..
 
HomeHome  IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  
Condividere | 
 

 15/12/16 - Romizi: “Vorrei scrivere un libro sulla mia esperienza a Bari. Gol all’Avellino? Mi piacerebbe ripetermi, magari vincendo”

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
GIAMEL

avatar

Messaggi : 13355
Data d'iscrizione : 25.03.15
Età : 36
Località : Villabate (PA)

MessaggioTitolo: 15/12/16 - Romizi: “Vorrei scrivere un libro sulla mia esperienza a Bari. Gol all’Avellino? Mi piacerebbe ripetermi, magari vincendo”   Gio Dic 15, 2016 6:12 pm


A soli due giorni dalla sfida contro l’Avellino, si è concesso a stampa e microfoni Marco Romizi. Cosi il centrocampista del Bari analizza il momento della sua squadra, viva resta la speranza di ripetersi con un altro gol alla compagine biancoverde: “Parliamo spesso del mio gol in questi casi. Sarebbe bello segnare – dice - ma soprattutto vincere. Non dobbiamo avere alibi legati ad infortuni ed assenze, perché chiunque scende in campo deve meritarsi questa maglia. Forma? Per quanto mi riguarda sto bene, ritengo di essere in buone condizioni. Per quanto riguarda il mister, siamo più maniacali nelle preparazioni delle partite e c’è stato qualche cambiamento anche a livello tattico”.

Contro gli irpini non sarà una gara facile: “L’Avellino – commenta - ha dei giocatori che non meritano quel posto in classifica (penultimi, ndr). Sappiamo che in questo campionato basta azzeccare alcune partite di fila per rilanciarti. Nessuna gara è facile, può succedere di tutto in questo campionato, dobbiamo avere quella spinta in più per chiudere il girone d’andata in quella posizione che tutti ci eravamo prefissati di raggiungere. Con Colantuono stiamo passando ad un tipo di calcio diverso rispetto al passato. Io capitano? Dovesse essere cosi, darò il mio impegno ed il giusto aiuto ai miei compagni, cercherò di stimolare i più giovani”.

Dove può arrivare, sulla carta, questo Bari? “Ci sono i giocatori, questa è una squadra che può fare un buon campionato di B. Questo torneo è più equilibrato rispetto ai precedenti. A gennaio scorso siamo stati rivoluzionati malgrado i 35 punti ottenuti lo scorso anno di questi tempi. Gli obiettivi però si raggiungono sulla carta e giocando. Questa formazione sulla carta può farcela, ora vedremo cosa accadrà col nuovo mister. I giovani? Yebli, ad esempio, è un giocatore fisico e di corsa. Vedremo dove sarà impiegato”.

Un'ultima battuta arriva infine sulla sua esperienza a Bari. Romizi è uno dei giocatori che si trova nel capoluogo pugliese da più tempo: “Un giorno vorrei scrivere un libro sulla mia esperienza a Bari – dice - sfido chiunque a vedere nella stessa società vedere continui cambi di presidenti, giocatori ed allenatori. Posso dire di essere sopravvissuto bene, sono contento di questo. E sarebbe l’ora di avere più stabilità in tutto, anche per la stessa città. Iniziamo ad avere dei ruoli più definiti. Undicimila abbonati? I campionati non si vincono solo con questo".



barinelpallone.it

_________________
Parliamone insieme, clicca il banner




_________________
La nuova era
Tornare in alto Andare in basso
 
15/12/16 - Romizi: “Vorrei scrivere un libro sulla mia esperienza a Bari. Gol all’Avellino? Mi piacerebbe ripetermi, magari vincendo”
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Romizi, col Vicenza tutto fatto. Ora serve l'accordo col Bari
» Vorrei cambiare racchetta ma sono indeciso...
» Finalmente torno a scrivere
» vorrei lucidare l'auto...
» vorrei non farlo eh.. però la tentazione..

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Pensieri Biancorossi :: Forza Bari :: Dalla Homepage-
Andare verso: