..
 
HomeHome  IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  
Condividere | 
 

 10/02/17 - Colantuono lancia il Bari da trasferta: "È ora di vincere. Cesena? Tra le più forti in B"

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
GIAMEL

avatar

Messaggi : 13355
Data d'iscrizione : 25.03.15
Età : 36
Località : Villabate (PA)

MessaggioTitolo: 10/02/17 - Colantuono lancia il Bari da trasferta: "È ora di vincere. Cesena? Tra le più forti in B"   Ven Feb 10, 2017 2:42 pm


Dopo il Vicenza, il Cesena. Per il Bari, è tempo di esame di maturità al Manuzzi, espugnato la scorsa stagione: "Affrontiamo un'altra squadra in forma - analizza Stefano Colantuono in conferenza stampa - non facciamoci ingannare dalla posizione in classifica dei bianconeri. In questo momento, è la migliore squadra del campionato". Qualche settimana prima dell'approdo a Bari, l'allenatore romano era stato accostato proprio alla formazione romagnola dopo l'esonero di Drago. Ma il mister taglia corto: "Con Foschi ho un ottimo rapporto ma non c'è mai stato nulla".

Il successo esterno manca ai biancorossi da oltre cinque mesi. Il tecnico ammette le difficoltà: "In trasferta siamo deficitari. A Cesena dovrà esserci un atteggiamento ben diverso da quello di Cittadella, dovremo essere pronti ad ogni eventualità. Certo, è arrivato il momento di qualche colpo lontano dal San Nicola. Il nostro obiettivo è vincere tutte le partite. Sarà difficile, ma questa deve essere la mentalità del Bari".

L'emergenza infortuni sembra essere alle spalle, ma ancora qualche dubbio tormenta l'ambiente barese: l'unico a non partire sarà Furlan, ai box per dieci giorni. Raicevic e Floro Flores hanno qualche problema fisico ma saranno arruolabili. "Ora, soprattutto in attacco, ho più alternative - spiega il tecnico - prima qualcuno aveva praticamente staccato la spina a livello mentale. Quando crescerà la condizione di tutti, avremo una squadra molto più competitiva rispetto alle scorse settimane".

Con l'imponente mercato di gennaio effettuato, le aspettative sono cresciute ma Colantuono non sembra soffrirne: "Abbiamo terminato il girone d'andata a ridosso della zona playoff. Abbiamo fatto tutto il possibile a gennaio per non avere rimpianti a fine campionato. Non so se sarà la strategia giusta, ma crediamo di poter raggiungere certi obiettivi".

La chiosa del tecnico è dedicata ad alcuni nuovi arrivati: "Parigini sta pagando lo scarso minutaggio avuto da luglio fino all'approdo a Bari. L'ho fatto giocare subito per recuperarlo. Ci tornerà utile. Centrocampo fantasia con Brienza, Greco e Basha? Valuterò ma non dimentichiamoci di Macek: tra qualche anno tutti ci accorgeremo delle sue qualità".


tuttobari.com

_________________
Parliamone insieme, clicca il banner




_________________
La nuova era
Tornare in alto Andare in basso
 
10/02/17 - Colantuono lancia il Bari da trasferta: "È ora di vincere. Cesena? Tra le più forti in B"
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» 11/02/2017 Colantuono: "Bari, nel primo tempo mi sei piaciuto. Nel secondo..."
» CdS - LUNEDI VARESE-BARI
» Varese, Castori: " Contro il Bari dobbiamo fare una gran partita se vogliamo i tre punti"
» Verona-Bari, Mandorlini: “Vittoria pienamente meritata”
» Amichevole, Bari-Altamura: 7-0

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Pensieri Biancorossi :: Forza Bari :: Dalla Homepage-
Andare verso: