..
 
HomeHome  IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  
Condividi
 

 Laribi: "La C? Non è stato semplice, qualche notte mi svegliavo, ma Bari è Bari. Il 10? Ho chiesto a Brienza..."

Andare in basso 
AutoreMessaggio
GIAMEL

GIAMEL

Messaggi : 18758
Data d'iscrizione : 25.03.15
Età : 39
Località : Villabate (PA)

Laribi: "La C? Non è stato semplice, qualche notte mi svegliavo, ma Bari è Bari. Il 10? Ho chiesto a Brienza..." Empty
MessaggioTitolo: Laribi: "La C? Non è stato semplice, qualche notte mi svegliavo, ma Bari è Bari. Il 10? Ho chiesto a Brienza..."   Laribi: "La C? Non è stato semplice, qualche notte mi svegliavo, ma Bari è Bari. Il 10? Ho chiesto a Brienza..." EmptyGio Gen 30, 2020 5:15 pm

Laribi: "La C? Non è stato semplice, qualche notte mi svegliavo, ma Bari è Bari. Il 10? Ho chiesto a Brienza..." D0817479727c2789ea7f740ece4d456b-95718-8a3292e1157fa42b7e7033a877e25f3e

Conferenza stampa per Karim Laribi, l'acquisto più importante fin qui effettuato dal Bari in questa sessione di mercato. Già protagonista in campo, l'italo-tunisino ha dichiarato: "Ho fatto la C un solo anno dopo che avevo finito la Primavera. Ne ho parlato con la mia famiglia, non è stato semplice: però Bari non la considero da C. Ci ho pensato sì, qualche notte mi svegliavo, è vero il campionato è quello, ma non questa città, questa piazza. Mi ricordo una partita a Bari: un Bari-Latina che probabilmente vi ricorderete, lo stadio era pieno, il mio sogno è rivedere ciò, dipende da noi. Il campionato? E' tosto. Il Girone C è composto da squadre che potrebbero essere in B tranquillamente. Mancano ancora tante partite, tutto è possibile. Il nostro obiettivo è pensare a noi e macinare più punti possibili. Noi dobbiamo pensare alle nostre qualità".

Il ruolo, il numero scelto e il futuro... "Non ho problemi a giocare né da mezz'ala, né da mezzapunta, né - anche se non è questo il caso - da esterno. Sono fortunato in questo. Il numero 10 come Brienza? Ciccio per me è stato un piccolo idolo, come Miccoli: erano quei piccoletti che giocavano dietro le punte, ho chiesto il permesso a Ciccio. Il mio futuro? Vediamo cosa accadrà in questi mesi, deciderò in base a cosa accadrà, spero vada tutto bene. I sei mesi di prestito secco? E' una cosa venuta fuori col Verona, col direttore ho un buon rapporto, vedremo".

Laribi commenta le prime due sfide vissute in biancorosso: "Contro la Sicula abbiamo fatto meglio a livello collettivo. Contro la Reggina abbiamo avuto difficoltà in fase d'impostazione, non siamo stati bravi negli ultimi 30 metri. Ma abbiamo fatto una partita tosta. Loro giocavano più sulle seconde palle, lanciavano la palla a Denis. Cose che non fanno parte delle nostre caratteristiche".

Laribi ha segnato tanto contro il Bari, a chi glielo fa notare risponde così: "Cercherò di sdebitarmi (sorride, ndr)".

"La nostra squadra ha un grandissimo carattere, come dimostrato a Reggio. Non era facile riacciuffarla. Speriamo di doverne riacciuffare il meno possibile, ma abbiamo anche questa qualità. La mia condizione? Arriverò al 100 per cento tra poco - conclude l'ex Sassuolo - Ho giocato subito due partite, sto bene: non ho avuto dolori, è importante. Ora voglio dare continuità e alzare il livello delle mie prestazioni".


tuttobari.com
Torna in alto Andare in basso
 
Laribi: "La C? Non è stato semplice, qualche notte mi svegliavo, ma Bari è Bari. Il 10? Ho chiesto a Brienza..."
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Pensieri Biancorossi :: Forza Bari :: Edicola biancorossa-
Vai verso: