci sulla vittoria di venerdì. Una squadra che vuole crescere non può stare a pensare troppo al passato. La partita è finita alle 11? Alle 11 e un minuto bisogna subito pensare ad altro. Lasciamo i festeggiamenti, com'è giusto che sia, ai tifosi. Da questo punto di vista credo che sia meglio che si giochi subito. Quindi testa al Brescia. Dopo all'Entella, dopo al Frosinone, eccetera, eccetera".

"Sono stato chiaro con i giocatori. Non voglio cali di tensione. A maggior ragione contro un avversario come il Brescia che viene dalla vittoria col Cittadella e che ha diversi giocatori molto interessanti. E' una squadra che ha raccolto meno di quanto meritava".

"La formazione? Qualcuno ha qualche problemino. Non sono cose gravi ma devo valutare bene. Ci sono ancora ventiquattro ore. C'è tempo per decidere".

"Mi dispiace che in questi due giorni sia stato sottolineato il fatto che abbiamo preso tre reti. E' chiaro che c'è sempre qualcosa da migliorare ma avevamo di fronte una squadra forte con gente veloce là davanti come Ceravolo, Falco, Ciciretti e Cissè. Però è anche vero che abbiamo fatto quattro gol. Se volete che faccio il fortino io lo so fare benissimo, però poi avremo meno occasioni a disposizione. Per vincere le partite c'è bisogno di segnare".

"Macek non era un cambio preventivato, l'ho dovuto togliere perché s'è fatto male. Avevo altre idee nella testa. Suagher? Ho pensato che gli ultimi venti minuti sarebbe stato meglio passare alla difesa a tre e avevamo bisogno di un saltatore sulle palle alte e sui calci piazzati. E' stata una scelta che ha portato i suoi frutti ed era la cosa giusta da fare. Sono consapevole però che se avessimo preso gol qualcuno avrebbe detto: Ecco abbiamo preso gol perché l'allenatore s'è chiuso in difesa (ride, ndr)".

"Non dobbiamo lasciare nulla al caso. Vogliamo vincere per rendere contenti i tifosi e vedere lo stadio pieno. Aumentano le pressioni? Non mi interessa. L'entusiasmo del pubblico deve essere un compagno di squadra non un qualcosa che ti fa perdere qual è il reale obiettivo. Mi auguro di vedere presto il San Nicola pieno. Ho visto un video su youtube qualche anno fa e sono rimasto impressionato. La partita era Bari-Parma".

"Galano non mi sta stupendo. Se ha la testa giusta è un giocatore che in questa categoria fa la differenza. Io mi soffermo sul gruppo comunque. Le nostre fortune passano non solo da Galano, da Floro Flores ma da tutti i giocatori, da tutti i ventisette componenti della rosa che sono e devono essere perfetti nei comportamenti e nell'allenamento. Il gruppo è fondamentale. Solo così si possono ottenere i risultati. Undici giocatori non bastano se gli altri vivono in un'altra parrocchia".

"La classifica è molto, molto corta. Rispetto a novembre si è accorciata ulteriormente. Ci sono tante sorprese. Vedi il Trapani e l'Avellino che stanno risalendo. Ma chiaramente non siamo ancora al tempo dei verdetti".

"Abbiamo tanti giocatori all'altezza. Il turnover se fatto bene è una risorsa. In passato ho cambiato 4/5 uomini da una gara all'altra. Molto dipende dai ruoli".


tuttobari.com

_________________
Parliamone insieme, clicca il banner




_________________
La nuova era
Tornare in alto Andare in basso
 
26/02/17 - Colantuono: "Brescia squadra tosta. Turnover? Qualcuno non è al meglio, valuterò"
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» acquisto abbigliamento per squadra
» Negozi "fighi" in zona Brescia
» Brescia: il ritorno
» CALCIO, IBRAHIMOVIC: MILAN SARA' LA MIA ULTIMA SQUADRA
» Dove posso acquistare la divisa per la mia squadra ???

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Pensieri Biancorossi :: Forza Bari :: Dalla Homepage-
Andare verso: