..
 
HomeHome  IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  
Condividere | 
 

 28/01/17 - Colantuono: "Non mi aspettavo di più. Vediamo i nuovi, sul mercato..."

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
GIAMEL

avatar

Messaggi : 13368
Data d'iscrizione : 25.03.15
Età : 36
Località : Villabate (PA)

MessaggioTitolo: 28/01/17 - Colantuono: "Non mi aspettavo di più. Vediamo i nuovi, sul mercato..."   Sab Gen 28, 2017 6:42 pm


Stefano Colantuono non perde la calma e accoglie con serenità il primo punto del 2017, conquistato contro il Perugia al San Nicola. "Abbiamo ritrovato l'atteggiamento giusto - esordisce il tecnico romano in conferenza stampa - quel che più desideravo vedere. Non mi aspettavo molto di più: inserire calciatori nuovi vuol dire aspettarli, tatticamente ed atleticamente".

Resta però l'amaro in bocca per le (poche) occasioni non sfruttate dagli attaccanti biancorossi: "Potevamo vincere - spiega Colantuono - e sono soddisfatto della tenuta difensiva nonostante avessimo di fronte una squadra forte ed organizzata. Micai non ha dovuto compiere interventi".

Poi, è tempo di alcune valutazioni sui nuovi arrivati e sui cambi operati nel corso della sfida: "Parigini non è affatto al top, gli manca smalto nell'uno contro uno. Nella ripresa. ho voluto inserire Maniero per aiutare Floro Flores, anche lui non al meglio. Maniero in panchina? Scelta tecnica. Alla Juve è stato fuori Higuain, non vedo perché Maniero non possa stare fuori a Bari".

Ancora tre giorni di mercato e poi la squadra assumerà una fisionomia ben precisa: "Dovremo valutare le uscite, considerando anche la volontà di alcuni calciatori attualmente in rosa. Poi studieremo il da farsi in entrata".

Il Bari sembra necessitare di una mezz'ala capace di disimpegnarsi bene in entrambe le fasi ma Colantuono taglia corto: "Abbiamo preso Macek e sono curioso di vedere Salzano in quella posizione. Ivan? Il suo rientro non è imminente, servirà ancora qualche settimana".

Sesto risultato utile interno consecutivo per il Bari di Stefano Colantuono. Al termine della gara del San Nicola, il tecnico è intervenuto in zona mista ai microfoni di Radionorba, commentando positivamente l'approccio della squadra e la prestazione: "L'atteggiamento dei ragazzi mi è piaciuto, ho ritrovato la squadra che avevo lasciato prima della sosta. Abbiamo fatto una buona partita. I nuovi hanno fatto bene ma con il tempo andrà meglio, dobbiamo inserirli nei nostri meccanismi. Soprattutto visto che non giocavano da qualche tempo, dobbiamo farli crescere fisicamente. Micai non ha fatto una parata, noi siamo andati due volte davanti alla porta. Abbiamo avuto le occasioni per vincerla. Certo si può e si deve fare meglio. Le occasioni le abbiamo avute a prescindere dal modulo".

L'allenatore biancorosso si è poi soffermato sul livello dell'avversario, annunciando un Bari migliore nelle prossime settimane: "Possiamo fare ancora di più ma oggi non era facile. Il Perugia è molto bravo in ripartenza, squadra quadrata e non facile da superare. I ragazzi hanno bisogno di crescere e cresceranno, ci vuole pazienza. Tra qualche settimana sarà tutto molto diverso. Ora dobbiamo rimanere attaccati in classifica".




tuttobari.com

_________________
Parliamone insieme, clicca il banner




_________________
La nuova era
Tornare in alto Andare in basso
 
28/01/17 - Colantuono: "Non mi aspettavo di più. Vediamo i nuovi, sul mercato..."
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Conferenza stampa Colantuono
» Questa proprio non me l'aspettavo...
» 07/11/16 TMW - ESCLUSIVA TMW - Bari, lo staff di Colantuono: ci sono Armenise e Loseto
» 20/01/17 TMW - GdS - Abbandonato Lodi. Assalto a Ronaldo-Donnarumma. Furlan, no di Colantuono
» Dura lezione, ma utile per Colantuono e Sogliano.

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Pensieri Biancorossi :: Forza Bari :: Dalla Homepage-
Andare verso: